Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

01 13 angelo salatino polisportiva nociNOCI (Bari) - Inaugura il nuovo anno con una vittoria l'undici di Dalena, davanti al pubblico di casa. Domenica 11 gennaio va di scena al "De Luca Resta" l'ultima di andata del girone A tra la Polisportiva Noci e il Canosa, rispettivamente di alta e media classifica. Sugli spalti un piccolo gruppo di ultras rossoblu e il consueto pubblico nocese a seguire la squadra del paese. Una partita mai brillante, con un Noci rimaneggiato in campo e poco costruttivo nel primo parziale, nonostante la rete del vantaggio: il Canosa dalla sua non fa quasi mai paura, lasciando così spazio nel secondo tempo ai padroni di casa per confezionare il poker vincente. (in foto Angelo Salatino, autore di due reti nel match. Foto coperte dai diritti della testata Noci24.it)

 

All'undici di Dalena si sono aggiunti durante il mercato d'inverno due nuovi nomi, la scommessa d'attacco classe '91, Domenico Labellarte e il portiere, ex Noci in prima categoria, Leonardo Paolillo. Il primo avrà anche spazio durante la sfida col Canosa, al posto del bomber Recchia, ma andiamo per gradi. L'unica nota del primo tempo degna di citazione è il gol di testa di Giovannielli che porta i suoi in vantaggio: per il resto, i 45 minuti vedono poca costruzione e disorganizzazione in campo, nonostante in termini di "metri" i padroni di casa si avvicinino maggiormente all'area avversaria. Anche l'inizio di secondo tempo non fa ben sperare, ma il giudizio si rivelerà presto affrettato: mister Dalena è chiamato subito al cambio, con Petrosino dentro per Mangini, zoppicante. Il 12' è la sveglia della partita, con D'Onghia che dalla destra mette al centro, trovando il compagno e amico Frascati che dal suo ruolo difensivo tenta il tacco, troppo lento per andare in rete. Applausi per il tentativo che perlomeno desta l'attenzione del pubblico.

Bastano 3 minuti per capire che insieme agli spalti, anche i biancoverdi hanno aperto gli occhi, Laera infatti su punizione allarga per D'Onghia sulla destra e questi supera l'avversario con un sombrero, mettendo al centro il gustoso assist: ancora tentativo di tacco, questa volta con Salatino ma la palla si sposta solamente verso il secondo palo dove un "rapace" Recchia non si fa sfuggire il raddoppio, che vale anche la doppia cifra personale (10 reti) nella classifica marcatori. Il Noci torna a respirare e a gestire come sa e al 24' sigla la tripletta. La firma è di Salatino, attaccante classe '97 della rosa di Dalena, sul quale allenatore e società hanno riposto fiducia da inizio campionato, portandolo in prima squadra senza passare dall'esperienza in Juniores con mister Delle Foglie: il giovane ripaga prima deviando all'angolino l'assist del bravo Giovannielli, che costruisce gran parte dell'azione e poi seguendo D'Onghia nel suo movimento da sinistra, da dove parte il cross con precisione millimetrica, concluso in rete dalla testa del baby attaccante. 

Prima del poker, però, mister Dalena fa uscire Recchia tra gli applausi, segnando il debutto del neo acquisto Labellarte. Al 36', Palmitessa del Canosa è in fuorigioco da posizione pericolosa in area e non può minacciare la porta del sicuro Matarrese. Il Noci porta così a casa altri tre punti, festeggiati sotto la curva con somma gioia del mister nocese e dei suoi ragazzi: la squadra è ora quarta in classifica, con 34 punti, parimerito con il Carapelle che affronterà sempre in casa domenica prossima nell'atteso scontro diretto. Il Noci non può permettersi di perdere punti per strada per rimanere attaccato al treno delle grandi, considerando anche il match da recuperare con l'Altamura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 210 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook