Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 9 Maggio 2021 - 00:28

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 -13 noci pallamano andata

NOCI - Si chiude nel migliore dei modi il girone di andata della Noci Pallamano che lo scorso 6 febbraio ha vinto per 23-27 contro il Giovinetto chiudendo il girone di andata al primo posto del Girone C di A2.


La formazione nocese allenata da Mister Pasquale Maione ha disputato un girone di andata perfetto vincendo 9 partite su 9 vincendo con merito la maggior parte delle gare disputate. La Noci pallamano dopo il girone di andata ha 18 punti con 269 reti segnate, terzo miglior attacco del girone, e miglior difesa con solo 189 gol subiti.
La squadra allestita è un misto di esperienza e giovani atleti che si stanno togliendo ottime soddisfazioni nonostante le difficoltà superate durante la stagione.
Il mister Pasquale Maione ha risposto alle nostre domande sulla stagione della sua squadra:

Si aspettava questo dominio nel girone di andata?
“Sì, è vero che siamo imbattuti ma non parlerei di dominio. Sono state tutte partite molto combattute. Siamo stati bravi noi a risolvere le situazioni a nostro favore in tutte le partite del girone di andata. Abbiamo avuto delle partite più semplici e delle partite più difficili, non perdendo mai la testa, rimanendo uniti e giocando secondo una metodologia provata in allenamento. Questo vuol dire essere una squadra. Sono soddisfatto, non dobbiamo pensare di essere dominatori del girone perché ci aspetta tutto il girone di ritorno in una stagione tormentata da tanti problemi. Non possiamo dormire sonni tranquilli.”

Che effetto le fa giocare in palazzetti vuoti?
“Giocare nei palazzetti vuoti è molto triste. Uno degli obiettivi del Noci come società era quello di far avvicinare il pubblico nocese alla pallamano e tornare il più vicino possibile ai vecchi tempi quando il palazzetto di Noci era stracolmo di gente piena di passione. I ragazzi e i dirigenti nocesi mi dicono che molte persone ci seguono e stiamo cercando di far tornare la passione al pubblico nocese. Noci è una piazza storica della pallamano e speriamo che la pandemia grazie ai vaccini possa terminare e si possano vedere i palazzetti pieni e di riabbracciare il nostro pubblico che per questa squadra è stata un’arma a favore”

Pensa che si possa migliorare qualcosa in vista del girone di ritorno?
“Certo, è chiaro che nonostante le 9 vittorie e le 0 sconfitte si può sempre migliorare. Anche se va tutto bene,io penso che si può migliorare nelle situazione di gioco, migliorare come squadra e stiamo lavorando per questo. I ragazzi sanno che dobbiamo migliorare in fase difensiva nonostante la miglior difesa del campionato. I portieri ci stanno salvando parecchio ma bisogna migliorare. Quando abbiamo la palla in mano e attacchiamo dobbiamo affinare gli aspetti tattici e tecnici. Abbiamo un obiettivo chiaro in testa e per raggiungerlo dobbiamo lavorare sodo ogni giorno."

Cosa si aspetta da quest’ultima parte di campionato?
“Mi aspetto un girone di ritorno più difficile rispetto a quello di andata. Ora siamo noi la squadra da battere e tutti ci affronteranno cercando di batterci. Tutte le squadre sanno che siamo primi in classifica e tutti dicono che siamo attrezzati. Durante l’estate la società ha lavorato bene per rinforzare la rosa creando una squadra con ragazzi provenienti da Noci e dai paesi limitrofi. Non siamo una squadra imbattibile ma siamo bravi, siamo uniti, siamo un gruppo di amici che si riunisce la sera in palestra e abbiamo creato un bel gruppo. Nel girone di ritorno dobbiamo stare attenti e cercare di raggiungere l’obiettivo minimo che sono i play-off e poi rendersi conto del nostro livello in A2. L’A2 è divisa in tre gironi e non sappiamo il livello del girone del centro e di quello del nord. Vogliamo arrivare ai play-off per capire il nostro livello nel panorama pallamanistico italiano. Rimaniamo con i piedi per terra e speriama vada tutto per il meglio."

Il Noci ora tornerà in campo il prossimo 20 febbraio in trasferta contro il Cus Palermo per la prima giornata di ritorno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 438 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Monopoli - Operazione “lock down”, 5 arresti per furti d'auto e ricettazione

06-05-2021

MONOPOLI - Ieri alle prime ore dell’alba, nelle provincie di Bari, Foggia e Lecce, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli...

Contromano sulla Statale, incidente mortale a Fasano

01-05-2021

FASANO - Grave incidente ieri mattina sulla Strada Statale 16, in zona Fasano. Un'auto, una Huyndai I20 condotta da due...

Direzione Distrettuale Antimafia e Direzione Nazionale Antimafia insieme nella maxi operazione “Vortice - Maestrale”

26-04-2021

Esecuzione congiunta di 99 misure cautelari da parte di Carabinieri e Polizia BARI - Nella notte appena trascorsa, un’imponente operazione antimafia...

Ordinanza di misura cautelare in carcere per un magistrato in servizio presso l'ufficio Gip Bari…

24-04-2021

È opinione di questa Procura della Repubblica che la collettività  possa trovare motivo di sollievo nella circostanza che proprio l’Istituzione...

Putignano - Prosegue la campagna vaccinale contro il Covid-19

14-04-2021

PUTIGNANO - La pagina social del Comune di Putignano fa sapere che domani 15 aprile 2021 prosegue la campagna vaccinale...

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...