Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 16 Aprile 2021 - 23:24

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 24 futsal noci vs real castellanetaNOCI (Bari) - Un finale di partita da "mangiarsi le mani" per i biancoverdi di mister Lippolis, che sabato 24 febbraio, al palaFiore, sfiorano una bellissima vittoria con la 2a in classifica, Real Castellaneta, che svanisce sul finale per qualche errore difensivo decisivo, insieme a un rigore non capitalizzato.
I nocesi si ritrovano ora al 9° posto, con 19 punti, 7 in meno della zona play off, a 3 partite dalla fine della regular season: nulla è ancora matematicamente perduto, ma sarà davvero molto difficile strappare un biglietto per la 2a fase del campionato.
Sarebbe importante, invece, riuscire a capitalizzare i prossimi risultati ed evitare di ripetere il copione negativo del match contro il Castellaneta. (foto di Sara Tinelli)

 PRIMO TEMPO: È D'Onghia a inaugurare le marcature del match al 7' circa, gonfiando la rete difesa dal giovane classe '98, Valenzano.
Il Noci parte subito forte e minaccia nuovamente l'area biancorossa con Fauzzi che si fionda sul pallone, lo arpiona e tenta la conclusione, che viene però presto spenta dal portiere castellanetano.
I padroni di casa si fanno prendere dall'eccessiva foga del momento, probabilmente in cerca della seconda rete, in questo momento per loro propizio, ma così facendo scambiano male e non riescono a costruire per il secondo gol; intanto capitan Favale del Castellaneta impegna Tria con una conclusione da distanza ravvicinata.
Mister Lippolis si gioca la carta del presidente Morea, non in formissima data la lunga assenza forzata dai campi, ma sempre pronto a dare il suo contributo in campo.
Nonostante tutto, arriva il pareggio avversario di Sorino, al 23' circa; i nocesi si spengono lentamente e non riescono più ad avvicinarsi alla porta di Valenzano, mentre Tria è ancora una volta provvidenziale, questa volta su Grasso che, ben servito di tacco da un compagno, riesce a penetrare in area, ma non a colpire la difesa nocese.
I padroni di casa rispondono con due occasioni ghiotte, la prima con Matarrese, che non controllla al meglio il lancio lungo per lui in avanti e la seconda con Morea che con teso da destra, diretto al centro, cerca la deviazione del giovane Gigante, che però non riesce ad arrivarci. Il primo parziale si conclude allora con il cartellino giallo a Matarrese per tackle a gambe unite sull'avversario.

SECONDO TEMPO: Stesso copione di inizio primo tempo e stesso protagonista della storia per il match Noci - Castellaneta, che a inizio secondo tempo vede D'Onghia trovare la sua doppietta personale di giornata, con una finta a centrocampo che lo lancia in progressione verso la porta, in solitudine tra difensore e portiere, per poi vederlo concludere di piatto, in maniera perfetta, al primo palo della porta del Castellaneta.
Tria ha il suo bel da fare prima con Favale e poi con Masi, ma non ha problemi nell'arginare le iniziative avversarie: a queste, risponde il Noci con D'Onghia che prova ad arrivare al 2° palo su cross di Fauzzi, ma non riesce di poco e Gomes che fa suonare il palo, a conclusione di un bello scambio sempre con D'Onghia.
Ed ecco che arriva l'errore grossolano e sfortunato da parte dei nocesi, con D'Onghia e Natale che si scontrano, con palla al piede, a ridosso della loro area, permettendo il recupero della sfera agli avversari, in superiorità numerica, che si conclude con il gol di Valenzano.
La minaccia biancorossa prosegue con capitan Favale, che su doppia occasione prima viene fermato provvidenzialmente da Tria su contropiede e poi invece non trova la rete con la sua punta di piede insidiosa.
Doppio giallo per A.Malena del Noci e Sorino del Castellaneta per proteste, prima che arrivi il beffardo gol del ribaltone castellanetano, su calcio piazzato, del solito Valenzano.
Tria lamenta un mal posizionamento dei suoi in barriera, ma non c'è tempo e bisogna cercare di agguantare almeno il pareggio e il giovane portiere Valenzano dà una mano, con un fallo ingenuo nella sua area.
Il direttore di gara assegna allora il rigore al Futsal Noci e A.Malena va sul dischetto per quello che sarebbe un provvidenziale pareggio per il Futsal; Valenzano, però, intuisce la traiettoria della palla e allontana la sfera con il suo fianco, su slancio verso sinistra, annullando un'importante occasione per il Noci.
Mancano pochi minuti e mister Lippolis tenta il tutto per tutto con Fauzzi 5° in movimento, ma è il Castellaneta a far paura in questo frangente, prima con il portiere Valenzano che quasi trova il gol da porta a porta e poi con Masi che ci prova a porta vuota, ma Gomes sopraggiunge in tempo e difende la sua porta dal poker.

Un gran peccato questa vittoria sfumata per il Futsal Noci, che avrebbe perlomeno meritato il pareggio contro un Castellaneta sicuramente d'esperienza e di valore, ma che non ha brillato particolarmente al palaIntini, come ci si aspettava. 
Tre partite separano ora la C2 maschile pugliese dalla fine della regular season: i play off non sono ancora del tutto "out" per il Futsal, distante 7 punti dal 7° posto, ma solo 3 vittorie su altrettante partite e la complicità dei risultati delle altre contendenti potrebbero regalare una sorpresa ai nocesi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 649 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...