Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
sport-noci-1NOCI (Bari) - Prosegue spedita la marcia della Sport Noci che batte per 2-1 il Football Sporting Club Surbo. Ancora una volta le reti portano la firma di "Bomber" Stefano Salamida e di Domenico Roberto. La partita è stata ben giocata dalla formazione nocese e il risultato è bugiardo se posto in relazione alle occasioni da rete create ma mal finalizzate. (Nella foto Stefano Salamida "Bomber" ritrovato autore di 6 gols)
Dopo il vantaggio di Salamida che raccoglieva una spizzata di testa di Roberto e con un diagonale faceva secco il portiere Finiguerra, il Surbo inaspettatamente dopo le prodezze a ripetizione del proprio portiere trovava prima dell'intervallo il pareggio con Pedali. I biancoverdi delusi andavano negli spogliatoi, ma la pausa serviva, eccome, ai giocatori nocesi che catechizzati e strigliati a dovere da mister Perillo, al ritorno in campo prendevano possesso costante della metà campo avversaria macinando azioni di attacco fino al rete della vittoria. Il gol-vittoria veniva siglato da Roberto che raccoglieva di testa un cross dalla destra di Antonio Recchia e sull'ennesima prodezza del portiere ospite era lesto e bravo nel tapin vincente.

I tre punti colti sono importantissimi per la Sport Noci, per non perdere distanze dalla vetta e dalla capolista Cisternino, intanto si è rivisto in campo Pietro Schiavone: per lui uno spezzone di gara nella ripresa e reintegrato nella rosa nocese in settimana. Sembrerebbe così risolto il rebus dell'attaccante fortemente richiesto dall'allenatore, in quanto Schiavone è un attaccante micidiale sottoporta e tra l'altro il protagonista principe della straordinaria gallonata vincente dello scorso anno. Intanto in fase di soluzione il "giallo" scoppiato la settimana scorsa dopo la gara a Palagiano vinta dai nocesi per 3-2. Infatti in settimana il risultato del campo era stato ingiustamente annullato dalla decisione a tavolino del Giudice Federale che aveva comminato la sconfitta dei nocesi per 3-0. Ma la "cantonata" del Giudice era frutto dell'incredibile errore arbitrale che durante la partita aveva segnato erroneamente sul suo referto una sostituzione (in realtà fatta dal Palagiano) che risultava addebitata alla squadra nocese che non avrebbe potuto fare tale sostituzione per non rimanere in campo senza under come da regolamento.

Per fortuna della Sport Noci la correttezza e la signorilità del presidente del Palagiano si è palesata mediante l'autodenuncia (effettuata ed inoltrata agli organi federali) che di fatto ha risolto il mistero e quindi sicuramente il ricorso inoltrato dal presidente nocese De Tommasi troverà sicura accoglienza presso gli organi federali che provvederanno a ribaltare la sentenza del Giudice Sportivo e ripristinare il risultato del campo 3-2 per il Noci e quindi alla riconcessone dei tre punti tolti che di fatto porterebbe i biancoverdi a -5 dal Cisternino, ora al comando con 27 punti. Domenica prossima la formazione nocese sarà di scena a Latiano contro la Real Eagles.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 140 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook