Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 5 Agosto 2021 - 11:59

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 29 noci azzurri vs ragazzi sprint crispianoNOCI (Bari) - Quarto punto in due partite per il Noci Azzurri 2006 di mister Franco Palazzo, ripescato in Prima categoria, dopo l'ottimo campionato dello scorso anno, coronato dalla finale play off.
Dopo la vittoria esterna della prima giornata, contro i cugini del Locorotondo, battuti 2-0 con doppietta di capitan Sergio D'Onghia, domenica 29 settembre, sul manto erboso non eccellente del "De Luca Resta", sono arrivati i Ragazzi Sprint Crispiano.
Il primo tempo vede i biancoverdi concedere qualche brivido al pubblico, ma nel secondo parziale il match si spegne inesorabilmente, a parte un gol annullato al Noci, con mischia a centro area.

Quella di domenica è la prima casalinga della stagione per il Noci, tornata nel suo stadio dopo un'iniziale preparazione al "Torino '49" di Putignano, per rifacimento del manto erboso del "De Luca Resta", successivamente rinviato al prossimo anno dal comune nocese.

In un pomeriggio quasi estivo di fine settembre, il pubblico nocese fa comunque fatto sentire la sua presenza, a sostegno dei biancoverdi.
Le occasioni per i padroni di casa fioccano nel primo tempo, a partire da capitan D'Onghia che, lanciato verso l'area, fa sombrero all'ultimo difensore, ma si fa poi recuperare da questi e perde l'attimo per la conclusione.
È un buon momento anche per il giovane Vittorini, che impensierisce il portiere del Crispiano per due volte, con conclusioni dalla distanza mai lontane dallo specchio della porta.
Ora il pallino del gioco è esclusivamente nocese e la coppia D'Onghia-Recchia va vicina alla rete, con passaggio filtrante in avanti del primo per il secondo, quasi arpionato dal capitano nocese, ma alla fine anticipato dall'estremo difensore.
L'ultimo brivido del parziale è del Crispiano, su punizione del 10, di poco alta sulla traversa difesa da Donatelli.

Il secondo tempo è decisamente soporifero al "De Luca Resta": la prima conclusione in porta arriva praticamente dopo il primo quarto ed è a firma nocese.
I biancoverdi tentano di impensierire dalla distanza e non ci vanno molto lontani, ma le conclusioni non sono perfette.
L'episodio clou è rappresentato dal gol nocese, probabilmente a opera di Daniele Recchia che sbuca e devia nella mischia in area, ma si vede annullare la rete dal direttore di gara.

Termina così il match tra Noci e Crispiano: un punto da non buttare assolutamente per i biancoverdi, che iniziano tutto sommato bene il loro cammino in Prima Categoria.

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 755 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Per le vie del centro con dosi di droga. Arrestato dai Carabinieri

03-08-2021

PUTIGNANO - Nell’ambito dei continui controlli del territorio, i Carabinieri della Stazione di Putignano hanno tratto in arresto in flagranza di...

BAT - Controlli straordinari del territorio con i carabinieri “Cacciatori di Puglia”

02-08-2021

ANDRIA - In relazione a quanto disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Barletta-Andria-Trani, tra la fine di luglio e...

Toritto - Arrestato dai Carabinieri un 59enne per favoreggiamento della prostituzione

29-07-2021

TORITTO - Lungo la complanare che costeggia la SS96, in agro Toritto, i militari della Compagnia di Modugno hanno arrestato un...

Bari - Deteneva 30 kg di “bionde di contrabbando”. Arrestato dai Carabinieri un pregiudicato

29-07-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bari Centro, nel corso di una mirata attività di controllo disposta nel quartiere...

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...