Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

01 06 giuseppe mastropasquaNOCI (Bari) - Per una realtà nuova come quella della Real Volley Noci, nata ad agosto 2014 per volere dei fratelli Giuseppe e Vincenzo Mastropasqua, l'incipit del 6° mese di vita è ancora percorso dall'adrenalina dell'inizio e dal desiderio di crescere e migliorare. A fronte dei risultati sin ora conquistati, però, è già possibile fare un piccolo bilancio su squadre, staff ed intenti futuri: è il presidente Giuseppe Mastropasqua (in foto) a fare il punto con noi dei primi 5 mesi della nuova realtà pallavolistica nocese.

Ad agosto, Noci24 annunciava la nascita della Real Volley "letteralmente" da una costola della storica Team Volley Noci, quest'ultima ancora in piedi sulla carta, ma fantasma sul campo. Gran parte dell'organico Team Volley, tra atlete e staff tecnico e societario, abbracciava il nuovo progetto dei fratelli Mastropasqua tra cui Vincenzo, già dirigente della società di Angiulli. "Tutti stanno dando una mano, uno staff a disposizione di cui non posso che essere felice" commenta il presidente Giuseppe Mastropasqua, avvicinatosi da poco al mondo pallavolistico e ora totalmente coinvoltone grazie all'entusiasmo dell'intera società. "Il mio bilancio sin quì non può che essere positivo e in termini di risultati e in termini di lavoro dello staff".

La Real Volley Noci ha per ora tirato fuori tre squadre dal suo cilindro: le giovanili under 16 e 18 e la serie D con i tecnici Beppe Gabriele e Francesco Panetta. Le prime due compagini sono già in dirittura d'arrivo per il campionato, con 2 giornate al termine. Un percorso di crescita quello dell'under 16 e un terzo posto temporaneo quello occupato dall'under 18: insieme continueranno a crescere nell'avventura della 1a divisione giovani che la società ha deciso per le sue ragazze. "Sosterranno questo nuovo campionato le under 16 più alcuni innesti dell' under 18 che non abbiano toccato quota 10 presenze in serie D. Le più piccole giocano insieme da poco, alcune di loro hanno anche avuto la possibilità di allenarsi con la squadra grande: iscriverle al campionato di 1a divisione è un 'regalo' di crescita e affiatamento che la società vuole mettere loro a disposizione".

Insieme all'iscrizione alla 1a divisione giovani, torna a Noci grazie alla Real Volley Noci la compagine di under 14 il cui progetto ha attratto fuori e dentro la società un buon numero di ragazze, pronte ad affrontare l'esperienza. Come detto alla presentazione della nuova società, i Mastropasqua e co, puntano a costruire un ampio ed organizzato settore giovanile, che nella stagione in corso vede alle basi (mini volley) un numero considerevole di partecipanti, più di 60 precisamente, dietro la guida di Valentina Campanella e di altre compagne della prima squadra. Per sostenere questo progetto lungimirante, dirigenti e staff tecnico della nuova società sono in continuo aggiornamento per offrire alle proprie atlete un giusto ambiente di crescita e gioco.

E quando il gioco ha cominciato a farsi duro, è venuta fuori la rappresentativa di serie D di mister Gabriele, coadiuvato da mister Panetta: dopo una falsa partenza, Campanella e co. hanno incanalato le forze nella giusta direzione, trovando vittoria, morale e affiatamento che andava rinvigorito per via dei nuovi innesti. "Partire da un gruppo pre-esistente è una grande fortuna: serviva qualche innesto, abbiamo anche perso l'esperienza e il talento di Stella Frascati, ma nonostante la squadra risultasse sulla carta più debole rispetto allo scorso anno stiamo dimostrando di giocarci ai vertici questa serie D e abbiamo anche la possibilità di giocarci la vetta." La Real Volley è infatti temporaneamente seconda in classifica, a quota 22, distante 3 lunghezze dalla capolista Monopoli che verrà a Noci tra due giornate: "Vincendo la prossima con il Fasano (domenica 11 gennaio) arriveremmo a giocarci con il Monopoli la possibilità di coabitare il primo posto e chissà". Il presidente Mastropasqua tiene aperte tutte le strade per le sue ragazze, dimostrando di credere molto nel gruppo creatosi e se non arriverà il passaggio del turno come prima in classifica, i successivi 4 posti per i play off sono certamente alla portata della squadra. Due settimane fa è arrivato anche il passaggio ai quarti di finale di Coppa Puglia, con la vittoria casalinga contro il Cerignola.

I quarti di finale vedranno la Real Volley Noci affrontare il Brindisi a cavallo tra gennaio e febbraio: l'avversario è secondo come il Noci, nel girone C però (il Noci è nel girone B). Una buona squadra, a detta del giovane presidente, che le ragazze di mister Gabriele affronteranno alla pari, dopo l'importante recupero anche dell'infortunata Federica D'Onghia, già disponibile dagli ottavi di Coppa. "Se accederemo alle semifinali, ci sarà la formula Final 4 e l'evento dovrà essere organizzato da una delle 4 squadre: puntiamo anche a questo, ma aspettiamo prima il verdetto del campo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 232 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook