Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10-21 sport noci-castellanaNOCI (Bari) - L'obiettivo era la salvezza, ma a quanto pare lo Sport Noci può puntare in alto e non azzardiamo nulla, visto il quinto posto della formazione di Dalena nel nuovo campionato di Promozione. Domenica 21 ottobre altra vittoria, importantissima per la classifica e anche per il valore storico, vista la sfida con il Castellana, portata a casa dai biancoverdi con un 3 a 2 altamente meritato.

Il Noci va avanti da subito nel conta-goal, con una punizione del solito Sciatta che per sua sfortuna, ahinoi, si fa male esultando: il reuccio del calcio piazzato, però, non è solo lui, scopriamo infatti un altro contendente al titolo, militante nel Castellana. Stiamo parlando di Laneve che impegnerà  in diverse occasioni il nocese Netti, fino a vederlo arrendersi per un goal del parziale finale. In ogni caso, lo Sport Noci parte in vantaggio, sostenuto da una difesa ottima, guidata dall'esperienza di Delle Foglie e dal talentuoso vigore dei giovanissimi Lippolis, i fratelli Intini e da Costa, che darà man forte a partita inoltrata.

I biancoverdi ci tengono a dettar legge da subito e con cross perfetto dalla destra, Recchia mette dentro di testa per il 2 a 0 e il primo centro casalingo della punta nocese. Sull'altro fronte, l'arbitro Stefania Menicucci assegna due punizioni al Castellana, che con Laneve fanno tremare Netti, che libera prima con i pugni e poi sfiorando sulla traversa in maniera decisiva. Fine primo tempo.

Il secondo tempo vede da subito un certo equilibrio tra le due squadre: Laneve insidia ancora con le sue punizioni e il biancoverde Laera becca Lacatena solo contro il difensore nocese Frascati e il portiere castellanese e il primo ferma con esperienza e un pò di rischio l'azione dei padroni di casa. Il 10 avversario trova alla fine l'angolino cercato, con una punizione che segna il -1 della formazione ospite e sempre Laneve crossa per Pinto che con pregevole gesto tecnico trova la conclusione al volo che vale l'esultanza 'senza-maglia' e il relativo giallo.

Il Castellana è riuscito a rimontare e la sfida comincia a farsi interessante e appassionante: Laera regala un brivido al 21' con punizione che attraversa l'area, senza trovare nessuno a concludere il facile servizio e il castellanese Detullio nega il goal a D'Onghia al 39'. Sempre il 7 nocese impegna la difesa avversaria ed è proprio lui a trovare il goal della vittoria allo scadere, su cross di Laera messo dentro da pregevole gesto tecnico del compagno di squadra che esulta togliendosi la maglia e festeggiando il primo goal in biancoverde. Finisce 3 a 2 per la formazione di casa, che ora figura a 4 punti dalla vetta detenuta dalla Sudest Casamassima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 144 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook