ADV

 

Eco Eventi O.d.V.: 100% energia rinnovabile

01 29 100 RinnovabileNOCI - Mentre Il sistema paese è stretto nella morsa delle infrastrutture per il gas, in Italia non mancano segnali postivi ed esempi di autoproduzione di energia pulita. Il ruolo dei cittadini per cambiare le regole del gioco, favorire la democrazia energetica e generare il cambiamento dal basso. Venerdì 29 gennaio si parlerà di energia 100% rinnovabile in diretta facebook con esperti del settore.

Nel prossimo decennio in Europa le energie rinnovabili sono destinate a raddoppiare e l'energia a carbone a dimezzarsi, ma sette paesi faranno sì che l'UE manchi i suoi obiettivi di riduzione di emissioni di CO2 al 2030. L’Italia è una di queste, insieme con Polonia, Repubblica Ceca, Bulgaria, Germania, Belgio e Romania.

A dirlo è Ember, un think tank energetico indipendente senza scopo di lucro con sede nel Regno Unito, che ha analizzato i Piani Nazionali per l’Energia e il Clima (PNEC) dei Paesi europei. In un report pubblicato a novembre 2020 ha valutato se i piani rispettassero gli obiettivi degli Accordi di Parigi sulla decarbonizzazione dell’UE al 2030.

Le cause del ritardo sono diverse. Aziende italiane importanti come l’ex Fiat (che il massimo dell’innovazione in questi anni è stato il motore alimentato a gas naturale), e l’’ENI (legata indissolubilmente all’estrazione e alla distribuzione di idrocarburi) non hanno certo favorito la transizione energetica. Si aggiunga che l’Italia sta gradualmente sostituendo le centrali elettriche a carbone con quelle a gas: da una fonte fossile a una fonte fossile. Il Regno Unito, invece, che sostituisce il carbone con elettricità da fonti rinnovabili, nel 2020 vedrà un calo del 19% nel consumo di gas rispetto al 2019.

Secondo Il responsabile del programma europeo di Ember, Charles Moore, “L’Italia sta bloccando la transizione elettrica dell’UE. I piani del governo italiano mostrano il maggiore aumento del gas fossile di tutta l’Unione Europea nei prossimi cinque anni, insieme con livelli di diffusione delle energie da fonti rinnovabili inferiori alla media”.

Tuttavia i segnali positivi non mancano. Il via libera nel Decreto Milleproroghe alle comunità energetiche, (la possibilità per cittadini, associazioni e imprese commerciali, di installare impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e di autoconsumarla), e Il Superbonus 110% per l’efficienza energetica, vanno nella giusta direzione per creare piccole comunità in grado di autoprodursi energia pulita.

Vale la pena, a questo proposito, citare l’esperienza di È Nostra, società cooperativa senza scopo di lucro, che produce e fornisce elettricità proveniente da imprese e impianti sostenibili. Fortemente orientata alle reti sociali e alle associazioni del Terzo settore, È Nostra è un’impresa di comunità che promuove la transizione energetica dal basso. La cooperativa, che ha sede sociale a Milano, in Puglia sta lavorando a impianti collettivi per la produzione di energia elettrica: eolica a Crispiano (Ta) e fotovoltaica a Brindisi. Gli impianti sono finanziati attraverso la sottoscrizione di capitale sociale da parte di semplici cittadini e organizzazioni, che diventano soci e prendono parte alla vita della cooperativa.

I singoli cittadini hanno un ruolo molto importante. Accendere una lampadina e utilizzare esclusivamente energia proveniente dal sole o dal vento può contribuire a proteggere le persone, l’ambiente e la democrazia.

Per questo motivo Eco Eventi, organizzazione nocese di volontariato, ha stipulato una convenzione con È Nostra e promosso un incontro in diretta sulla propria pagina facebook venerdì 29 gennaio alle ore 18. Si parlerà di 100% ENERGIA RINNOVABILE, una campagna di sensibilizzazione per promuovere l’utilizzo di energia pulita per abitazioni e aziende. Parteciperanno Elvira Tarsitano, presidente del Centro di Eccellenza di Ateneo per la sostenibilità dell’Università di Bari, Gianluca Ruggieri, vice presidente di È Nostra, e Lucia Parchitelli, neoconsigliere regionale della Puglia. L’incontro sarà moderato da Vincenzo Sansonetti, presidente di Eco Eventi O.d.V.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

GdF Bari: evasione fiscale - Sequestri di beni per un valore di circa 5 milioni…

20-02-2024

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a decreti di sequestro preventivo di beni, per un...

Castellana Grotte - Maltrattamenti in famiglia. Notifica di un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare…

15-02-2024

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare, emessa...

Esecuzione di una ordinanza di misura cautelare personale per detenzione e porto illegale di armi

06-02-2024

MONOPOLI - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale –...

Associazione per delinquere dedita ai furti e rapine in abitazione. 8 misure cautelari eseguite dai…

21-01-2024

BARI - Il 17 gennaio, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati in fase esecutiva dai militari dei reparti competenti...

GdF Roan Bari: sequestrati circa 3 quintali di oloturie

21-01-2024

BARI - Le Fiamme Gialle della Stazione Navale di Bari, nei giorni scorsi, in località Torre a Mare, nel corso...

GDF Legione Allievi Bari: giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana e di consegna delle fiamme…

12-01-2024

BARI - Nella mattinata odierna, si è svolta presso la Stadio della Vittoria di Bari, alla presenza del Generale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...