Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 9 Agosto 2022 - 18:57

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05-07pallavolonociNOCI (Bari) - Sabato 4 maggio si è conclusa la stagione della Deco Domus Noci. Al Pala Tommaso Fiore è arrivata l’Ecotecnica Copertino che prima del match era distante tredici punti dalla compagine nocese (ora 11) e in lotta per il quarto posto.

Primo set molto divertente, con qualche errore di troppo da parte delle pallavoliste nocesi, in attacco e in difesa, che regalano il primo set alla formazione ospite con il risultato di 16-25. Il secondo set è molto più equilibrato del precedente. Grazie alle schiacciate di capitan Corallo e a un break decisivo sulla fine del set, le ragazze di Mister Perrone si impongono sul Copertino con il punteggio di 25-22. Inizio del terzo set ad handicap per il Noci, che subisce subito un parziale di 0-5, trovando, però, la forza per riacciuffare il set e portarsi sul 10-10. Ultima parte del set molto nervosa, fino al cartellino rosso per il Copertino: grazie alla solidità in attacco delle ragazze nocesi, il parziale si conclude, infine, a loro favore, sul risultato di 25-20. Il quarto set è il set decisivo. Le avversarie sembrano non essere entrate sul parquet e regalano il set, che vale anche il match, con il punteggio di 25-11.

05 07 pallavolo
Partita molto importante per la Deco Domus Noci quella di sabato, che consente alle ragazze nocesi di festeggiare l’ultima partita della stagione, in casa e con i propri tifosi, con una vittoria. Dopo questa partita, Mister Perrone ha risposto alle nostre domande su questa prima avventura in B2 della sua squadra, confermata anche per l'anno prossimo grazie alla salvezza raggiunta.

“L’obiettivo di inizio stagione era la salvezza. È soddisfatto della stagione sportiva appena conclusa?”
“Sono soddisfatto parzialmente della stagione appena conclusa. Abbiamo raggiunto la salvezza, che era il nostro obiettivo, ma forse avremmo potuto fare qualcosina in più. Credo che la nostra squadra avrebbe potuto finire al quinto/sesto posto in classifica ma, purtroppo, non siamo stati bravi a gestire alcuni momenti cruciali in alcune gare importanti. Ma va bene così, alla fine credo che sia stata comunque una stagione positiva”.

“Cosa avrebbe cambiato di questa stagione?”
“Non cambierei nulla di questa stagione. Penso agli errori fatti per migliorare in futuro e per non commetterli nuovamente. Gli errori servono a migliorarsi, se potessimo tornare indietro per eliminarli non avremmo più lo spunto per migliorarci”.

“Sarà sulla panchina della Real Volley Noci l’anno prossimo? Quali sono eventualmente i suoi obiettivi?”
L’anno prossimo sarò sulla panchina della Deco Domus Noci per la terza stagione consecutiva. I miei obiettivi sono perfettamente in linea con quelli della società, cioè crescere gradatamente e migliorarsi sempre nel tempo, senza fare mai il passo più lungo della gamba.”

Le parole di Mister Perrone ci danno quindi appuntamento alla prossima stagione, con la Deco Domus Noci che dimostra di avere ancora voglia di crescere e stupire. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 748 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

I risultati dell’attività operativa 2021 dei Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Bari

18-07-2022

BARI - Il Nucleo Carabinieri TPC di Bari, nell'ambito delle numerosissime attività investigative avviate in Puglia, Basilicata e all’estero nell’anno 2021...

Bari - Servizi dei Carabinieri anti droga e contro i furti nelle piazze e in…

15-07-2022

BARI - A seguito delle intese raggiunte in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e nell’ambito dei...

Corato - Non erano stati invitati al matrimonio. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare…

15-07-2022

Corato - I Carabinieri della Stazione di Corato e dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Molfetta hanno dato esecuzione...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...