Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 14 Agosto 2022 - 23:45

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 16 giusy moraca new teamNOCI (Bari) - Giro di boa per il girone D della A2 femminile, con la puroBIO Cosmetics Noci che si conferma, per un pelo, "campione d'inverno", nonostante la sconfitta esterna di domenica 13 gennaio, dal Futsal Molfetta.
La terza forza del girone, mai affrontata fin ora dalle biancoblu, mette i bastoni tra le ruote nel suo palaPoli, complice qualche defezione difensiva delle nocesi, che favorisce la tripletta decisiva di Mezzatesta.
Il pari contemporaneo del Manfredonia 2000 contro il Futsal Nuceria, però, permette alle ragazze di mister Monopoli di conservare comunque il primo posto, a un solo punto dalla inseguitrice. 
La bomber del Noci, la napoletana Giusy Moraca, commenta con noi il girone di andata e traccia la strada per il girone di ritorno, atteso dal 20 gennaio.

Domenica, al palaPoli, il primo ad andare in vantaggio è proprio il Noci, con tap-in di De Brito, su una ribattuta corta,
Il Molfetta non ci sta e pareggia con Porcelli, favorita anche qui dal portiere, che non tratttiene, dopo finezza di Mazzuoccolo.
Il primo tempo è ricco di colpi di scena e capovolgimenti di fronte, ma a portare a casa il parziale è il Noci, con conclusione pregevole della solita Gomez, per il 2-1 temporaneo.

Il ritorno in campo è abbastanza traumatico per le biancoblu, che in poco tempo si vedono beffare per due volte da Mezzatesta, fino al capovolgimento di risultato sul 3-2 a favore delle padrone di casa.
Moraca risponde "presente" da parte delle sue, con un gran gol di prima intenzione, su lancio lungo di Quarta, ma a 3' dalla fine arriva la beffa finale, con Mezzatesta che trova il gol del 4-3 su calcio d'angolo.

"La partita contro il Molfetta poteva andare diversamente e se solo avessimo giocato con più testa, non saremmo uscite dal campo sconfitte" commenta Giusy Moraca, il gioiellino portato da Napoli a Noci, da mister Monopoli e i fratelli Roberto.
Quindici gol per lei in 11 partite, per il terzo posto effettivo nella classifica marcatrici del girone D della A2 femminile,: l'ultimo proprio domenica, contro il Molfetta, con una conclusione di piatto di prima intenzione, su lancio lungo, da applausi.
"Nonostante l'ultima sconfitta, siamo soddisfatte di questo girone di andata che si è appena concluso e che ci vede prime. Sicuramente se avessimo gestito meglio alcune partite non saremmo a un solo punto in classifica dalle nostre avversarie.
Adesso quello che conta è difendere il primo posto e per fare questo è necessario affrontare ogni gara con la massima concentrazione, soprattutto evitando di perdere punti per strada e come si dice a Napoli: Amma caccia a cazzimm!"

La prima occasione per farlo sarà domenica 20 gennaio, contro il fanalino di coda del girone, il Woman Futsal Club Grottaglie, per la prima di ritorno del girone D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 500 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...