Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 2 Ottobre 2022 - 10:59

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 15 2futsal nociNOCI (Bari) - Ė ancora presto per parlare di campionato, nella C2 del futsal maschile, ma il Futsal Noci di mister Giuseppe Lippolis è il primo, tra le tre nocesi, a mostrare le carte in tavola per la stagione 2017-2018.
Cinque le new entry, quattro le cessioni e tante le conferme al servizio dell'allenatore nocese, che non si nasconde e traccia gli obiettivi del secondo anno in C2: arrivare più in alto possibile, dopo il 9° posto della stagione debutto e scaldare i cuori dei sostenitori, già numerosi nell'anno da matricola.
Per raggiungerli, sono arrivati in squadra giocatori di C1 e serie B, più una "vecchia" conoscenza del calcio a11 nocese, perché si sa, per mister Lippolis tirar fuori il talento dai non calcettisti è una sfida rischiosa, ma che ama giocare e vincere.

 Dopo il primo anno con una squadra di poca esperienza e tanto talento, con numerosi giocatori nocesi provenienti dal calcio a11, il Futsal Noci riparte quest'anno con qualche certezza in più e uno "zoccolo duro", così come lo chiama il suo mister, ben consolidato.
I confermati sono tanti, ma tutti attesi da parte degli addetti ai lavori, soprattutto a fronte di quanto visto in campo la scorsa stagione: non mancherà il goleador Daniele Recchia, coadiuvato da Alessandro Malena ed Eligio Gianfrate, con Gianmarco Lucia, Gianpaolo Locorotondo e capitan Mario Fatalino a dare solidità alla squadra, insieme ai confermati Ivan Console e Aldo Marco tra i pali.
Tra i giovani confermati, Bruno Gigante, Francesco D'Onghia e Pierclaudio Notarnicola rappresentano le scommesse per il futuro di mister Lippolis, mentre Domenico Roberto, Paolo Bruno, Natale Fauzzi, Vittorio Matarrese e Francesco Muraglia sono gli assi nella manica del roster.

Passa da questo gruppo l'eliminazione in Coppa Puglia dello scorso anno da imbattuti, dopo aver superato le altre due nocesi nella prima fase e il 9° posto conclusivo in campionato, risultato onorevole per una matricola: la lungimiranza del presidente Maurizio Morea e l'ambizione di mister Lippolis, però, chiedono di più al progetto Futsal Noci e i movimenti di mercato rappresentano, in questo, un piccolo importante segnale.

09 15 tria mangini e malena futsal noci(Da sx, con il presidente Maurizio Morea) Francesco Tria, portiere giovane ma di talento, a 25 anni vanta in palmares esperienze con il Turi in C2 e C1 e in serie B con Sammichele e Azzurri Conversano, un bagaglio di capacità tecniche non indifferente, già messo in mostra nella prima amichevole dello scorso 9 settembre contro il Città di Bitonto, vinta 5-2 dai biancoverdi.
Vito Mangini è invece la scommessa di mister Lippolis "uno dei talenti più cristallini dell'intero panorama calcistico nocese degli ultimi anni e dal quale mi aspetto grandi cose": protagonista del Real Noci, l'ultima squadra di calcio a11 biancoverde, è l'ennesimo giocatore convinto da mister Lippolis al passaggio al campo corto e fin ora le sue sono state certamente scommesse vinte.
Gianluca Malena è invece il "fratello" mancante nel roster nocese: Alessandro Malena è tra le conferme di questo Futsal Noci e con il fratello al suo fianco promette faville. Partito dal calcio a11 con il Noicattaro e approdato nel futsal proprio grazie ad Alessandro, Gianluca ha conquistato la finale play off di C1 con il Volare Polignano la scorsa stagione, insieme a Coppa Puglia, Supercoppa Puglia e quarti di finale di Coppa Italia, insomma un fresco abitudinario della vittoria, che probabilmente non vorrà interrompere la striscia positiva anche con i suoi nuovi compagni di squadra.


09 15 sportelli e gomes futsal nociQuello di Giuseppe Sportelli (a sx in foto) è invece un ritorno "sentimentale" per il mister nocese: voluto e allenato nel Noci calcio a cinque del presidente D'Elia, squadra dove ha militato fino alla scorsa stagione e che ha abbandonato senza particolari spiegazioni, il putignanese, con esperienze in C1 nell'Effegi Castellana e in serie B con il Martina Franca, rappresenta già un punto di riferimento importante per la guida biancoverde.
E arriviamo, quindi, all'acquisto d'oltralpe di questa sessione di mercato e cioè il portoghese Joao Pedro Gomes, dal CSG Putignano di C1: amico di Eligio Gianfrate, pedina dello "zoccolo duro" di mister Lippolis, Gomes arriva a noci carico e pronto a dare il massimo per i suoi nuovi colori, forte anche di un'esperienza in serie B con l'Electronics Time Martina Franca.

Accanto ai nuovi arrivi, spicca invece la cessione inattesa di Enzo Marzullo, ora in forze al New Team Putignano che tanto ha pescato nel vivaio nocese per una stagione da protagonista, perlomeno sulla carta: insieme al putignanese, vanno via anche Giuseppe Curri, Giammarco Serio e Amedeo Romita, con i ringraziamenti di mister Lippolis per l'anno trascorso e l'augurio di un felice proseguo di carriera nel futsal.
"Vorrei ringraziare il presidente Morea per la campagna acquisti condotta nel pieno rispetto delle mie indicazioni" esordisce l'allenatore nocese. "Felice di ritrovare Sportelli che 3 anni fa volli portare con me sempre in C2, quando ero il tecnico dell'asd Noci C5; soddisfatto e non poco dei 3 acquisti di primissima fascia scesi da categorie superiori, ma anche del talentino nostrano Vito Mangini.
Quest'anno siamo chiamati innanzitutto a migliorare la nostra posizione in classifica, che ci ha visti piazzati sotto anche alle altre 2 squadre nocesi, ma in linea generale (e sono uno al quale non piace fare proclami prima di iniziare il campionato) posso solo dire che mi aspetto di più dai confermati, soprattutto dalla maggior parte di loro, lo zoccolo duro della squadra e cioè i tanti ragazzi di Noci, ma ripongo grandi aspettative anche nei nuovi acquisti. Cercherò di mettere la mia esperienza a disposizione del gruppo e proveremo tutti insieme, unendo le nostre forze, ad arrivare quanto più in alto possibile.
Non mi nascondo, dispongo di un roster giovane ma di alta qualità ed è per questo che cercheremo di fare meglio della stagione passata e soprattutto proveremo a scaldare i cuori dei nostri tanti sostenitori, provando ad esprimere buone trame di gioco. Per fare tutto questo, l'unico modo che io conosco è solamente uno: dare il massimo in tutto ciò che facciamo in gara ma sopratutto in allenamento in settimana, che poi la partita è lo specchio di come si lavora in settimana".

I primi test sono già cominciati, oggi alle 18.00 si riscende in campo al palaIntini per la seconda amichevole, contro il Futura Martina di C2, per scaldare i motori in attesa della composizione dei gironi e dei calendari.
"Come ogni anno le squadre nocesi non sanno se disputeranno il campionato di C2 nel girone B ovvero quello barese o nel girone C, quello leccese-brindisino-tarantino. La sensazione è che resteremo ancora nel girone B, ma ancora è prematuro parlare di possibili avversari: in linea generale le squadre che meglio si sono mosse sul mercato sono sicuramente Alta Futsal, Audace Monopoli, New Team Putignano, Azetium Rutignano e il Castellana fresco di retrocessione dalla C1 e desideroso di risalire di categoria"
Quale sarà il posto del Futsal Noci per questa seconda stagione? Staremo a vedere, intanto il dado è tratto e non resta che affrontare questa nuova entusiasmante battaglia.




MERCATO FUTSAL NOCI

CONFERMATI: 
PORTIERI: Ivan Console, Aldo Marco
GIOCATORI DI MOVIMENTO: capitan Mario Fatalino, Gianpaolo Locorotondo, Natale Fauzzi, Daniele Recchia, Giammarco Lucia, Vittorio Matarrese, Domenico Roberto, Francesco Muraglia, Bruno Gigante, Paolo Bruno, Francesco D'Onghia, Pierclaudio Notarnicola, Eligio Gianfrate, Alessandro Malena.

NUOVI ACQUISTI:
PORTIERI: Francesco Tria (Azzurri Conversano - serie B)
GIOCATORI DI MOVIMENTO: Giuseppe Sportelli (Noci calcio a 5 - C2), Joao Pedro Gomes (Csg Putignano - C1), Gianluca Malena (Volare Polignano  - C1) e Vito Mangini (Conversano calcio a 11)

CESSIONI:
Vincenzo Marzullo, Giuseppe Curri, Giammarco Serio, Amedeo Romita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 658 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Cambio al vertice del Reparto Operativo e del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale Carabinieri di…

26-09-2022

BARI - Il 19 settembre, il Colonnello Vincenzo Di Stefano ha lasciato l’incarico di Comandante del Reparto Operativo di Bari, per...

Bari e Monopoli - I Carabinieri arrestano 4 rapinatori

21-09-2022

MONOPOLI - Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari su tutto...

Mola di Bari - Carabinieri sventano un tentato suicidio

17-09-2022

Mola di Bari - Un intervento risolutivo quello operato dai Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari nel pomeriggio del 12...

GdF Bari: i finanzieri della tenenza di Putignano hanno scoperto 111 lavoratori irregolari, di cui…

15-09-2022

BARI - Numerosi sono stati gli interventi di polizia economico-finanziaria svolti, nel corso del corrente anno, dai Reparti dipendenti dal Comando...

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...