Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 30 Giugno 2022 - 04:16

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07 20 mister piangivino torna a noci c5NOCI (Bari) -  Non gli amori di Antonello Venditti, ma gli allenatori nocesi sulle panchine nocesi del calcio a5 maschile "fanno dei giri immensi e poi ritornano": è il caso di mister Giancarlo Piangivino che dopo il periodo 2010-2012 nel Noci C5 del presidente Giandomenico D'Elia con una promozione in C1 conquistata, ritorna sulla panchina biancoverde dopo le dimissioni di mister Giuseppe Lippolis, ora responsabile tecnico di un progetto di settore giovanile di calcio a5 con il Noci Azzurri 2006. Proprio la società azzurra, allenata con la sua formazione di C2 dal mister Piangivino fino a dicembre 2013, sarà rivale del neo mister biancoverde nel prossimo campionato. Le sfide tra ex, insomma, non mancheranno neanche la prossima stagione!

 

La scelta del presidente D'Elia e co. per il sostituto di mister Lippolis è ricaduta sull'esperienza, già scelta in passato per il suo Noci C5: "Giancarlo Piangivino conosce al meglio il nostro campionato di C2 e saprà dare la giusta dose di astuzia per far meglio di quanto fatto nel vicino passato". Nel 2012 i rapporti tra D'Elia ed il mister si interrupperò per volontà reciproca, ma i rapporti sono sempre rimasti buoni, da quì il 'sì' entusiasta di Piangivino al ritorno in biancoverde, dopo la scorsa stagione al New Team Putignano di C2, conclusa a 4 punti circa dai play off.

"Sono contento di essere tornato: è una nuova sfida, ma non è facile allestire una squadra competitiva per la vittoria del campionato. Stiamo lavorando sul mercato, ma essendo nella fase calda è ancora troppo presto per sbilanciarsi: sicuramente il presidente sta cercando di muoversi nelle direzioni da me indicate per l'obiettivo prefissato dei play off". Il presidente biancoverde conferma l'incertezza del mercato e del roster della prossima stagione, ma si lascia sfuggire altri dettagli, come la volontà di confermare il gruppo dello scorso anno e la possibilità, forse, di riabbracciare un'ex conoscenza nocese, molto cara al neo-mister, il bomber Roberto Carriero, in passato sia biancoverde che azzurro con Piangivino in panchina. 

"Voglio riportare il Noci c5 nel posto che gli spetta, la C1, perchè è l'unica società nocese che investe ogni anno risorse e forze umane per crescere e creare squadre competitive per la promozione" dichiara Piangivino, che a dicembre 2013 si fece da parte nel progetto azzurro per la mancanza di risultati, nonchè per screzi con alcune delle pedine del Noci Azzurri del C2. "Gioco e mi metto in gioco per raggiungere un obiettivo e lavorarci fino alla fine, cerco sempre di creare squadre competitive perchè non esiste il giocare "tanto per", ma il giocare per un obiettivo" continua Piangivino, che chiarisce quindi la sua linea di pensiero per la prossima stagione e la nuova avventura biancoverde.

Un'avventura nuova non solo per la C2, ma per l'intero progetto Noci C5, che si sta muovendo alla ricerca di tecnici per un papabile settore giovanile di calcio a5, fin ora mancato nonostante i desideri dell'ex mister Lippolis in merito, mentre è certo il proseguo della scuola calcio per adulti avviata lo scorso anno. Scopriremo più avanti i dettagli della sfida biancoverde, con tutti i suoi protagonisti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 785 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...