Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

01 24 noci c5 juniores vs sport five NOCI (Bari) - Veder giocare a calcio i giovanissimi può essere una vera goduria! Si lanciano, ci provano, giocano "di pancia" e sì, anche nel loro caso la tecnica e l'esperienza possono fare la differenza, ma perlomeno regalano entusiasmo. E' successo nel match Noci C5 - Sport Five Putignano, categoria Juniores, la scorsa domenica mattina al palaFiore: gli ospiti sono nati e cresciuti nel futsal, in una delle poche e prestigiose scuole calcio che hanno avuto quest'anno l'onore del titolo "elite" e in campo lo confermano. I biancoverdi, invece, sono alla loro prima esperienza di campionato, con un passato tutt'al più nel calcio A11: anche loro lo dimostrano, ma segnano e nonostante tutto, stupiscono. Insomma, una bella partita, con tanti gol e due squadre da "passione futsal"! (in foto: nocesi in maglia blu contro i putignanesi in biancorosso)

 

Le squadre si affrontano nella quarta di andata del girone B: per il neo mister biancoverde, Natalino Fauzzi, è la prima partita in panchina, nonchè il debutto tra le mura amiche. Buona cornice di pubblico al palaFiore per la partita, un derby tra paesi vicini e cugini, in senso anche letterale! I padroni di casa scendono in campo con Casulli tra i pali, Trevisano, capitan Miccolis, Recchia e Loperfido. Per il Putignano, Piccinni in porta, con Mastrangelo, Decataldo, Detomaso e Montanaro. Decataldo, tra i migliori del match, chiama subito al disimpegno il portiere nocese con tiro potente e non contento, poco dopo ci riprova, ma questa volta alla grande, con doppio dribling stretto e conclusione repentina; il raddoppio arriva a pochi secondi di distanza, con Mastrangelo. Il Noci si affaccia nell'area avversaria e ci prova prima con Loperfido dopo ottimo stop e poi con Recchia, quest'ultimo non al meglio delle condizioni. Decataldo trova la doppietta personale, complice un intervento non impeccabile di Casulli, ma Loperfido per il Noci continua a lavorare di sponda e serve capitan Miccolis, che però non prende bene la palla. Pregevole gesto tecnico di Detomaso del Putignano, che stoppa spalle alla porta e rovescia, prendendo il palo, seguito ancora una volta da Decataldo, che fa il pelo alla rete. Il Noci è ora ben organizzato in difesa e nella ricostruzione punta sempre sulla sponda di Loperfido per la distribuzione del gioco o l'offensiva: è dai suoi piedi che parte l'assist preciso a palombella per Maggipinto che al volo ha la meglio su Piccinni. Casulli ora non sbaglia e agguanta una palla pericolosa, ma è l'autore del gol nocese ad opporsi provvidenzialmente a Detomaso, pericoloso in area. Un errore della difesa nocese, però, regala palla allo scadere e Cino "non se lo fa dire due volte", mettendo a segno il 4-1.

Si riparte dagli stessi quintetti del primo parziale, ma stavolta il gioco è da subito largo e veloce: il Noci gestisce inizialmente il ritmo con il bravo Loperfido, migliore dei suoi, che intercetta Recchia sul secondo palo, dove però Piccinni è pronto ad opporsi. Il ritorno in difesa è invece problematico per i padroni di casa che stentano a riorganizzarsi in questo secondo tempo e incassano il 5-1 da Di Tomaso, servito dal solito Decataldo, regista centrale dello Sport Five, Il Putignano è ora senza freni, al cospetto di un Noci che ha temporanemamente perso la bussola e mette dentro il sesto sigillo, con doppietta personale di Di Tomaso: suo il tiro piazzato all'angolino, da applausi. Decataldo fa segnare anche Detomaso con palla al centro, ma il Noci si risveglia e ci prova con D'Ambruoso dalla destra. Sempre lui parte in contropiede, ma non approfitta della posizione interessante di un compagno sul 2° palo. Maggipinto impegna Piccinni, prima di beccare il giallo per fallo su Montanaro: punizione "a trenino", con Decataldo che fa il velo a Bianco, che non sbaglia l'8-1. Ultimo gol e brivido del match ancora con il Putignano, firmato Montanaro, complice però un impreciso Casulli.

Lo Sport Five non ne sbaglia una, sotto porta, soprattutto nel secondo tempo, mentre nel primo incontra un'opposizione ed una risposta di gioco diverse: i nocesi, dalla loro, crescono, partita dopo partita, lanciandosi in soluzioni prettamente da futsal e facendo leva sui propri punti di forza. Loperfido mostra sicurezza, ed estro, a suo agio nel ruolo di sponda e regista del gioco; Maggipinto finalizza pregevolmente in occasione del gol della bandiera e anche nel secondo tempo riesce a dar fastidio alla difesa avversaria e a rendersi utile ai compagni. Il talento putignanese di Decataldo, raggiunto scherzosamente da una proposta in campo da parte dell'ambiente biancoverde, è cristallino e inopinabile, come quello di gran parte della rosa, tutta indistintamente concreta in partita. Il lavoro e la costanza ripagano, il talento fa il resto e questo vale per "veterani" e matricole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 255 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook