Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

02 26 Spinozza PutignanoNOCI (Bari) - Dopo il turno di riposo dello scorso weekend torna il campionato di pallamano che vede impegnata la pallamano Noci nel girone D della serie A2. Stasera Ritella e compagni affrontano un match molto importante perchè l'eventuale vittoria significherebbe quasi certamente A1. La trasferta di Capua rappresenta il punto massimale della stagione: contro un avversario ostico e molto forte tra le mura amiche il Noci deve dimostrare di essere la vera regina del girone D vendicando la sconfitta del primo turno d'andata (questo è il secondo) rimediata proprio in terra campana. 

Per farci raccontare il clima in casa biancoverde abbiamo incontrato due atleti: un "senatore" (Francesco Spinozza, in foto il primo da sinistra) e un giovane under (Nicola Putignano). I due ci hanno raccontato da prospettive diverse, come hanno preparato e come vivranno la gara di stasera. 

Stasera affrontate il Capua nella partita che potrebbe lanciarvi verso l'A1. Cosa ti aspetti dalla gara?

Spinozza: E’ una partita importante e per questo bisogna essere più concentrati e bravi di loro sia in fase difensiva che in attacco.

Putignano: Mi aspetto una grande partita, loro sono una buona squadra e soprattutto in casa , come abbiamo potuto a nostro discapito notare, sanno tirar fuori prestazioni notevoli, ma a questo punto non ci faremo di certo fermare sul più bello e sono certo che insieme riusciremo a superare quest'ultimo ostacolo e a mettere direi un piede e tre quarti in A1.

La vittoria potrebbe davvero significare A1 e, al contrario, la sconfitta comprometterebbe il lavoro fatto fino ad ora?

Spinozza: La sconfitta non è contemplata, vogliamo continuare a vincere per premiare tutto il lavoro che è stato fatto fin qui.

Putignano:  E' ovvio che fin quando non sarà aritmetico non dobbiamo mollare la presa e rallentare, ma a questo punto sarei ipocrita se non dicessi che ormai e molto più che un sogno e in caso di vittoria questo sarebbe ulteriormente confermato.

 Come avete preparato la partita?

Spinozza: Con la stessa voglia e concentrazione di sempre, in più abbiamo avuto una settimana di riposo che ci ha permesso di lavorare sulla parte atletica.

Putignano: La partita è stata preparata come ogni altro match che abbiamo affrontato, con la giusta tensione e concentrazione , ma anche con l'allegria e lo spirito di squadra, che ci hanno reso oltre che compagni di squadra, amici e ci hanno permesso di arrivare dove siamo oggi.

Un pronostico sul risultato finale?

Spinozza: Sarà una battaglia...

Putignano: Da quando gioco non ho mai nascosto per scaramanzia o per altro , quello che credevo su partite e campionati (e nella maggior parte dei casi ci ho sempre preso nei risultati). Perciò lo faccio anche per questa gara e dico che secondo me torneremo vincitori dalla trasferta campana.

Da "senatore/giovane”, cosa pensi di Nicola Putignano/Francesco Spinozza e del gruppo giovanile della pallamano Noci?

Spinozza: Penso che abbiano tanto potenziale ancora inespresso ed il bello è che oltre ad essere compagni di squadra sono amici di vita il che li rafforza ulteriormente essendo un loro e nostro vantaggio.

Putignano: Ho avuto modo nei 9 anni di pratica di questo fantastico sport, di conoscere tante persone grandi e tanti possibili esempi da seguire, ma mai come quest'anno ho saputo trarre innumerevoli benefici e insegnamenti da Francesco e dagli altri "senatori" che , in ogni circostanza hanno saputo darci quel qualcosa che mancava per diventare dei veri giocatori, e nonostante talvolta siano incorse delle difficoltà non ci hanno mai abbandonato e ci hanno guidato verso il fantastico traguardo che stiamo concretamente per raggiungere. Perciò voglio ringraziarli dal profondo del mio cuore per la fiducia e i tanti insegnamenti che mi hanno dato.

Pensi che la squadra sia pronta ad un eventuale serie A1?

Spinozza: La squadra è sempre pronta qualsiasi esso sia il campionato da affrontare e penso che le amichevoli con il Conversano e Fasano abbiano dato una vaga idea di cosa è possibile fare allo stato attuale.

Putignano: Non esistono condizioni standard che possono delineare se una squadra sia o meno pronta ad affrontare un campionato o una gara, proprio per questo , così come abbiamo affrontato l'anno passatola serie B e quest'anno l'A2, l'anno prossimo affronteremo con la stessa grinta e determinazione la serie A1 , senza temere nulla e nessuno perchè se ho imparato una cosa in tutti questi anni, è che non esistono ostacoli insuperabili e che con unione e determinazione si possono raggiungere grandi traguardi.

Cosa vuoi dire agli under/ senatori della squadra?

Spinozza: Come over posso solo dire di continuare a lavorare, di avere voglia di fare e aspirazioni sia nella pallamano che nella vita. Per il resto non vi presentate al campo con i "risvoltini" ai pantaloni.

Putignano: Credo sia quasi impossibile trovare pecche o demeriti nell'operato della società e dei grandi della squadra, gestire un gruppo formato al 70% da ragazzi non è assolutamente facile , e loro lo hanno saputo fare al meglio in ogni instante , perciò gli va fatto un grande applauso , con magari la consapevolezza però di aver anche io come tutti gli altri dato  loro qualcosa che in un futuro ricorderanno con felciità e magari nostalgia sanno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 189 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook