Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Luglio 2020 - 23:45

trovo aziende

 

12-14 noci azzurri 2006NOCI (Bari) - Noci Azzurri 2006 si sblocca proprio contro la capolista Carovigno, dopo 7 giornate su 7 a secco di punti e un fresco avvicendamento sulla panchina, con Cipriani al posto di Piangivino. Sabato pomeriggio, davanti al pubblico di casa, i tamburi dei tifosi avversari accorsi suonano la carica ai nocesi più che ai rossoblu: lucidità, bel gioco, fraseggio da squadra che non ha nulla da temere, nemmeno la capolista. E infatti il risultato è lampante: 6-1 per noi, 7-1 per l'arbitro, in ogni caso un sabato di campionato da incorniciare, nella speranza che sia la svolta.

Il neo arrivo azzurro, Salatino, dà man forte ai padroni di casa dal primo minuto. Prima occasione proprio per il Noci, con Sportelli che impegna il giovane Facecchia, ma il tiro è centrale. Vinci per il Carovigno è il primo a provarci sul fronte avversario, ma nulla di fatto. La prima rete arriva al quarto, con Quiete che si accentra e posizionatosi la palla, beffa il portiere rossoblu da media distanza: Elia può pareggiare, ma spara alta la conclusione. Marinuzzi e Quiete oggi dialogano alla grande e quest'ultimo filtra per il compagno alla sinistra, ma il capitano sfiora solamente la rete. Cecere va vicino al pari, mentre Lorusso prende il palo, con Lasaracina che blocca la sfera prima che gli avversari possano continuare l'offensiva. Ci pensa Quiete a metterli al tacere con gol fotocopia del precedente, ma non basta: il Noci brama continuamente la rete e il triplete arriva con Sportelli, che lancia un rasoterra vincente dalla distanza. Elia serve Pereira per il Carovigno, ma Lasaracina chiude bene l'avversario, confermando la sua buona prestazione in fase di protezione della porta, meno in quella di rilancio e costruzione. In ogni caso la difesa nocese dà man forte in questo match, chiudendo l'offensiva avversaria con carattere e precisione, un fondamentale fin ora venuto meno tra gli azzurri.

Dopo la pausa tra i due tempi, si torna in campo e Lasaracina salva ancora la porta, mentre Sportelli a rovesciamento di fronte si lancia in contropiede e concludendo, fa solamente vedere da vicino il secondo palo alla palla. Per un pelo Goffredo non fa poker, col portiere in uscita, superato dal tocco del nocese prima dell'impatto. Il portiere nocese chiude su Dell'isola, ma poco dopo  è lo stesso a beffarlo con spizzata vincente per l'1-3. Marinuzzi manca il 4-1, ma si fa perdonare poco dopo costruendosi da solo l'azione da gol e portandola a termine, per l'esultanza esplosiva della panchina immortalata dalla nostra foto. D'Onghia degli azzurri arriva in ritardo sul secondo palo su servizio di Quiete e il Carovigno tenta il tutto per tutto col 5° in movimento e 3 gol da recuperare. Lasaracina difende bene il primo palo  su occasione avversaria pericolosa e a ribaltamento di fronti Campanella becca il ferro. Marinuzzi e Salatino dialogano al cospetto del portiere Facecchia e al secondo tentativo, il primo mette al centro per il secondo, siglando l'eccezionale 5-1. Non basta: il capitano, col portiere fuori porta, lo beffa da poco oltre centro campo per la doppietta personale e il definitivo 6-1, 7-1, inspiegabilmente, per l'arbitro, come da referto.

VOTO 8,5 per Noci Azzurri 2006, finalmente tranquillo nella manovra di gioco, rinvigorito nella fase difensiva e forte di un gruppo interamente proteso allla buona prestazione. Il Carovigno, dal canto suo, non fa paura per come si presenta al PalaIntini: le qualità dei suoi giocatori, soprattutto tecniche, sono evidenti, ma lasciano spazio a pochi se non rari brividi di gioco, per nulla ravvivati da azioni di carattere, a parte Elia che si incarica costantemente della regia, senza però trovare 'attori' pronti all'azione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 687 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...