Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 09:19

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 29derbicalcioa5NOCI (Bari) - Il Futsal Noci si aggiudica il derby biancoverde con il Noci Calcio a Cinque, grazie al gol di capitan D’ Ecclesiis. Una partita combattuta ma giusta quella di sabato 26 gennaio, al palaFiore: si contano infatti solo due ammonizioni, una per parte. La squadra di mister Mastrocesare sorpassa così i cugini, strappando a questi, temporaneamente, un posto utile per i play-off.

L’ incontro:
Fischio d’ inizio ed è il Futsal Noci a giocare il primo pallone dell’incontro: si capisce subito che la voglia di vincere è tanta, ma la paura di subire in contropiede porta a giocare entrambe le squadre lontane dalla porta e con azioni lunghe e costruite.

La formazione del Noci calcio a cinque è la prima a far riscaldare le mani del portiere avversario con un tiro dalla distanza del veterano Marinuzzi, comunque bloccato con facilità dall’estremo difensore Napoletano.
Continuano entrambe a spingere tirando in modo poco preciso, fino al fischio del primo tempo che porta le squadre negli spogliatoi sul risultato di parità, 0-0.
Nella ripresa cambia qualcosa nello spirito del Futsal Noci e lo si nota subito: la palla gira più velocemente e i ragazzi di mister Carucci non riescono più ad uscire dalla propria metà campo, se non con passaggi lunghi ma alquanto imprecisi. Dai piedi di Fatalino arriva il primo boato del folto pubblico accorso a sostenere i propri beniamini, ma la palla si stampa sul palo per poi finire tra le mani del portiere avversario.
Pochi minuti ed è ancora il rumore metallico del palo a rimbombare nel palaFiore e quindi ancora un niente di fatto per i ragazzi di mister Mastrocesare.
Serve un errore difensivo per sbloccare la partita, una palla, lasciata dalla difesa in fase di impostazione dell’azione, su cui si scaglia come un rapace capitan D’ Ecclesiis che con un tiro dalla media distanza infila la sfera nell’ angolino in basso a destra.
Visto il poco tempo rimasto a disposizione, mister Carucci si gioca il tutto per tutto con il quinto di movimento, chiudendo gli avversari in una fase difensiva estenuante ma molto precisa, tant’è che poche sono le conclusioni davvero pericolose del quintetto padrone di casa. A pochi secondi dalla fine, Napoletano resta con la palla tra le mani per più di tre secondi e quindi l’arbitro decreta un calcio di punizione molto pericoloso. Barriera sistemata; arriva il tiro di Decataldo ma l’intervento di Napoletano a viso aperto respinge sui piedi di Marinuzzi. Questi allora ci riprova, ma, nella confusione, c’è una ribattuta, a detta dei giocatori del Noci calcio a 5 con le mani da parte di un avversario. Fischia subito la fine l’arbitro e sono poche le proteste per l'ultima azione, quindi tutti i giocatori raggiungono il centro per la stretta di mano di rito.

Prossimi appuntamenti il 9 febbraio per il Noci calcio a 5 in casa del Thuriae, il 2 febbraio invece il Futsal Noci sarà impegnato in casa del cistranese Itria Footbal Club, attualmente solo al comando, con sedici vittorie su sedici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 458 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...