Pubblicità
NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 20 Gennaio 2020 - 06:53
Pubblicità

trovo aziende

01 09 cicoriaL'ecologia del Giovedì - di Daniela Fusillo

L’anno appena iniziato è stato proclamato dalla FAO e dalle Nazioni Unite come “Anno Internazionale della Salute delle Piante”. L’attenzione internazionale si focalizza sulla crisi climatica e sulla perdita di biodiversità.  Inoltre il 40% delle colture alimentari mondiali viene perso a causa di parassiti e malattie. Ai fenomeni globali e riguardanti il “macrocosmo” mi preme aggiungere una riflessione sui fenomeni locali: la zona rurale di Noci è sempre stata ricca di selve di fragno e, nei boschi si sviluppavano tantissime essenze erbacee commestibili di cui oggi ignoriamo persino il nome…insieme alla perdita boschiva stiamo perdendo molte specie erbacee e, parallelamente, stiamo perdendo la conoscenza di queste essenze che venivano tramandate di padre in figlio…

I nostri boschi sono una preziosa risorsa di piante alimentari e piante medicinali! Foglie, rami ed erbe spontanee hanno da sempre rappresentato, per la nostra cultura e tradizione, dei preziosi alleati per il nostro sostentamento e per la nostra salute. Il bosco rappresentava il reparto ortofrutta e nel contempo la farmacia dei nostri nonni.

Le erbe spontanee e gli altri “prodotti del bosco” presentano innumerevoli proprietà rispetto alle piante coltivate. Il principale vantaggio è dovuto al fatto che crescono senza alcun contributo antropico esterno, come i dannosi fertilizzanti chimici. Nascono, vivono e crescono su terreni vivi e non sfruttati dall’uomo (condizione ideale per la salute delle piante). Madre natura propone la pianta spontanea nel periodo giusto dell’anno per la salute umana: ad esempio, in primavera/estate troviamo le essenze più ricche di minerali e più idratanti mentre in autunno/inverno crescono le varietà che permettono al nostro sistema immunitario di prevenire i malanni che si propagano con le basse temperature.

L’uso delle erbe spontanee per l’alimentazione e per la cura delle malattie, è un uso sostenibile perché non altera gli equilibri naturali. Si tratta della cosiddetta “alimurgia”, ossia della scienza che riconosce l’utilità di cibarsi e curarsi con le piante selvatiche per motivi ecologici, economici e salutistici.

Purtroppo oggi non sono non ci cibiamo più ma non conosciamo nemmeno più le erbe spontanee tipiche della nostra zona! La “cicoria ammersa” il “sivone”, il “sivuncolo”, la “marogghie”, la “senape calce”… sono ormai nomi che appartengono al passato ma sarebbe doveroso riproporli alle nuove generazione nell’ottica della salvaguardia della biodiversità ambientale e culturale e secondo i principi di una alimentazione sana e sostenibile.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 445 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Red Bull Cliff Diving: confermata la tappa di Polignano a Mare nel calendario 2020

17-01-2020

NOCI (Bari) -  La Red Bull Cliff Diving World Series inaugura la sua 12esima edizione e dà il benvenuto al...

Castellana Grotte - Arrestato dai Carabinieri un 43enne che spacciava a domicilio

16-01-2020

CASTELLANA GROTTE (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno arrestato in flagranza di reato A.N., di anni 43...

TURI - Coppia in trasferta dal tarantino ruba nel supermercato

16-01-2020

TURI (Bari) - Una coppia di cittadini rumeni, marito e moglie, è stata arrestata in flagranza di reato dai Carabinieri della...

Conversano - Sorpresi a rubare in un’abitazione di Contrada del Monte: un arresto dei Carabinieri

14-01-2020

CONVERSANO (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Conversano hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 30, cittadino georgiano...

Approfitta della calca per rubare al centro commerciale

12-01-2020

CASAMASSIMA (Bari) - Approfittando della calca di persone, ieri sera, un georgiano, ha asportato numerosi prodotti di profumeria da un negozio...

Modugno - Capodanno: sequestrati oltre 10 kg di botti illegali; due persone denunciate

03-01-2020

MODUGNO (Bari) - Nel corso dei servizi preventivi messi in atto in occasione dei festeggiamenti del Capodanno, i Carabinieri della Compagnia...

Facebook