Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 12 Aprile 2021 - 00:12

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 25 juniores noci azzurriNOCI (Bari) - Dopo una stagione 2017-2018 esaltante, coronata dalla meritata vittoria del girone, la Juniores del Noci Azzurri 2006 vuole crescere sempre più, ma lo fa da quest'anno con un gruppo nuovo e molto giovane, composto per la maggior parte da classe 2001.
Ex allievi del Noci Azzurri 2006, allievi di importanti scuole calcio del territorio, un ex calcettista e parte della Juniores iridata dello scorso anno: questa la composizione del nuovo roster, che dovrà fare a meno di alcuni compagni passati in prima squadra, ma il cui obiettivo sarà quello di crescere, misurandosi con un campionato ancora tutto da inquadrare.
La prima del girone D di sabato 20 ottobre, intanto, è andata più che bene, con un perentorio 6-1 contro il Carovigno Calcio, davanti al pubblico amico del "De Luca Resta". (foto Noci Azzurri 2006)

 "Il match di sabato non fa testo"  commenta con modestia mister Franco Palazzo, allenatore della Juniores e della prima squadra di Seconda Categoria. "Partita molto facile, bisognerà aspettare le prossime per parlare. La nostra squadra è totalmente giovane, quasi tutti 2001 e la maggior parte gente nuova: l'obiettivo è crescere e man mano che andremo avanti capiremo quale sarà la forza del nostro girone".
Un girone quello D della Juniores regionale composto da 11 squadre: Castellaneta, Ragazzi Sprint Crispiano, Città di Massafra, Ars et Labor Grottaglie, Ostuni 1945, Martina Calcio 1947, Ginosa, Trulli e Grotte, Virtus Locorotondo 1948 e Carovigno Calcio, oltre al Noci ovviamente.

Gli azzurrini non potevano fare di meglio sabato contro quello che è ora il fanalino di coda del girone. Putignano mette a segno un'entusiasmante tripletta e De Santis lo segue a ruota con due marcature: sesto gol invece per Angelillo, di contro al gol della bandiera del Carovigno, firmato Cisaria.
Diamo però tutti i nomi di questa Juniores che da sabato scorso fino al 23 marzo 2019, per i suoi colori e per onorare la Juniores vincente dello scorso anno.

Proprio di quel gruppo sono rimasti i classe 2000 Mola, De Santis, Donatelli, Troilo, Putignano, Soardi e il '99, Gabriele. Salgono dalla categoria Allievi azzurri Fanelli, Laera, Mastrangelo, Carenza e Carlucci, mentre per quanto riguarda gli innesti provenienti da altre scuole calcio, ci sono Angellilo e Canario del Football Academy Gioia Del Colle di Pino Caserta e Schena e Fiore del Calciomania Castellana Grotte.
Chiude il cerchio Fasano, di Noci, proveniente da una società di calcio a5.

Questo il variegato roster azzurro, che dai nuovi arrivi non potrà che trarre nuova linfa e stimoli per l'avventura appena cominciata. Il prossimo turno sarà di riposo per gli azzurrini, che ritorneranno in campo il 3 novembre, dai Ragazzi Sprint Crispiano.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 423 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...