Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 27 Gennaio 2023 - 16:11

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 12 murgiambienteL'ecologia del Giovedì - di Daniela Fusillo

Siamo trincerati nelle nostre abitazioni e stiamo vivendo una situazione paradossale. Una follia che non avremmo mai voluto vivere. Un brutto sogno dal quale vorremmo svegliarci al più presto. I mass media ci bombardano in modo ossessivo di informazioni sul COVID-19 perciò il nostro morale cade sempre più in basso…

Ci farebbe bene pensare a qualcosa di positivo che sta affiorando in questa emergenza: le condizioni climatiche mondiali stanno migliorando perché l’epidemia di Coronavirus ha fatto diminuire abbondantemente la domanda energetica abbassando la produzione di anidride carbonica. Un contributo decisivo è dato dal settore trasporti perché sono fortemente in calo i voli ma anche i trasporti su gomma. Nelle grandi città è migliorata la qualità dell’aria perché la popolazione sta cambiando le proprie abitudini: si sta affermando lo smart working che sta permettendo di ridurre in modo significativo l’inquinamento ambientale e il consumo di petrolio. Inoltre è calata in modo considerevole anche la produzione industriale e perciò è ovvio che sia diminuito l’inquinamento atmosferico.

Non intendo assolutamente dire che “ci voleva il Coronavirus per migliorare le condizioni di salute del nostro ambiente naturale”. Ci mancherebbe! Intendo solo far riflettere sul fatto che, quando ci si trova costretti ad affrontare un’emergenza, viene completamente rivista la nostra scala delle priorità. Si diventa necessariamente più spartani, più sobri. Si ritorna alle origine e si cerca il contatto con la Natura.

E proprio nella natura sono raccomandate le solitarie passeggiate di questi giorni. Raccomando a tutti di vivere la nostra bella campagna come antidoto alla noia dell’isolamento sociale.

E’ importante riscoprire o proporre nuove buone pratiche per salvaguardare il nostro ambiente al tempo del Coronavirus.

Ad esempio, l’Associazione MurgiAmbiente di Noci sta proponendo sulle proprie pagine Facebook video e tutorial per insegnare ai più piccoli a salvaguardare l’ambiente imparando a distanza. In questi giorni di forzata reclusione, i bambini potranno seguire una sorta di didattica a distanza, di educazione ambientale tramite video. Canzoncine, favolette, lavoretti, ricette e molto altro ancora saranno fornite dalle educatrici ambientali dell’associazione al fine di rendere meno noiose le giornate dei più piccini ma soprattutto per insegnare a rispettare il nostro Ambiente anche nei momenti di emergenza.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 616 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

Putignano: 8 arresti per tentato omicidio e lesioni personali gravi

05-12-2022

Contestata anche la tentata estorsione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di armi da sparo di illecita provenienza...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...