Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 18 Ottobre 2021 - 01:00

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 15 DecoDomusNOCI (Bari) - Arriva alla quinta giornata di campionato la prima vittoria della Deco Domus Noci: nella sfida casalinga contro la Pieralisi Jesi, le ragazze di mister Perrone si sono imposte per 3-2 portando a casa due punti fondamentali per la lotta salvezza.
(Foto di Sara Tinelli)

Al PalaFiore di Noci è andata in scena sabato 10 novembre la quinta giornata del Girone H della Serie B2 del campionato di volley femminile: la Deco Domus veniva da una serie negativissima di sconfitte, avendo conquistato un solo punto nelle prime quattro partite.

Il match contro la Pieralisi Jesi parte subito benissimo per la formazione nocese: le titolari sono Roberta Bottiglione, Angelica Tritto, Alessandra Laneve, Marta Romano, il capitano Simona Corallo, Roberta Pindinello e Francesca Diviggiano. Il primo set è dominato dalla Deco Domus che riesce ad imporsi senza mai farsi impensierire davvero dall'avversario: spiccano le prestazioni del laterale Tritto, che contribuisce in maniera significativa alla vittoria per 25-18.

L'atmosfera al PalaFiore si scalda, la prestazione del primo set illude il pubblico: il match non è affatto agevole come sembrava e le avversarie riescono a portare a casa il secondo e il terzo set, rimontando in maniera preoccupante. Due 18-25 consecutivi costringono la Deco Domus ad inseguire ancora una volta le avversarie, lottando con una pressione psicologica non indifferente. Le avversarie della Pieralisi Jesi (tra le quali spicca la prestazione mostruosa della schiacciatrice Erica Paolucci) riescono a controllare abbastanza agevolmente la formazione nocesi, stoppando sul nascere qualsiasi tentativo di rimonta.

Il quarto set diventa fondamentale: le ragazze di mister Perrone non accettano l'idea dell'ennesima sconfitta in casa e riescono a sfatarla con un tiratissimo 25-23. Le avversarie, che hanno cercato in tutti i modi di tenere in piedi la partita per aggiudicarsi subito la vittoria, hanno dovuto arrendersi alle schiacciate dell'opposto Romano, finalmente decisiva in questo match. Al tie-break il risultato sembra quasi scontato: la Deco Domus riesce ad acquisire un discreto vantaggio a metà del set, reggendo ad un accenno di rimonta avversario sul finale, concludendo il match sul 15-12.

Arriva dunque la prima vittoria stagionale che regala due punti alla Deco Domus Noci, attualmente undicesima in classifica a quota 3 punti. Il prossimo match sarà ancora in casa, domenica 18 novembre alle 18:00 contro la Pallavolo Recanati, in uno scontro fondamentale per la lotta salvezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 888 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...