Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

un anno di real volley nociNOCI (Bari) - Il primo weekend di giugno ha effettivamente portato via con se la stagione 2015-2016 della Real Volley Noci: il secondo anno di vita della società nocese del presidente Giuseppe Mastropasqua è stato quello della salvezza, della crescita e del consolidamento, societario e sul territorio. La prima squadra, al primo anno in serie C, è stata l'unica delle neopromosse a conservare la permanenza nell'ultimo campionato regionale; l'under18, poi sfociata nella 2a Divisione, si è attestata sul podio dei rispettivi campionati, sorprendendo nel secondo caso per la giovane età del gruppo. E poi, i campionati giovanili e il mini e super volley, a completare un quadro societario ampio e variegato con un grande obiettivo: riportare la pallavolo nocese ai vertici, come già successo in passato.

 

"E QUESTA VOLTA 'C' RIMANIAMO" - La Real Volley Noci di serie C, guidata da mister Beppe Gabriele e dal mister in 2a, Francesco Panetta, ha vissuto il suo primo anno nel campionato regionale che conta: inserita nel girone B con altre 12 squadre, si è attestata 7a, a fine campionato, con 35 punti e la salvezza matematica raggiunta prima dell'ultima giornata. "E' stato un campionato totalmente diverso dalla serie D sia a livello tecnico che gestionale", ammette il presidente, Giuseppe Mastropasqua. "Trasferte più lunghe, atlete di fuori Noci, ognuna con diverse esigenze e sicuramente una diversa anche gestione economica, ma nonostante tutte queste novità e nonostante la nostra prima esperienza, posso dire di essere soddisfatto del lavoro svolto dalla società, che è stata quasi impeccabile in tutto l'anno e che è riuscita, ovviamente grazie anche ai tecnici e alle atlete, a raggiungere quello che già da agosto dell'anno scorso avevamo dichiarato come obiettivo, cioè la salvezza." Le parole di soddisfazione non mancano neanche per mister Gabriele che, nonostante la stagione travagliata, crede che la prima esperienza in serie C sia stata importante su più versanti: "A livello personale è stata molto importante, soprattutto per entrare in contatto con questa nuova categoria, ma anche per far conoscere la società a livello regionale.". Avrebbe voluto fare di più mister Francesco Panetta, braccio destro di Gabriele, non sempre presente per via della concomitanza con gli allenamenti delle sue under18: "E' il mio unico rammarico di quest'anno, ma mi sento comunque di essere cresciuto insieme al gruppo, le annate complicate servono a questo. Non c'è che dire, onore al mister e alle atlete per il risultato raggiunto!".

"HA VINTO IL GRUPPO" - Le maggiori energie di mister Panetta sono andate alla sua under18, un gruppo di giovanissime che ben ha figurato nel girone C di categoria, chiudendo terza dietro squadre come la Leonessa & Uisp'80 Putignano Altamura che si giocherà tra poco le finali nazionali. La breve durata del campionato ha poi favorito la partecipazione del gruppo al campionato di 2a Divisione, la prima categoria dei campionati di pallavolo che riunisce squadre eterogenee, dalle piccolissime alle quarantenni. Una prova comunque difficile per un gruppo di 1996-2001 che, però, ce l'ha fatta, chiudendo terzo a un solo posto dalla possibilità di Promozione in 1a Divisione. "Devo ammetterlo, dopo un girone d'andata strepitoso, ho accarezzato il sogno del salto di categoria" confessa mister Panetta, comunque orgoglioso delle sue. "Se ci fosse stato bisogno di un'ulteriore conferma, queste ragazze me l'hanno data: la squadra va sopra ogni singolo. Non spiccando nessuna individualità, le ragazze hanno tratto forza dal gruppo: sono cresciute tutte, dal punto di vista tecnico-tattico e mentale, hanno capito di poter battere chiunque, tranne squadre come l'Altamura-Putignano magari (ride, ndr)." Il ringraziamento personale del mister nocese, anche per la sua crescita umana, dopo questa stagione, va al presidente Giuseppe, al vice, Vincenzo, al dirigente Sandro Colucci, "uno zio per le ragazze, sempre presente", al dirigente Orazio Colonna e al suo mister in seconda, Loredana Lobefaro, ex palleggiatrice biancoverde. "Ha visione di gioco e tempra, ci siamo subito connessi empaticamente, è stata una splendida seconda allenatrice." E poi, il grazie speciale alle sue ragazze, in attesa di conferme per il prossimo anno.

L'ANNO CHE E' STATO E QUELLO CHE VERRA' - Il presidente Giuseppe Mastropasqua sottolinea le attività del settore giovanile, per la stagione appena conclusa, la seconda per la sua Real Volley Noci: "Oltre all''under18, abbiamo partecipato ai campionati under 12, 13 e 14 e anche qui ci sono state belle soddisfazioni. Le under 13 e 14 sono gruppi nuovi che hanno ben figurato e le piccole under 12 sono addirittura arrivate ai quarti di finale provinciali, senza dimenticare l'incremento dei gruppi di mini volley rispetto allo scorso anno. Possiamo dire quindi che si è lavorato bene, anzi benissimo e proseguiamo su questa strada. Ovviamente un ringraziamento particolare va ai tecnici, Valentina Campanella, Beppe Gabriele, Loredana Lobefaro, Francesco Panetta e Francesco Ritella.". Mastropasqua annuncia importanti novità nelle prossime settimane, con il mercato della serie C già a lavoro: dovrebbero essere molti i cambiamenti per la prossima stagione perché (e il presidente non evita di dirlo) i progetti sono comunque ambiziosi. Ci sono già stati, invece, cambi di ruolo all'interno della società.
"Il titolo di direttore sportivo è passato da Ambrogio Campanella a Vincenzo Mastropasqua, che comunque rimane vice-presidente. Ambrogio, invece diventa Responsabile del settore giovanile; Orazio Colonna, invece, ha avuto la nomina di Team manager.". Non ci resta che attendere i prossimi movimenti "sotto-rete" e un'altra stagione da seguire!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 204 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook