ADV

 

La Noci Pallamano chiude il girone di andata al primo posto

03 -13 noci pallamano andata

NOCI - Si chiude nel migliore dei modi il girone di andata della Noci Pallamano che lo scorso 6 febbraio ha vinto per 23-27 contro il Giovinetto chiudendo il girone di andata al primo posto del Girone C di A2.


La formazione nocese allenata da Mister Pasquale Maione ha disputato un girone di andata perfetto vincendo 9 partite su 9 vincendo con merito la maggior parte delle gare disputate. La Noci pallamano dopo il girone di andata ha 18 punti con 269 reti segnate, terzo miglior attacco del girone, e miglior difesa con solo 189 gol subiti.
La squadra allestita è un misto di esperienza e giovani atleti che si stanno togliendo ottime soddisfazioni nonostante le difficoltà superate durante la stagione.
Il mister Pasquale Maione ha risposto alle nostre domande sulla stagione della sua squadra:

Si aspettava questo dominio nel girone di andata?
“Sì, è vero che siamo imbattuti ma non parlerei di dominio. Sono state tutte partite molto combattute. Siamo stati bravi noi a risolvere le situazioni a nostro favore in tutte le partite del girone di andata. Abbiamo avuto delle partite più semplici e delle partite più difficili, non perdendo mai la testa, rimanendo uniti e giocando secondo una metodologia provata in allenamento. Questo vuol dire essere una squadra. Sono soddisfatto, non dobbiamo pensare di essere dominatori del girone perché ci aspetta tutto il girone di ritorno in una stagione tormentata da tanti problemi. Non possiamo dormire sonni tranquilli.”

Che effetto le fa giocare in palazzetti vuoti?
“Giocare nei palazzetti vuoti è molto triste. Uno degli obiettivi del Noci come società era quello di far avvicinare il pubblico nocese alla pallamano e tornare il più vicino possibile ai vecchi tempi quando il palazzetto di Noci era stracolmo di gente piena di passione. I ragazzi e i dirigenti nocesi mi dicono che molte persone ci seguono e stiamo cercando di far tornare la passione al pubblico nocese. Noci è una piazza storica della pallamano e speriamo che la pandemia grazie ai vaccini possa terminare e si possano vedere i palazzetti pieni e di riabbracciare il nostro pubblico che per questa squadra è stata un’arma a favore”

Pensa che si possa migliorare qualcosa in vista del girone di ritorno?
“Certo, è chiaro che nonostante le 9 vittorie e le 0 sconfitte si può sempre migliorare. Anche se va tutto bene,io penso che si può migliorare nelle situazione di gioco, migliorare come squadra e stiamo lavorando per questo. I ragazzi sanno che dobbiamo migliorare in fase difensiva nonostante la miglior difesa del campionato. I portieri ci stanno salvando parecchio ma bisogna migliorare. Quando abbiamo la palla in mano e attacchiamo dobbiamo affinare gli aspetti tattici e tecnici. Abbiamo un obiettivo chiaro in testa e per raggiungerlo dobbiamo lavorare sodo ogni giorno."

Cosa si aspetta da quest’ultima parte di campionato?
“Mi aspetto un girone di ritorno più difficile rispetto a quello di andata. Ora siamo noi la squadra da battere e tutti ci affronteranno cercando di batterci. Tutte le squadre sanno che siamo primi in classifica e tutti dicono che siamo attrezzati. Durante l’estate la società ha lavorato bene per rinforzare la rosa creando una squadra con ragazzi provenienti da Noci e dai paesi limitrofi. Non siamo una squadra imbattibile ma siamo bravi, siamo uniti, siamo un gruppo di amici che si riunisce la sera in palestra e abbiamo creato un bel gruppo. Nel girone di ritorno dobbiamo stare attenti e cercare di raggiungere l’obiettivo minimo che sono i play-off e poi rendersi conto del nostro livello in A2. L’A2 è divisa in tre gironi e non sappiamo il livello del girone del centro e di quello del nord. Vogliamo arrivare ai play-off per capire il nostro livello nel panorama pallamanistico italiano. Rimaniamo con i piedi per terra e speriama vada tutto per il meglio."

Il Noci ora tornerà in campo il prossimo 20 febbraio in trasferta contro il Cus Palermo per la prima giornata di ritorno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...