Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 27 Gennaio 2023 - 15:16

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 18pallamanonociandriaNOCI (Bari) - Ennesima vittoria della pallamano noci tra le mura amiche del pala De Luca Resta lo scorso sabato 13 aprile. A farne le spese è un’ottimo Gymnica Sveva Andria che nulla può contro la supremazia tattica e fisica dei leoni biancoverdi che, seppur con qualche errore al tiro nella fase iniziale della partita, conduce la gara sempre in vantaggio.

Si rivede in campo una vecchia conoscenza della pallamano nocese: tra i pali andriesi infatti c’è Nebbia, portiere putignanese che conta diverse presenze con la maglia della New Handball Noci e che porta esperienza a tutta la sua squadra. Ma non è l’unico a rendere interessante il gioco degli andriesi. Si nota infatti sin da subito che la pallamano espressa dalla Gymnica Sveva è buona: si distinguono bene le varie fasi di gioco ed il tutto è dovuto a chi della panchina ne ha fatto una seconda casa. Il mister Realmonte, allenatore di vecchia guardia, ha esperienze a qualsiasi livello di pallamano italiana.

Il racconto della gara finisce 25-15: una delle partite meglio giocate dalla squadra condotta da capitan D’Aprile, tornato disponibile per l’occasione. Poco da dire: le squadre si sono molto rispettate sia dentro che fuori dal rettangolo di gioco, una partita poco fallosa e ben giocata da entrambe le parti. A fare la differenza infatti sono state le singolarità dei terzini nocesi che dopo un brutto inizio di partita in fase di attacco hanno rimesso in sesto la mira ed hanno affondato colpo su colpo fino al fischio finale i biancoblu della Gymnica Svesa Andria.

Vittoria importante quindi per creare morale in vista del big match di sabato prossimo 20 aprile in quel di Andria, dove la Fidelis, seconda in classifica a 4 punti dalla vetta ma con una partita in meno, aspetta la squadra di mister Ritella per la partita che vale una stagione: si tratta sicuramente delle due squadre migliori di questo campionato, le uniche capaci di creare dello spettacolo a questi livelli viste le composizioni delle squadre fatte da entrambe le parti di talento ed esperienza. Sul terreno del palasport di Corso Tedesco ad Andria si giocherà la possibilità di ritornare con un piede nella pallamano che conta, quella serie A2 e che entrambe le società cercano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 592 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

Putignano: 8 arresti per tentato omicidio e lesioni personali gravi

05-12-2022

Contestata anche la tentata estorsione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di armi da sparo di illecita provenienza...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...