Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 5 Dicembre 2021 - 21:38

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 04 alberoUna splendida poesia dei pellerossa americani recita cosi: ”Quando taglierete l’ultimo albero, pescherete l’ultimo pesce e avvelenerete l’ultimo fiume, vi accorgerete che il denaro non si può mangiare”.

Mi sembra un’ottima riflessione per introdurre la Giornata Mondiale dell’Ambiente che ricorre oggi, 5 giugno. A partire dalla sua prima edizione, che risale al 1974, ogni anno l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha scelto un tema per riflettere sull’importanza di considerare le risorse naturali e ambientali come valore da proteggere e rispettare.

Purtroppo solo recentemente si è compresa l’importanza delle risorse ambientali perché, fino agli anni Settanta, all’ambiente non veniva riconosciuto alcun tipo di “valore”. Ciascuna operazione prendeva in esame qualsiasi tipo di calcolo tranne l’impatto sulle risorse ambientali che era completamente trascurato.

E’ amaro, tuttavia, dover riconoscere che oggi la situazione non è molto cambiata da quegli anni. Dal punto di vista legislativo e formativo abbiamo fatto passi da giganti e ci sono tantissime disposizioni relative alla tutela dell’ambiente naturale. Quello che invece non è cambiato, e che spesso manca completamente, è il senso civico dei cittadini. Manca un semplice “buon senso” che serva a comprendere che il Pianeta Terra è la nostra casa comune ed è l’unica casa che lasceremo in eredità ai nostri figli.

Anche in questi giorni, giorni che seguono ad un periodo di chiusura totale in seguito alla pandemia in atto, gli incivili continuano a lasciare traccia del loro passaggio sull’ambiente naturale seminando mascherine usate ovunque. Inoltre sono pochissimi coloro che hanno compreso il sottile legame esistente tra il virus e la tutela della Natura. Mentre ciò che invece è compreso da tutti è il valore del denaro. Per il “vil denaro” siamo disposti a sacrificare molte cose, anche le risorse naturali. Semplicemente perché sono “gratis”, pensiamo di poter sfruttare questi “doni” a dismisura. Quando avremo tagliato fino all’ultimo albero, inquinato fino all’ultima goccia di acqua, eroso fino all’ultima zolla di terra, basteranno i soldi ad assicurarci la vita sulla Terra?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 570 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

Pubblicità
 
 

FUORI CITTA'

Cassano delle Murge - Arrestato nella notte per tentato furto di un furgone

01-12-2021

CASSANO DELLE MURGE - I Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge hanno arrestato un 42enne, cittadino marocchino, ritenuto responsabile del...

Conducente ubriaco al volante, i carabinieri scoprono che poco prima aveva picchiato la moglie. Arrestato…

26-11-2021

Bitetto - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 47enne pluripregiudicato, accusato di...

Sammichele di Bari - Arrestati dai carabinieri tre topi d'appartamento

26-11-2021

SAMMICHELE DI BARI - Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli avevano ricevuto alcune segnalazioni per un’autovettura sospetta che...

Ladro aggredisce con un cacciavite i proprietari di casa. Arrestato dai Carabinieri

18-11-2021

PUTIGNANO - Sono rientrati in casa e hanno sorpreso due ladri che stavano cercando di svaligiare la propria abitazione. I...

Sequestrato deposito clandestino di alcool di contrabbando: due persone denunciate

12-11-2021

BARI - I Finanzieri della Tenenza di Bitonto - coordinati dal I Gruppo Bari – nell’ambito di un’operazione di polizia...

Concussione, corruzione e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche

12-11-2021

BARI - Ieri dalle prime luci dell’alba, il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha dato...

NECROLOGI

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...