ADV

 

"Grottaventura", l'escursione speleologica di Pugliavventura nelle cavità carsiche nocesi

01 24 grotte nocesiNOCI (Bari) - Una domenica alternativa alla routine quotidiana quella del 24 gennaio scorso, trascorsa all'insegna dell'avventura, della natura e della speleologia, nella pittoresca cornice della campagna nocese, per l’esattezza nei pressi di contrada Sarmenzano. Alle ore 10,00 ha avuto inizio un’escursione guidata all’interno di una cavità carsica ubicata nei terreni della contrada in questione, un'attività formativa organizzata dall’associazione culturale e sportivo dilettantistica "Pugliavventura" (www.pugliavventura.com), che da circa due anni svolge per i propri associati e simpatizzanti operazioni di rivalutazione delle “perle” nascoste del territorio, con escursioni a base di trekking, speleologia, acqua trekking e altro ancora.

 

L’obiettivo? Far conoscere il patrimonio naturalistico e culturale della nostra regione, in particolar modo quelle aree non valorizzate e spesso nemmeno citate nelle brochure turistiche, ma dal fascino e il valore indiscussi. Tutte le attività  dell'associazione si caratterizzano, infatti, per essere avventurose, didattiche e a contatto con la natura.

Nello specifico l'uscita in grotta di domenica ha avuto come scopo la divulgazione e la conoscenza di un aspetto saliente del nostro territorio in particolare quello nocese, quale il carsismo. I partecipanti (tutti preparati alle escursioni con esperienza) dopo un dettagliato briefing addestrativo, sono stati equipaggiati con caschi omologati e luci frontali. Quindi accompagnati da speleologi e guida ambientale escursionistica, si sono avventurati in tutta sicurezza nella grotta, assaporandone il fascino selvaggio. Non si tratta infatti di una grotta turistica, ma di una cavità rimasta inalterata nel corso del tempo, per cui i visitatori hanno vissuto un'esperienza alla Indiana Jones: hanno gattonato, strisciato, hanno sudato e si sono infangati, hanno esplorato cunicoli ed ammirato stalattiti e stalagmiti.

01 24 organizzatori grottavventuraDurante il percorso, Massimo Moscato, (guida AIGAE, Biologo Ambientale e Speleologo), Alessio Lacirignola (Dottore Forestale e Speleologo) e Orazio P. Sansonetti (Architetto specializzato in Archeologia e speleologia) hanno dato il via a una ricca didattica sui processi che hanno portato alla formazione della grotta, in particolare all'azione erosiva dell'acqua che ha modellato le pareti, al processo di formazione di stalattiti e stalagmiti, ed ancora sulla biodiversità degli ambienti ipogei, spiegando gli adattamenti morfologici e funzionali che hanno sviluppato gli esseri viventi che popolano questi ambienti a prima vista "estremi" per noi, ma ottimali per loro (Biospeleologia). *In foto da sx, Sansonetti, Moscato e Lacirignola.

Si è discussa l'importanza della tutela delle cavità carsiche in genere, in quanto convogliano le acque meteoriche esterne nella falda idrica sotterranea, e pertanto vulnerabili ai rifiuti e alle sostanze inquinanti varie.  Due ore di escursione dunque che hanno consentito di apprezzare a pieno il fascino della natura nelle sue molteplici prospettive, dimostrando come il territorio di Noci è ricco non solo di praterie, storia e gastronomia, ma anche elementi naturali caratteristici, delle vere "perle nascoste".

I ringraziamenti vanno all'associazione Pugliavventura (specialisti in questo tipo di Escursioni-Avventure) che con passione e professionalità ha curato l'attività ed ai partecipanti, carichi di entusiasmo e determinazione nell'approcciarsi a questa nuova esperienza.

Prossima Esplorazione prossimamente a Noci, in un'altra cavità carsica sempre non turistica.

01 24 gruppo grottavventura

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Truffa di 12.000 euro in danno di un anziano. I Carabinieri di Modugno arrestano una…

31-05-2024

MODUGNO - Questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare “agli arresti domiciliari”, emessa...

Sigilli ad autodemolitore abusivo: sequestrata area di 11.000 mq

10-05-2024

GIOIA DEL COLLE – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale (NIPAAF) del...

Altamura: rifiuti tombati in cava

30-04-2024

ALTAMURA - I militari coordinati dal Gruppo Carabinieri forestale di Bari, con l’ausilio del Reparto Carabinieri Parco Nazionale dell’Alta Murgia e...

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

“Buon viaggio, Nonna Annina":  il saluto di Tetta a Nonna Annina Lippolis

19-06-2024

LETTERE AL GIORNALE – Pubblichiamo con grande coinvolgimento emotivo la lettera che la signora Tetta, sua vicina e amica, ha...

"Contratti di Quartiere", l'opposizione contraria all'aumento del prezzo degli alloggi di edilizia convenzionata

15-06-2024

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una nota politica dell'opposizione in merito all'aumento del prezzo di vendita degli alloggi...

Appuntamento mensile in biblioteca: come innamorarsi dei libri e dei luoghi che li custodiscono

30-05-2024

NOCI - Riceviamo da parte della maestra Dora Intini (e pubblichiamo con grande entusiasmo) il resoconto di una emozionante e...

Assolti dall’accusa di diffamazione “perché il fatto non sussiste”

27-05-2024

REPLICA DI PAOLO CONFORTI del 29 maggio 2024 Riceviamo e pubblichiamo. Apprendo del comunicato di Scagliarini e Longo ed al fine di...

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...