Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 31 Gennaio 2023 - 11:17

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 21battutadarrestonocic5NOCI (Bari) - Dopo 3 vittorie consecutive, si interrompe la striscia positiva di risultati in campionato, per il Noci C5 di mister Carucci. Sabato 17 novembre, al palaFiore, l'avversario è il Calcio a5 Aradeo di Lecce, l'unico a restare ancora attaccato alla strapotenza del girone B, l'Itria Football Club, primo a 21 punti (7 vittorie su 7). I nocesi si mantengono in partita fino a poco dalla fine, ma è evidente che manchi un po' del mordente biancoverde contro i salentini: Tundo, il capitano giallorosso, è il vero mattatore della partita, seppur fortunato nel caso di alcune marcature, ma la sensazione generale è quella che i nocesi avrebbero potuto ottenere di più da questa partita. Incassato il 5° gol sullo scadere, con Marinuzzi in movimento, arriva il KO definitivo con due gol a porta vuota. Stasera però c'è ancora in ballo la Coppa Puglia, con il ritorno degli Ottavi atteso al palaFiore alle 21 contro il Terlizzi: all'andata è finita 8-5 per gli avversari, quindi tutto è ancora possibile.

Il match parte in equilibrio, con Marinuzzi e Tundo che rompono le marcature rispettivamente per Noci C5 e Aradeo. Il capitano dei leccesi si lancia in slalom tra i padroni di casa e tenta di far tutto solo, ma impatta contro la difesa biancoverde e contro l’impeccabile Casulli in porta. Entra Pace come una mina vagante e con il suo solito controllo impeccabile, prende palla a ridosso dell’area avversaria, la difende, si accentra e vince il duello con Rametta per il temporaneo 2-1. Locorotondo si becca il giallo per fallo su Tundo che si dirigeva in porta, ma il pari leccese arriva comunque, dopo indecisione nocese in area, con Resta. Sportelli del Noci devia sul suo stesso palo, ma evita il gol e poco dopo ci pensa Casulli a dire “no” a Misuraca.Tundo però non ci sta a chiudere sotto e in contropiede, dopo efficace azione personale, sigla il 3-2 che manda tutti negli spogliatoi. Sportelli suona la carica ai suoi, nella prima azione del secondo tempo, ma Misuraca ci riprova nuovamente dalla distanza a sorprendere Casulli.

Il giovane portiere nocese continua a difendere bene la porta nocese, con uscite perfette e arriva il pareggio con ottimo schema biancoverde su punizione: Marinuzzi fa un movimento smarcante verso il centro dove Locorotondo lo cerca con precisione, per il 3 pari. Il Noci non è però totalmente concentrato e poco dopo tiene praticamente la palla ferma per la conclusione di Misuraca, che trova, finalmente per lui il gol, del 4-3. Mister Carucci mette Romanazzi in campo, ma la sua conclusione alla porta di Rametta è telefonata. Pareggia Sportelli, deviando quanto basta un tiro potente di Pace, ma Tundo ristabilisce il vantaggio dopo una serie di slalom e rimpalli fortuiti, per il 5-4. L’allenatore nocese mette allora Marinuzzi in movimento, ma è qui che il Noci si scopre più del dovuto e prende due gol a porta vuota, prima da Misuraca e poi da Tundo. Rametta dice “no” all’ultimo guizzo nocese con Marinuzzi e il fischio finale chiude la partita sul 7-4 per l’Aradeo. Il Noci C5 rimane sempre in zona play off in campionato e tenterà stasera di rifarsi il morale, in casa, ribaltando l’8-5 dell’andata contro il Terlizzi, per il passaggio ai quarti di Coppa Puglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 422 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...