Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 28 Luglio 2021 - 15:26

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 24 noci azzurri vs new teamNOCI (Bari) - Parte bene la stagione del futsal maschile nocese, impegnato con ben 3 squadre, Futsal Noci, Noci Azzurri 2006 e Noci Calcio a Cinque, nei sedicesimi di Coppa Puglia della serie C2.
Dopo un pareggio all'andata per gli azzurri e due vittorie per le due squadre dai colori societari biancoverdi, nel turno di ritorno dello scorso 21 ottobre, sono arrivate due vittorie e una sconfitta per il Futsal Noci, che hanno solamente confermato il passaggio del turno per le 3 protagoniste.
Il risultato più pesante è arrivato dal Noci Azzurri, riuscito a eliminare il forte New Team Putignano, rinforzato quest'anno da gran parte dell'ex Noci Calcio a Cinque, insieme a Enzo Marzullo, ex Futsal Noci; quest'ultimo si adagia leggermente sugli allori nella trasferta dal Martina Futsal Academy, ma riesce a contenere i danni e a mantenere a favore la differenza reti, mentre il giovane Noci calcio a cinque di mister Piangivino chiude senza problemi la pratica con lo Sporting Club Grotte. Sabato, invece, sarà 1a di campionato, con il derby Noci Azzurri vs Futsal Noci per il girone B e Futsal Alberto vs Noci C5 per il girone C.

 NOCI AZZURRI VS NEW TEAM PUTIGNANO: All'andata, nella palestra dell'istituto "Stefano da Putignano", finiva 2-2. 
Sabato 21 ottobre, al palaIntini, si è dovuto arrivare ai supplementari per decidere il passaggio del turno tra le due sfidanti.
Il primo tempo, nonostante il 5° fallo raggiunto sia dagli azzurri che dai putignanesi, termina sullo 0-0, con Castellana per i padroni di casa che salva due volte la porta su punizione insidiosa, per poi sprecare un'occasione ghiotta, calciata direttamente sul portiere.
Nella ripresa, un'affamato Adriano Recchia trova subito appagamento per i suoi piedi: Pagliarulo e Caldaralo difendono bene le rispettive porte, ma il giovane portiere azzurro non è impeccabile su gol del pareggio di Degiorgio.
I due portieri hanno ancora un bel da fare, fino alla fine del tempo regolamentare, ma spicca tra tutti l'episodio della doppia espulsione ai danni di Manfredi degli azzurri e Luisi del Putignano, protagonisti di scaramucce pesanti, senza palla.
Il Putignano cerca il vantaggio con il 5° in movimento, ma la manovra si conclude con un nulla di fatto: si va ai supplementari.
Nel 1° tempo, è Pagliarulo a farsi espellere, per fallaccio su Goffredo mentre tentava di andare in gol dalla distanza, a porta sguarnita per via del 5° in movimento: Marinuzzi sul dischetto, però, sbaglia clamorosamente.
Ė Adriano Recchia a sistemare tutto, con il temporaneo 2-1 azzurro.
I padroni di casa incrementano ancora, nel 2° supplementare, con Casulli che centra lo specchio della porta, nuovamente senza portiere e temporaneamente sostituito dal 5° in movimento, Degiorgio, ma Marzullo di rabbia accorcia, a poco dalla fine: parte così l'assalto putignanese, ma non arriva comunque il gol del pareggio.
Finisce così 3-2 la sfida di ritorno, che sommata ai gol dell'andata chiude questi sedicesimi di Coppa sul 5-4 per gli azzurri, che passano così al turno successivo della competizione.
"Sapevamo che affrontare la New Team sarebbe stata dura, ma siamo stati bravi a gestire le due gare con molta attenzione e determinazione.- commenta mister Mariano Cipriani. "Nella gara d'andata siamo stati spenti nel primo tempo e più dinamici nel secondo che ci ha permesso di pareggiare 2-2. L'obiettivo era di mantenere il passivo al minimo perché volevamo che la qualificazione passasse dalla gara di ritorno. Ho visto una squadra che ha fatto una buona prestazione, che ha sofferto, ha reagito e meritato il passaggio del turno."

FUTSAL NOCI VS MARTINA FUTSAL ACADEMY: I biancoverdi di mister Lippolis, invece, chiudono il primo turno di Coppa con una vittoria all'andata e una sconfitta al ritorno. Nel match casalingo, Lucia, Roberto e Fauzzi ipotecavano la prima pratica contro la squadra di mister Ivan Daprile, ex guida della New Team Noci femminile.
Al ritorno, invece, dopo un primo tempo dominato e chiuso in vantaggio, i nocesi si sono leggermente adagiati sugli allori, favorendo la ripresa dell'avversario fino al temporaneo 4-1: è venuta fuori allora la reazione del Futsal, fino al 4-3 finale che per somma di gol, ha concesso alla squadra di mister Lippolis di passare alla fase successiva.
"Sono dispiaciuto per come sia andata perché è venuta meno la mentalità, aspetto su cui stiamo lavorando molto" commenta l'allenatore nocese.
"Sono contento però del passaggio del turno e anche del segnale positivo arrivato dagli azzurri con la vittoria sul forte New Team Putignano, tra i favoriti del girone B: vuol dire che i cugini, che affronteremo nel derby di sabato, sono ancora l'avversario tosto contro cui lo scorso anno giocammo le nostre peggiori partite.
Hanno perso l'esperienza di Quiete, al momento, ma hanno fatto belle operazioni di mercato, che danno loro esperienza e cambi sufficienti per affrontare al meglio il campionato. Dal canto nostro, cercheremo di trovare la giusta condizione psico-fisica e speriamo di trovare a seguirci, sabato, al palaIntini, tanti sostenitori".

NOCI CALCIO A CINQUE VS SPORTING CLUB GROTTE: 3-1 all'andata in trasferta e 5-3 al ritorno: il Noci C5 non vacilla al cospetto del primo avversario della stagione, "apparentemente debole, ma in realtà formato da giocatori d'esperienza", commenta mister Piangivino.
Nonostante l'organico giovane, sostenuto dall'esperienza degli ex Sport Five Putignano e dall'estro del giapponese Hanaki, il team biancoverde del presidente D'Elia ha cominciato con il piede giusto la nuova stagione ed è ora intenzionato a togliersi qualche bella soddisfazione: "I ragazzi hanno interpretato bene queste prime partite.
Sono fiducioso per il campionato, seppur la prima gara sarà in trasferta, contro una buona squadra come il Futsal Alberto di San Pietro Vernotico (BR).
Ora è il momento di affrontare le nostre paure: siamo una squadra giovane e con un organico ridotto di giocatori, ma che sta lavorando bene e che ha già creato un bel gruppo.
Avremo certamente bisogno di innesti di esperienza, ma tutto sommato, questa avventura sta partendo bene: Hanaki sta mettendo a segno bei gol, ma in generale tutta la sqaudra sta difendendo e impostando bene, con ottime ripartenze, ma ancora poco cinismo e personalità sotto porta.
Speriamo di allenarci bene questa settimana per affrontare al meglio il nostro debutto nel girone C della C2".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 528 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...