Pubblicità
NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 24 Gennaio 2020 - 12:52
Pubblicità

trovo aziende

05 12 pellegrino sport e noci c5 1NOCI (Bari) - Secondo e ultimo atto delle Qualificazioni ai play off per le squadre di C2: per il girone B si affrontano le vincenti del 1° turno, Pellegrino Sport C5 e Noci C5. Per miglior posizione di classifica, sono gli altamurani ad ospitare i nocesi per questa partita secca da dentro o fuori, che si giocherà sabato 14 maggio al Palazzetto dello Sport di via Piccinni, alle 16.00. Sulla panchina nocese non ci sarà mister Piangivino, pesantemente squalificato dopo il finale di partita sabato scorso, contro il Just Mola, battuto 6-4 dai biancoverdi. Il Giudice Sportivo, dietro segnalazione dell'arbitro, ha comminato 10 mesi di squalifica al nocese, reo, per l'ammenda, di aggressione fisica ad un giocatore avversario. La società annuncia di essere a lavoro per verificare le prove video dell'accaduto e fare ricorso in federazione.

 

LA SQUALIFICA DI MISTER PIANGIVINO - Il comunicato del Giudice Sportivo recita: "Squalifica fino al 12/03/2017 a Giancarlo Piangivino del Noci C5 con le seguenti motivazioni:a fine gara, prima del saluto fair play, entrava sul terreno di gioco e colpiva con due calci alle gambe un calciatore avversario, mentre questi era di spalle. Inoltre tentava di colpire un dirigente della squadra avversaria, senza riuscirvi, poichè veniva allontanato da alcuni giocatori". Un racconto dei fatti molto duro nei confronti del mister biancoverde, che non riconosce nell'ammenda la veridicità dei fatti: dello stesso avviso è il presidente Giandomenico D'Elia, che parla però di un gesto antisportivo del suo allenatore, a fine partita (fatto non menzionato dal giudice sportivo), che andrebbe punito. Sempre a suo dire, però, i testimoni presenti sabato alla partita non avrebbero assistito agli episodi descritti. "Le prove del gesto antisportivo ci sono, anche per testimonianza dei nostri, mentre quelle sui presunti calci dati dal mister non sono emerse, quindi c'è stato qualcuno che ha calcato la mano nello scrivere la squalifica. Per il primo dei due gesti, comprovato, di sicuro ci vuole una pena per il mister Piangivino, pena che può venire dalla squadra stessa o dalla Federazione appunto. Le pene devono però essere proporzionali alla colpa: un mister di C2 non merita, per questo, un anno di squalifica. Chiederò quindi il ricorso per ridurla." La dirigenza biancoverde ha inoltre richiesto la registrazione video della partita di sabato, per esaminare gli istanti subito dopo il fischio finale e accertarsi degli episodi segnalati dalla squalifica, per portare poi gli eventuali risultati nel ricorso.

IL MATCH TRA PELLEGRINO E NOCI C5 - Nonostante la perdita del proprio mister in campo, i biancoverdi devono pensare al match di sabato, dagli altamurani: la squadra di mister Vincenzo Maremonti viene da una stagione da prima della classe, con il 4° posto come posizione di classifica più bassa mai toccata. Gli altamurani sono stati anche primi alla quarta giornata e secondi per 10 giornate, di cui 5 nelle ultime 5 partite. Il Pellegrino Sport ha chiuso il campionato con 3 punti in più dei nocesi, mentre negli scontri diretti è finita 3-3 all'andata, a Noci e 2-3 al ritorno ad Altamura, a favore dei nocesi. Sabato sono due i pronostici a favore del Pellegrino Sport, la vittoria ovviamente e il pareggio che, nei tempi regolamentari porterebbe ai due tempi supplementari da 5' e ai supplementari sancirebbe il passaggio degli altamurani ai play off; il Noci deve invece assolutamente vincere per approdare alla fase finale con le migliori dei 3 gironi e giocarsi un posto in C1. Sabato al palazzetto di via Piccinni i tifosi biancoverdi saranno in trasferta per sostenere i loro beniamini, mentre per la cronaca live della gara non mancheremo neanche questa vol

 NOCI CALCIO A CINQUE

05 12 Noci calcio a 5

PELLEGRINO SPORT C5

 05 12 pellegrino sport c5

                               RISULTATI

POSTO IN CLASSIFICA: TERZO

PUNTI: 50 (26 C e 24 T)

VITTORIE: 15

SCONFITTE: 6

PAREGGI: 5

 RISULTATI

POSTO IN CLASSIFICA: SECONDO

PUNTI: 53 (29 C e 24 T)

VITTORIE: 16

SCONFITTE: 5

PAREGGI: 5

 

GOL

FATTI: 103 (46 C e 57 T)

SUBITI: 75 (32 C e 43 T)

 
GOL

FATTI: 113 (55 C e 58 T)

SUBITI: 59 (21 C e 38 T)

 

PODIO MARCATORI

1°: G. De Giorgio (28 gol)

2° A. Pace (22 gol)

3° F. Luisi (19 gol)

 
PODIO MARCATORI

1° M. Gramegna (25 gol)

2° V. Pestricella (22 gol)

3° G. Giordano (18 gol)

statistiche Tuttocampo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 742 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Red Bull Cliff Diving: confermata la tappa di Polignano a Mare nel calendario 2020

17-01-2020

NOCI (Bari) -  La Red Bull Cliff Diving World Series inaugura la sua 12esima edizione e dà il benvenuto al...

Castellana Grotte - Arrestato dai Carabinieri un 43enne che spacciava a domicilio

16-01-2020

CASTELLANA GROTTE (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno arrestato in flagranza di reato A.N., di anni 43...

TURI - Coppia in trasferta dal tarantino ruba nel supermercato

16-01-2020

TURI (Bari) - Una coppia di cittadini rumeni, marito e moglie, è stata arrestata in flagranza di reato dai Carabinieri della...

Conversano - Sorpresi a rubare in un’abitazione di Contrada del Monte: un arresto dei Carabinieri

14-01-2020

CONVERSANO (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Conversano hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 30, cittadino georgiano...

Approfitta della calca per rubare al centro commerciale

12-01-2020

CASAMASSIMA (Bari) - Approfittando della calca di persone, ieri sera, un georgiano, ha asportato numerosi prodotti di profumeria da un negozio...

Modugno - Capodanno: sequestrati oltre 10 kg di botti illegali; due persone denunciate

03-01-2020

MODUGNO (Bari) - Nel corso dei servizi preventivi messi in atto in occasione dei festeggiamenti del Capodanno, i Carabinieri della Compagnia...

Facebook