Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 30 Giugno 2022 - 02:59

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

Domenico,Iaia,NOCI (Bari) – Manca poco ormai al ritorno in campo della pallamano Noci nella poule promozione che sancirà le due squadre promesse in A2. Conclusi gli ottavi di finale, che hanno visto tra l’altro l’eliminazione della Handball Club Noci ad opera dell’Atellana, sabato 11 aprile si darà avvio ai quarti di finale che decreteranno le quattro squadre che a maggio daranno vita alla final four.

Nel frattempo continuano gli allenamenti della squadra del presidente Lippolis. I ragazzi infatti, sotto la guida del tecnico Domenico Iaia, continuano a lavorare per mantenere una buona condizione fisica in modo tale da trovarsi pronti alla doppia sfida al Crotone, non del tutto facile da affrontare soprattutto in trasferta. Abbiamo voluto incontrare proprio mister Iaia (in foto) per farci raccontare le sue impressioni sul campionato appena concluso e sul recente futuro che la squadra si presterà a vivere.

Mister, innanzitutto come commenta e valuta il campionato e i risultati raggiunti dalla sua squadra?

“Paradossalmente a quanto si possa pensare visto il livello della prima divisione nazionale, questo campionato di serie B si e' dimostrato altamente competitivo, con squadre dall'alto contenuto tecnico per la categoria, e agonisticamente impegnativo. I risultati raggiunti dalla squadra sono stati all'altezza delle aspettative mie e della societa' tenendo anche conto che per tutta la stagione abbiamo dovuto fare a meno di un giocatore sul quale avevamo puntato fortemente e sul quale avevamo improntato la squadra, come Vincenzo Laera”.

Quale pensa sia la partita dove la squadra ha giocato meglio e quale invece quella dove non si è espressa bene?

"Per la verita' la partita migliore per qualita' dei miei ragazzi la devo ancora vedere, mentre la peggiore e' stata certamente quella giocata ad Altamura, non solo perche' è stata l'unica sconfitta del campionato ma sopratutto perche' pur giocando male abbiamo delapidato un vantaggio di 5 reti”.

A questo punto della stagione, quante pensa siano le possibilità di vedere il Noci promosso in A2?

“I numeri nella pallamano li utilizzo solo quando faccio score, perche' numeri basati su dati certi , quelli della partita giocata. Quindi parlerei di sensazioni e non di percentuali , e se devo basarmi su queste, dico che se passiamo indenni l'ostacolo dell'ostico Crotone ci sono buone chance”.

Molti hanno notato nelle ultime partite l'assenza di Giuseppe D'Aprile, pezzo da novanta della sua squadra. Come mai il giocatore non viene più convocato?

"Per il momento per motivi personali Giuseppe D'Aprile non si sta allenando con la squadra"

Per concludere, secondo lei quali sono le possibili squadre che accederanno alla final four per la promozione?

"Certamente ci saranno Atellana ed Altamura perche' hanno gli ostacoli meno irti e le squadre piu' esperte, a queste aggiungerei Noci e Putignano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 496 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...