Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 25 Ottobre 2021 - 03:24

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

GinevraNOCI (Bari)  Il week-and appena trascorso è stato di riposo per gli atleti della Nova Yardinia Noci, impegnati nel campionato di serie A2 di pallamano. Il torneo, che vede i biancoverdi primi in classifica a quota 12 punti con quattro vittorie su altrettante partite disputate, si è fermato un turno per lasciar spazio alle festività, prima di riprendere il prossimo fine settimana quando il Noci sarà impegnato, nel posticipo della domenica, in trasferta a Chiaravalle.

Proprio durante la pausa abbiamo incontrato il presidente della Nova Yardinia Gabriele Ginevra (in foto), che ci ha raccontato l’esordio della sua società nel campionato di A2.

Presidente, come valuta l’inizio di campionato della sua squadra e a cosa pensa sia dovuto questo inizio così esaltante?

“I risultati che abbiamo ottenuto in queste prime quattro gare sono a mio avviso eccezionali. Sapevamo di essere una buona squadra, eravamo consapevoli della qualità del roster messo a disposizione del mister, ma sicuramente un inizio stagione del genere supera ogni nostra aspettativa. Il campionato è molto equilibrato e le squadre sono di buon livello: credo che la differenza, al momento, la stia facendo mister Iaia con la sua esperienza. Inoltre ci aiuta molto avere non sette titolari ma ben quattordici convocati tutti fondamentali per la conquista dei tre punti”.

Cosa è funzionato durante questi anni nella società affinchè si riuscisse a creare un progetto ambizioso e soprattutto, durante un periodo di forte crisi generale per lo sport e per la pallamano, come ha fatto la Noci Handball Team ad essere costante nei sui risultati?

“Sicuramente la disponibilità  assicurata dai miei collaboratori è stata fondamentale per il nostro cammino. In particolar modo vorrei evidenziare il lavoro fatto dal Direttore Generale Ivano Matteo Luciani che, lavorando dietro le quinte, è sempre stato indispensabile nella nostra organizzazione. Il suo lavoro è preziosissimo perché riesce ad essere tramite e collante all'interno e fuori dalla nostra società".

Qual è secondo lei la partita migliore sinora disputata dalla sua squadra?

“Penso che la miglior prestazione sia stato il match interno contro la Roma: abbiamo affrontato una delle squadre più forti del campionato, l'avversaria con cui dovremo contenderci la promozione finale. L'infortunio di Maggiolini che per noi è un elemento chiave, ad inizio del secondo tempo unita all'espulsione del vicecapitano Ritella e all’assenza di D’Aprile hanno messo in difficoltà i nostri. Però la squadra ha reagito molto bene ed ha continuato a tenere testa alla Roma fino alla fine archiviando i tre punti. E qui devo nuovamente elogiare il lavoro del mister che è stato un vero regista, organizzando per bene i cambi e motivando a dovere gli atleti, così come tutti i giocatori che hanno conquistato con grinta la vittoria”.

Come valuta il rapporto con i tifosi? Organizzerete qualche evento futuro insieme a loro?

"Il rapporto con i tifosi è eccezionale. Mi sento di ringraziarli sopratutto dopo il riscontro ottenuto lo scorso sabato quando, per la prima volta nella storia della mia società, abbiamo deciso di introdurre un biglietto d’ingresso per i tifosi. Un contributo simbolico di 3 euro per gli uomini e di 2 euro per le donne,  (mentre i minori di 18 anni non pagano) che non ha scoraggiato la gente a godersi il match: li ringrazio uno per uno perchè anche questo è un segnale di forte vicinanza alla squadra e condivisione del nostro progetto. Sicuramente organizzeremo qualcosa per ricambiare il supporto che ci garantiscono in ogni partita: è stato bello avere i nostri tifosi anche nelle trasferte di Pescara e Cingoli”.

11-3-Nht-Vasco-RossiTra i tifosi ultimamente è emerso un tifoso speciale che di nome fa Vasco Rossi. Ci spieghi le dinamiche del vostro incontro con la star internazionale? (foto a sinistra fonte: nocihandballteam.it)

“Il nostro main sponsor, Nova Yardinia, che è il polo turistico più noto del mezzogiorno, ospita Vasco per le vacanze estive. L'incontro con Vasco è stato frutto della loro volontà di unire musica e sport sotto l'etichetta Nova Yardinia che, già di per sè, è sinonimo di successo. Un incontro emozionante, con la consegna a Vasco della nostra maglia da gioco con il suo numero portafortuna, il sette, e la promessa di organizzare una festa della pallamano a fine campionato, ovviamente alla sua presenza”.

Cosa si aspetta per il futuro e qual è ad oggi l’obiettivo della squadra?

“L’obiettivo è quello di riportare a Noci l’entusiasmo per la pallamano: durante la presentazione ufficiale della squadra in estate ho preso l’impegno di conquistare uno tra i primi tre posti della classifica, e cercheremo di rispettarlo".

Qual è il vostro rapporto con la Figh? Pensa di poter rientrare un giorno nel direttivo nazionale visto che qui a Noci c’è stata una persona che ha fatto parte della lega nazionale di serie A?

“Con la federazione abbiamo un rapporto cordiale ma noi preferiamo continuare a parlare di pallamano sul campo: non rientra nei nostri obiettivi avere un ruolo dirigenziale nella Figh”.

Per concludere, sappiamo che in estate alcuni atleti ex pallamano Noci hanno deciso di migrare a Conversano per giocare in A1 piuttosto che rimanere nella sua società. Cosa si sente di dire a riguardo?

“Ho accolto serenamente la volontà degli atleti di fare esperienza fuori da Noci, a maggior ragione quando erano ancora ignari del nostro progetto per Noci. Sono felice per loro visto che hanno l’opportunità di fare esperienza in serie A che può risultare utile per la loro crescita. Continueremo a distanza a fare il tifo per loro tenendo, ovviamente, le nostre porte aperte a chi vorrà credere, insieme a noi, nel progetto Noci Handball Team”.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 476 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...