Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 7 Agosto 2022 - 18:33

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 02 puro bio fuori dai play off

NOCI (BARI) – L'ultimo match di campionato della puroBIO Cosmetics Noci è un ulteriore riprova di quanto nello sport anche un secondo possa essere decisivo per cambiare le sorti di una partita, ma anche di un'intera stagione.
Sono precisamente 4 i secondi di fuoco che hanno sovvertito una papabile vittoria delle nocesi in un pareggio che ha favorito l'avversario diretto alla corsa play off, il Fiberpasta Chiaravalle, nella partita di domenica 29 aprile in casa delle avversarie.
A 4 minuti dalla fine, sul 6-3 per il Noci, le anconitane recuperano in poche azioni due gol, ma è il sesto fallo di Fatiguso a regalare loro un prezioso tiro libero, trasformato da Fattori nel 6-6 che consegna al Fiberpasta il biglietto per i play off e fa sfumare invece l'ambizioso obiettivo per le nocesi.
“È mancata la voglia di raggiungere questo prestigioso traguardo – commenta mister D'Ippolito a fine partita – un traguardo che, sicuramente, era alla nostra portata”. (foto di Sara Tinelli)

Le nocesi, che partivano dal 6° posto in classifica, a -2 punti dall'ultimo posto utile per i play off, si giocavano a Chiaravalle il tutto per tutto per continuare a sognare.
È ancora Gallo a difendere la porta biancoblu, insieme a Sportelli, Colantuono, De Brito e Gigante, nel roster di partenza.
Sono le nocesi ad andare in vantaggio con De Brito, ma il primo parziale vede avanti le anconitane, per 3-2, con il gol del -1 di Valluzzi che tiene vive le speranze per il secondo tempo.

Il piglio delle ospiti e la voglia di aggredire il risultato si vede tutto nei successivi 20' minuti, con il pari di Fatiguso e il gol dalla distanza di Colantuono, che fanno solo da preambolo alla doppietta di Sportelli, per il temporaneo 6-3 mantenuto fino a 4 minuti dalla fine.
È qui che le nocesi si rilassano un po', mentre le anconitane spingono ancora verso Gallo e trovano il -2 di Fattori; complice una deviazione del portiere biancoblu, anche Catena riesce ad andare a rete e la situazione comincia così a farsi seriamente complicata per le ragazze di mister D'Ippolito, già al quinto fallo commesso in questa frazione di match.
Fatiguso sottovaluta la cosa e si concede un'infrazione, che potrebbe costare casa alle sue, a 4'' dalla fine del match, fin ora a favore delle nocesi e del passaggio ai play off: è  tiro libero ed è Fattori a incaricarsi dell'ultima possibilità per le sue di passare al turno successivo del campionato e non sbaglia, tra la disperazione di Gigante e co., che salutano così il traguardo, visto da vicino per un abbondante secondo tempo.

“Nell’ultima partita abbiamo dato tutto e non ho nulla da recriminare afferma mister D'Ippolito.  “Abbiamo dimostrato che siamo capaci di giocare e ribaltare il risultato dal 3-1 al 3-6. Abbiamo commesso delle leggerezze che ci sono costate care, conseguenza di un gruppo giovane e ancora inesperto. A parte alcune assenze fondamentali, è mancata la voglia di raggiungere questo prestigioso traguardo che, sicuramente, era alla nostra portata. Avremmo dovuto metterci più cuore per andare lontano e, forse, avrei dovuto far trasmettere loro l’importanza di quello che ci stavamo giocando”.

Il mister tarantino si prende la sua parte di responsabilità per l'amaro pareggio, che sa di sconfitta, dell'ultima giornata di campionato, ma, con la sua riconferma per la prossima stagione, l'unica data per certa in ambiente biancoblu, è già pronta a ripartire per costruire qualcosa di solido e vincente per il prossimo anno.
“Il mio augurio è quello di fare sempre meglio e di migliorarsi ogni stagione” e la prossima biancoblu sarà nuovamente in serie A2, ma con la convinzione di aver visto la massima serie da vicino e di averla persino sfiorata, dopo 2 anni di militanza in questo campionato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 473 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

Bari San Paolo - Controllo straordinario del territorio dei Carabinieri

13-07-2022

BARI - Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e del N.A.S. di Bari hanno eseguito...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...