Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 17:10

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 23 angela abbracciaventoNOCI (Bari) - Si parlava di un gran colpo in casa Real Volley da inizio campionato, quando i fratelli Mastropasqua presentavano la nuova realtà pallavolistica nocese e annunciavano sorprese per il nuovo anno. La sorpresa è venuta fuori dal cilindro e si chiama Angela Abbracciavento, centrale alberobellese formatasi tra serie D, C e B2: la pallavolista ha preferito l'ambiente societario nocese ad altre allettanti proposte di serie maggiori e si è ormai aggregata al gruppo di mister Gabriele, in attesa del debutto. Un arrivo il suo di cui tutta la società va fiera, a partire dal ds Ambrogio Campanella, che l'ha fortemente voluta e che ha rappresentato per l'atleta un motivo in più per scegliere Noci.

 

E' ufficialmente una biancoverde dalla vigilia del big match col Monopoli, Angela Abbracciavento, ruolo centrale, di provenienza alberobellese: il folto pubblico della partita della scorsa domenica, contro l'attuale co-capolista del Noci, l'ha vista riscaldarsi con le compagne, domandandosi chi fosse. La società ha deciso solo lo scorso sabato di ufficializzarne l'ingaggio, con la prevedibile soddisfazione per un colpo di mercato del genere: la Abbracciavento è il valore aggiunto di esperienza e conoscenza che completa il roster a disposizione di mister Gabriele.

I suoi inizi parlano biancoverde, con l'esperienza nel Noci dell'ex società del prof. Grasselli, ma tutto comincia ad Alberobello, suo paese natale: di lì Noci appunto, Turi, Putignano, Fasano, Ostuni, Ceglie e infine Castellana Grotte, ultima maglia indossata dalla pallavolista prima di questo approdo alla Real Volley, che la vede tornare in campo dopo un'assenza prolungata da maggio 2014. Del suo ricco palmares, la Abbracciavento ricorda in particolare la Coppa Puglia di serie C conquistata col Fasano e l'esaltante promozione in B2. Nella stessa categoria, ma con maglia ostunese, la centrale arriva ai play off di B1 con la squadra, toccando il punto più alto della sua carriera. La serie C con il Castellana Grotte è l'ultimo gradino salito sin quì e tornare in serie D sembrerebbe per tutti un'apparente discesa, ma l'alberobellese non la pensa così.

"Ho rifiutato diverse proposte di serie C per essere quì, ma alla fine la conoscenza con il ds Ambrogio Campanella e la vicinanza del progetto mi hanno convinta. La categoria non conta." Insomma nessun passo indietro per la forte centrale alberobellese, che conosce bene la serie D ed è pronta a rimettersi in gioco dopo la prolungata assenza. "Mi alleno da una settimana circa con il nuovo gruppo, del quale conoscevo le sorelle Campanella (Rossella e Valentina). Devo certamente ritornare in forma e riprendere il ritmo, ma nulla mi spaventa". Ci si aspettava il suo debutto già dal big match contro il Monopoli della scorsa domenica, ma dovremo aspettare per vedere il neo acquisto biancoverde difendere i colori Real Volley sotto rete. Sono 4 ora, con il suo arrivo, le centrali che dovranno guadagnarsi la maglia da titolare agli occhi di mister Gabriele, le esperte Rossella Campanella ed Angela Abbracciavento e le giovani Catia D'Onghia e Marinella Guagnano. Un bel reparto centrale a disposizione dell'allenatore nocese, che in ogni caso sa di poter contare ora su una nuova pedina di indubbia esperienza e validità che non può che stimolarlo nel proseguo della sin quì felice avventura di campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 411 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...