Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

01 24 Pace AlessioNOCI (Bari) - I biancoverdi di mister Piangivino, nel match di sabato 23 al palaFiore per l"ultima giornata di andata, riescono a contenere la capolista del girone B, Dream Team Palo del Colle e ad infierire con 4 gol nel "costato" della difesa, per la vittoria finale. Nel primo tempo, Pace (in foto) spinge il gioco e tenta di mettere difficoltà con le sue progressioni: D'Onghia lo segue e gli serve l'assist per il vantaggio, mentre il palo di Cassano fa tremare la porta di Nitti. Il secondo tempo è di Luisi, con raddoppio ed un assist per il 3-0 di Sportelli, ma ancora una volta il Noci pecca in concentrazione e incassa 2 gol, comunque insufficienti alla rimonta, fino al poker definitivo con Luisi: la zona play off e la prima posizione sono ora vicinissime, al termine del girone di andata, ma i biancoverdi hanno un obiettivo ravvicinato e ancora aperto, comunque. La semifinale di ritorno di Coppa Puglia di martedì, alle 21.00, al palaFiore.

 

La vittoria contro la capolista arriva dopo due sconfitte, in campionato con l'Alta Futsal e nella semifinale di andata di Coppa contro il Monopoli, con uno scarto di partenza di 6 reti per il ritorno di martedì. Questo però non ha scoraggiato i ragazzi di mister Piangivino, felice di aver visto testa, cuore e carattere in una sola partita, da parte della sua squadra, cali di concentrazione a parte. "Abbiamo giocato con attenzione il primo tempo, cercando di limitare i loro attacchi e ripartire in contropiede e siamo riusciti a creare almeno 5 palle gol clamorose, non concretizzate. Siamo stati equilibrati, sapevo che il loro punto debole fosse la difesa a zona, infatti abbiamo attaccato con i nostri giocatori sempre larghi, in modo da poterci inserire negli spazi lasciati. Siamo riusciti a passare in vantaggio dopo l' ennesima ripartenza creata, così abbiamo chiuso meritatamente il primo tempo."

Il primo tempo parte col piede biancoverde: Pugliese si rende pericoloso già nei primi 5' e poco dopo svirgola un assist di Notaristefano. Palermo impegna Nitti per la prima volta, prima che Pace prenda confidenza con la partita e si lanci nella sua prima penetrazione, che sembra mettere in difficoltà l'avversario. Nella classica costruzione sulla linea dei 10m, invece, il Dream Team si chiude bene e non lascia passare. La prima occasionissima per il Noci arriva a squadre larghe, con triangolazione veloce di Lanza per Sgobba che intercetta Luisi sul 2° palo, chiuso in conclusione dalle gambe di Lamberti: Lanza raccoglie il rinvio, ma spara alto senza controllo. Pace si becca il giallo nelle azioni successive, ma è sempre lui a penetrare l'area del Palo come una mina vagante: Nitti lo intercetta con lancio lungo, spizzata di testa e palo. A ribaltamento di campo, Pugliese è fondamentale in scivolata sulla conclusione di un avversario, prima che il subentrato ex azzurro, D'Onghia, si lanci in solitaria, regalando due dribling vincenti e tentando la conclusione. Il Dream Team pareggia i conti nei pali presi, con Cassano, prima che D'Onghia e Pace uniscano la loro velocità e sete di gol per il vantaggio biancoverde, messo dentro dal secondo.

Il secondo tempo vede il Noci tenere ancora in mano le redini della partita, raggiungendo il raddoppio con Luisi, che sarà l'autore del cross per il 3-0 di capitan Sportelli al posto dello squalificato Degiorgio. Forti del vantaggio, i nocesi si cullano un pò e calano in concentrazione, vero punto debole dei suoi per Piangivino, incassando rispettivamente i gol di Carbone e capitan Carlucci. La partita è combattuta da entrambi i fronti, con un palo ciascuno, ma è il Noci a creare più occasioni da gol: mister Foggetti tenta di raggiungere il pari con i suoi, allo scadere, mettendo il portiere in movimento, ma Luisi frena ogni possibilità con il 4-2 finale che vale la vittoria sulla capolista e i 25 punti in classifica per l'attuale terzo posto con ben 3 seconde parimerito, a +1 e lo stesso Dream Team a 4 lunghezze.

Termina con questo bel successo il girone di andata, che riprenderà sabato dal derby con gli azzurri sempre al palaFiore: "Direi che abbiamo fatto un'ottima prestazione al cospetto di una squadra, che sapevamo essere pericolosa e forte. Siamo stati fortunati anche in alcuni episodi ed è ciò che ci è mancato nella partita contro l'Alta futsal sabato scorso e c'è un grande rammarico per aver perso quei 3 punti Stiamo facendo un buon campionato, penseremo partita dopo partita a dare il massimo, come abbiamo fatto ieri. Per un attimo abbiamo pensato di poter vincere il campionato con la testa, ma il campo dice un'altra cosa. Dobbiamo essere più costanti e crescere ancora di più in autostima, personalità ed esperienza e soprattutto umiltà, per poter puntare in alto. Stiamo con i piedi per terra". Prima di sabato, però, viene martedì, con l'importantissimo atto conclusivo della semifinale di Coppa Puglia. All'andata, dall'Audace Monopoli, finì 8-2 per loro.

"Cercheremo di rendere la vita difficile al forte Monopoli e giocarci tutte le nostre carte." dichiara, ancora, mister Piangivino. "Oggi preparerò l'allenamento pensando a come mettere in difficoltà il Monopoli. Ribaltare il risultato sarebbe una impresa eccezionale". 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 177 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook