ADV

 

Un pareggio e due espulsioni per la Seconda Categoria: il commento di Sergio D'Onghia

01 30 noci azzurri 2006 seconda categoriaNOCI (Bari) - Un magro bottino quello portato a casa dal Noci Azzurri 2006 di Seconda Categoria la scorsa domenica, dopo aver affrontato tra le mura amiche il San Giorgio Calcio 2017, vicino di classifica.
Il Noci deve addirittura rimontare, dopo la prima rete degli avversari e nel secondo tempo perde anche la calma, registrando due espulsioni importanti in ottica del prossimo incontro e cioè quelle di capitan Paolo Laera e di Vito Mangini, assenti quindi contro la capolista Atletico Martina 2012, nel prossimo weekend.
Ai nostri microfoni ci ha raggiunto Sergio D'Onghia, autore della rete del pareggio e gioiello di punta del roster di mister Palazzo. (foto di Noci Azzurri 2006)

Il primo tempo, domenica 27 gennaio, al "De Luca Resta", scorre senza brividi in porta, terminando sullo 0-0.
Nel secondo parziale si consuma la trama più fitta della partita: il San Giorgio di mister Pappalardo va in vantaggio al 23' con Bardoscia, ma circa 10' minuti dopo, con pregevole gol, Sergio D'Onghia, da poco in azzurro, sigla l'1-1 temporaneo davanti al suo pubblico.
I sogni di rimonta del Noci impattano però davanti al doppio cartellino rosso,  per doppia ammonizione, ai danni del capitano Paolo Laera e di Vito Mangini: fortunatamente, però, la squadra riesce, anche in 9, a evitare il gol della sconfitta, limitando così i danni e perdendo una sola posizione in campionato (ora è al quarto posto, a -1 dalla seconda, Tre Colli).

"È stata una partita dominata da noi, ma purtroppo siamo stati molto sfortunati a non chiuderla da subito, il calcio è anche questo" commenta Sergio D'Onghia, nel post match al "De Luca Resta".
Il suo è stato un ritorno graditissimo al calcio a11 nocese, dopo una parentesi di un anno nel Futsal Noci.
"Tornare a giocare nel mio paese forse è la cosa più bella: devo dire grazie al presidente (Giuseppe Sabatelli, ndr) e al mister (Franco Palazzo, ndr) che mi hanno voluto fortemente ed è per questo che ho deciso di sposare questo progetto".
Chiediamo a Sergio come sia tornare, ma in una categoria inferiore rispetto a quelle a cui è stato abituato, non solo in maglia biancoverde, ma anche nella sua carriera vicina al calcio professionistico, con la militanza nelle giovanili del Lecce.
"Per quanto mi riguarda, la categoria conta poco: dobbiamo cercare con tutto il gruppo di raggiungere l'obiettivo prefissato a inizio campionato".

Puntare ai play off. Sarà difficile farlo anche nel match di domenica prossima, in trasferta, contro la capolista Martina, ma non impossibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...