Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 7 Febbraio 2023 - 09:11

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 10 real volley noci amatorialeNOCI (Bari) - Il già variegato panorama sportivo nocese si è arricchito, da due anni, di una nuova realtà, diversa dalle ordinarie: la Real Volley Noci Amatoriale.
Un gruppo misto di ex pallavolisti e appassionati, guidati da mister Francesco Ritella, che, dopo un anno di soli allenamenti e divertimento, sta affrontando, per la prima volta, il campionato della federazione CSEN con l'obiettivo di ben figurare fino alle fasi regionali.
Due le vittorie conquistate nei primi due match dai nocesi, contro Fides e Monopoli, mentre il prossimo match è atteso il 18 febbraio, a Valenzano.
Mister Ritella non lo nasconde "L'obiettivo è arrivare alla fase regionale, ma speriamo anche in quella nazionale". (in foto mister Ritella a sx e il suo collaboratore, Sandro Colucci, a dx)

 La Real Volley Noci amatoriale nasce nel 2018 dall'intento di offrire a ex giocatori, giocatrici e amanti della pallavolo un'opportunità di gioco e divertimento, nonostante gli impegni lavorativi e i ritmi di vita intensi.
A guidare il gruppo iniziale, composto da 12 giocatori circa, c'è mister Francesco Ritella, giovane allenatore nocese, da anni punto di riferimento della pallavolo all'ombra dei tre campanili, nonostante la giovane età (classe 1997, ndr): è lui il mister in seconda di Marcello Perrone per la Deco Domus Noci di serie B2, nonché scoutman per la sezione pugliese della Fipav (Federazione Italiana Pallavolo).

Anni di esperienza e tanta passione per questo sport che vengono messi dalla Real Volley Noci al servizio di questo nuovo gruppo, proteso, per il primo anno, a rinforzare la sua tecnica e prepararsi per un campionato al suo livello.
L'occasione si presenta per il secondo anno di vita, quello in corso appunto, in cui mister Ritella si trova ad avere un gruppo di ben 23 persone, di cui una buona parte intenzionata a disputare il campionato CSEN detto "Open misto".
Tra le fila della Real Volley arrivano tanti ex giocatori, nocesi e non, anche di alto livello, che permettono al giovane allenatore nocese di pensare in grande per il primo anno di competizione.
Le partite sin qui disputate non fanno che confermare le attese, con risultati schiaccianti (due match vinti con 3 set a 0 e parziali netti) che fanno ben sperare per l'approdo alla fase regionale.
La prima fase è a livello provinciale e vede il Noci inserito in uno dei 3 gironi da 5, insieme a Fides Academy, Sport Centre Rutigliano, G.S. Sport Volley Monopoli e New Generation Valenzano.
Passano al regionale le migliori 2 di ogni raggruppamento, che andranno poi a comporre i 2 gironi da 3, all'italiana: da qui verranno fuori 4 squadre, per una final four che decreterà la campionessa pugliese, di diritto iscritta alla fase nazionale.

"Devo dire che quest'anno ho a disposizione un gruppo tecnicamente molto forte, che può giocarsela su tutti i fronti" commenta Ritella.
"Starà a noi allenarci bene, restare umili, ma soprattutto divertirci: solo così potremo raggiungere bei risultati e traguardi.
Non nego che l'obiettivo in primis è arrivare ai regionali, ma speriamo anche nella fase nazionale".
Il mister nocese ringrazia la sua società per l'opportunità data a lui e ai ragazzi per vivere questa nuova avventura: un gruppo di ragazzi e ragazze, uniti dalla stessa passione e da quest'anno con un obiettivo in più, da raggiungere insieme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 539 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Bari - 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al furto, alla ricettazione e…

01-02-2023

BARI - Dalle prime luci dell’alba, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati dai militari dei Comandi Provinciali di Brindisi...

Capurso – Indagini dei Carabinieri su un’agenzia automobilistica: falsificava atti pubblici per velocizzare e definire…

01-02-2023

CAPURSO - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...