Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 16 Aprile 2021 - 22:16

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 24 purobio vs manfredonia 2000NOCI (Bari) - A 3 partite dalla fine del campionato, compresa quella di sabato 24 marzo, la puroBIO Cosmetics Noci è a +5 dall'inseguitrice Futsal Molfetta.
Il Noci, chiamato domenica a ospitare l'ostico Manfredonia 2000, aveva l'obbligo di vincere per poter mantenere il distacco e fare un passo decisivo verso la promozione diretta in serie A e così è stato: una partita abbastanza noiosa e soporifera quella andata in scena al palaFiore, destata da pochi tentativi interessanti, maggiormente nocesi e dalla bella conclusione all'angolino alto di Antonella Intini, che ha regalato alle compagne l'importante +3.
Ora, con tutti gli scongiuri possibili da parte delle biancoblu, il prossimo match a casa del Futsal Nuceria, in caso di vittoria, farebbe scoppiare la festa nocese. (foto di Sara Tinelli)

Il Manfredonia si presenta con 6 giocatrici di movimento e 2 portieri al palazzetto nocese, quindi con le risorse centellinate per affrontare il match.
Nonostante ciò, la prima a cercare il gol è subito Russo, ma il Noci risponde pronto con Moraca: Palumbo, però, dalla porta dice "no" alla sua conclusione di esterno, dopo contropiede di Gomez al 5' circa.
La partita si addormenta già nei primi minuti. Colantuono ci prova, di punta, a sorprendere il portiere, che devia in angolo. Sicuramente c'è più costruzione  da parte del Noci.
Gomez smuove un po' la situazione, con tentativo personale a centro area, sulla linea e fa sollevare il boato dagli spalti.
Piccolo dissapore tra mister Monopoli e i tifosi nocesi contro l'avversaria D'Amato, rea di cadere a terra più volte, al minimo tocco: l'arbitro, però, riprende giustamente la reazione dell'allenatore biancoblu.
Grande occasione per Russo, che supera la marcatura e quasi dribbla anche Balestra, ma il portiere nocese è pronta a sottrarle la palla, prima che sia troppo tardi. Anche il Manfredonia evita un gol quasi sicuro di Gigante, servita bene al centro area e sola.
Il primo tempo finisce così, a reti inviolate.

Nel secondo parziale è già brivido nei primi minuti, con palo di Quarta, servita da Moraca: il suo doppio tentativo di conclusione non va. 
Si susseguono leggeri infortuni per le avversarie, che compromettono la loro partita, ma il Manfredonia stringe i denti e porta avanti la partita, che torna a essere poco movimentata.
La sveglia la suona Intini che, con soluzione personale, trova l'angolino alto al 13'.
Mister Portovenero sceglie allora il 5° di movimento con Rubal, ma è Moraca, miglior marcatrice del Noci in questo campionato, a essere pericolosa: prima sorvola la traversa con gran conclusione dalla distanza e poco dopo ci riprova ancora con conclusione personale.
Ancora grande Balestra che intercetta sul secondo palo Rubal, che stava per mettere dentro la sfera, senza problemi. Russo salva le sue dal pallonetto di Moraca a porta vuota e conferma così l'1-0 di misura, necessario al Noci per continuare a sognare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 372 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...