Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07 10 10 anni di Noci Azzurri 2006NOCI (Bari) - Il 10 luglio 2006, il giorno dopo l'urlo liberatorio di un'Italia intera, "Campioni del Mondo" e i cori da stadio divenuti celebri tra le tifoserie, Giuseppe Sabatelli, Giovanni Miccolis e Giancarlo Piangivino fondavano il Noci Azzurri 2006.
"Noci" per l'attaccamento alla propria terra e ai propri ragazzi, "Azzurri" in onore della Nazionale Italiana Campione del Mondo e "2006" in ricordo di un anno indimenticabile.
Domenica 10 luglio 2016, a distanza di 10 anni da quella data e a ridosso di un Europeo in cui l'Italia non ha vinto, ma ne è comunque uscita vincitrice, la società nocese ha festeggiato tra vecchi e nuovi soci il suo compleanno a cifra tonda, ricevendo dalle mani del sindaco Domenico Nisi una targa ricordo per l'evento e trovando nuova linfa per andare avanti, con sempre più vigore e dedizione grazie anche a nuove risorse umane.

 

L'occasione è stata utile, infatti, per la presentazione di nuovi ingressi tecnici e societari, in attesa di altri ancora che definiranno la squadra per la stagione 2016-2017.
Per quanto riguarda lo staff dirigenziale, Domenico D'Onghia entra a far parte del team di dirigenti accompagnatori azzurri, chiamati a seguire e dar man forte alle numerose squadre di scuola calcio e ai tanti appuntamenti in calendario.
Diverse, invece, le new entry nello staff tecnico, in primis il nuovo mister di scuola calcio A11, Marco De Angelis, di professione Educatore scolastico e Stefano Tinelli, laureato in Scienze Motorie, la cui responsabilità sarà la preparazione atletica e il recupero infortuni per la squadra di calcio a5 di C2.

Il presidente Sabatelli, felicissimo per il traguardo raggiunto con i suoi soci, tra cui dei 3 dei "padri fondatori" resiste ancora l'instancabile Giovanni Miccolis, ha ringraziato il sindaco Domenico Nisi per la targa del 10° Anniversario d'età, donata da Palazzo di Città "A testimonianza del comune impegno in favore dello sport e del calcio giovanile".
Nelle righe di ringraziamento che ci ha voluto lasciare per completare al meglio il suo pensiero per questo compleanno speciale, ha sottolineato il lavoro svolto da mister ed educatori per la formazione ed educazione dei ragazzi, un ruolo delicato per alcune fasce d'età, portato a compimento con successo, secondo il pensiero del patron azzurro. Per quanto riguarda i più grandi, l'obiettivo primario resta sempre quello di giocare e vincere, "per rimanere sempre un po' ragazzi".
La prossima stagione vedrà confermate le attività della scuola di calcio A11 in tutte le categorie, mentre per il calcio A5 la formazione della squadra Allievi è data per certa; si attendono conferme, invece, per i Giovanissimi, senza trascurare il "dettaglio" del posto vacante di guida tecnica del settore, dopo l'addio consensuale di Mister Lippolis.
La novità sarebbero invece i Tornei Internazionali Primaverili, Estivi ed Invernali che la società intenderebbe sostenere per "dar lustro al nome della nostra terra". "Dieci anni, dunque, che non sono un punto di approdo, ma di partenza, per nuove, entusiasmanti avventure."

07 10 targa ricordo 10 anni Noci AzzurriLA LETTERA DEL PRESIDENTE GIUSEPPE SABATELLI

10 LUGLIO 2006: Giuseppe Sabatelli con Giovanni Miccolis, Giancarlo Piangivino, e altri fondano l’ ASD NOCI AZZURRI 2006. Il Presidente Sabatelli, scende in campo con la sua grinta, la sua voglia di fare, il suo amore per il calcio e i bambini e fonda questa associazione calcistica, partendo nella sua avventura con tanti sogni e un carico di umiltà. Circondandosi di collaboratori seri e idealisti come lui, porta avanti il suo progetto, curandolo con l’amore che ogni padre ha per le proprie creature, credendoci nonostante tutte le difficoltà, legate alla mancanza di strutture sul territorio nocese, alla concorrenza talvolta spietata, a una mentalità non in linea con i suoi principi. Ma il tempo rende ragione di ogni cosa: ogni scommessa trova il suo esito finale dando risposta ai tanti “se”…. 10 luglio 2016: il tempo premia il progetto dell’ASD NOCI AZZURRI 2006 che oggi festeggia i 10 anni di attività calcistica, 10 anni costellati di successi calcistici e umani, 10 anni durante i quali tanti bambini e ragazzi sono stati accompagnati nel loro cammino da persone qualificate che hanno curato meticolosamente ogni aspetto della loro attività. Infatti l’associazione del presidente Sabatelli mira non solo alla crescita calcistica dei propri atleti, molti dei quali in attività nelle società sportive dilettantistiche, ma dedica anche una particolare attenzione alla promozione dei valori che sono alla base di uno sport sano e che spesso vengono dimenticati dagli adulti. Consapevoli di interagire con bambini e ragazzi in fase di formazione della personalità, in crescita e quindi tutti ancora da strutturare a livello psicologico, gli addetti alla preparazione atletica improntano la loro opera a un agonismo gratificante ma mai sleale, a un confronto fra pari mai mortificante, a uno sforzo fisico graduale e mirato, al rispetto degli avversari, a fare, insomma, del calcio un momento di gioco ma anche un’occasione per crescere. Le innumerevole iniziative sono sempre state un mezzo per un confronto sportivo e umano, un mezzo di aggregazione con altre realtà provinciali, regionali, nazionali ed estere. Dieci anni, dunque, che non sono un punto di approdo ma di partenza per nuove, entusiasmanti avventure verso cui i fortunati iscritti all’ASD Noci Azzurri 2006 saranno convogliati dallo staff tecnico e dirigenziale. E’ in cantiere, oltre alla partecipazione ai campionati organizzati dalla FIGC per tutte le categorie di calcio a 11 e calcio a 5, anche quella a tornei internazionali invernali, primaverili ed estivi per dar lustro al nome della nostra terra. Tutto ciò è possibile sicuramente grazie alla dedizione dei dirigenti e tecnici della scuola calcio, ma anche grazie all’entusiasmo dei piccoli atleti e alla fiducia che le loro famiglie ripongono nell’associazione scelta per la crescita dei propri figli. L’ASD NOCI AZZURRI 2006 da sempre fa proprio l’assunto che lo sport è scuola di vita, dove far propri valori e sentimenti capaci di far crescere Uomini con la u maiuscola, uomini che sanno riconoscere che esistono strade pulite per affermare se stessi.
E’ stato davvero un piacere ricevere la targa dal sindaco Nisi, ringrazio quindi lui,l’assessore allo sport e l’amministrazione Comunale tutta.
Nei dieci anni di vita dell’ ASD NOCI AZZURRI 2006 abbiamo sempre sentito la vicinanza e la partecipazione del comune, che ci ha sostenuto in vari modi.
Ma, anche se l’ho già fatto in altre occasioni, voglio approfittare per dire ancora una volta grazie a chi ci ha accompagnato fin qui e permette che questa esperienza continui.
I Dirigenti, i Collaboratori, i Tecnici, e soprattutto i miei giocatori.
In questo periodo così lungo, molti giovani hanno fatto parte della squadra, alcuni solo per una stagione, molti sono presenti ancora oggi. Nel frattempo qualcuno si è sposato, è diventato padre ma penso che comunque la ragione prima per cui continuiamo a ritrovarci è la voglia di giocare e vincere per sentirci sempre un po’ ragazzi.

Grazie a tutti
Il presidente

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 234 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook