Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07_11_auto_gasNOCI (Bari) - Comincia con un titolo ambiguo questo articolo sulle auto che, chiariamo subito, non si riferisce alla velocità di percorrenza delle strade, bensì al carburante utilizzato per la propulsione dei veicoli a motore. In tempi in cui la benzina ha abbondantemente superato quota 1,5 €/l ed il gasolio la rincorre a breve distanza, ed in cui le emissioni di CO2 in ambiente provocano l'aumento delle temperature medie stagionali, non si può più rimandare la discussione sull'utilizzo di tecnologie diverse per la propulsione automobilistica.

Dagli anni '80 il gas, nelle varianti di GPL (Gas di Petrolio Liquefatto) e metano, ha cominciato ad essere utilizzato per la propulsione delle vetture. I grossi problemi iniziali nel trasformare i motori a scoppio delle auto, nati per la combustione di benzina, nell'ultimo trentennio sono stati via via risolti. Attualmente le auto a gas possono essere considerate sicure al pari, se non di più, delle normali auto a benzina o gasolio. Le case automobilistiche lanciano versioni a gas delle loro auto di punta, lo Stato ne incentiva l'utilizzo con contributi per l'acquisto o la trasformazione della propria auto, l'ambiente ci guadagna per le ridotte emissioni di CO2 e la totale assenza di polveri sottili e particolato, il portafogli non piange ogni volta che si è costretti alla sosta dal benzinaio. E allora? Perchè non abbiamo tutti l'auto a gas?

La distribuzione è carente su tutto il territorio nazionale. Ad oggi solo il GPL ha una buona diffusione sia sui percorsi autostradali che su quelli urbani mentre il metano è scarsamente diffuso, con circa una decina di impianti autostradali in tutta Italia e poche centinaia di impianti urbani. E' doveroso a questo punto fare un passo verso la realtà del nostro paese e del circondario dei paesi limitrofi, perchè se è vero che la distribuzione a livello nazionale non è ottimale, è anche vero che, a volte, bastano tanti piccoli cambiamenti locali per permettere all'intera nazione di progredire.

A Noci non ci sono distributori di gas per autotrazione. Questo è il nocciolo della questione. E non essendoci distributori di questo tipo di carburante, i concittadini nocesi fanno fatica ad adattarsi all'utilizzo del gas per il funzionamento delle loro auto. Negli ultimi tempi 3 nuove stazioni di rifornimento si sono aggiunte alle 3 già esistenti, ma nessuna di queste ha previsto la distribuzione di gas, nè GPL, nè metano. Sarebbe bello conoscerne le motivazioni, se per motivi burocratici, se per motivi logistici, se per motivi economici, per dare una risposta a tutti coloro che, nonostante l'assenza di distribuzione locale, scelgono il gas come propellente per la propria auto.

Nei paesi limitrofi la situazione è migliore. Gli esempi di come la distribuzione del gas possa essere tranquillamente integrata con la distribuzione degli altri combustibili sono a pochi kilometri intorno a noi. Distributori di GPL e/o metano sono presenti a Putignano, Alberobello, Castellana Grotte, Gioia del Colle, Conversano e Monopoli. E allora la domanda rimane la stessa: perchè a Noci nessuno ha pensato alla distribuzione di gas per autotrazione?

E' doveroso un appunto sull'auto elettrica. Ad oggi l'utilizzo di auto completamente elettriche, quindi non ibride benzina/elettrico, è praticamente inesistente. Nonostante alcune case automobilistiche comincino a lanciare modelli che sfruttano l'elettricità per muoversi, è ancora presto per poter migrare dal sistema a combustione a quello elettrico. L'auspicio è che molti dei problemi legati a questa tecnologia (durata delle batterie, punti di ricarica casalinghi e comuni, etc.) vengano presto risolti per permettere la migrazione a questo sistema di trasporto. Intanto, però, una tecnologia pronta e più pulita dell'attuale c'è già. Sarebbe ora di sfruttarla!

Un invito è rivolto verso chi sia già migrato verso la soluzione a gas per la propria automobile. L'invito è a dire la propria lasciando un commento a questo articolo. Non essendoci dati ufficiali sulla diffusione delle auto a gas, ci piacerebbe fare una sorta di "censimento" delle auto a gas nocesi. Comincia il sottoscritto, che possiede un'auto trasformata a metano dal "lontano" 2003. E voi?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 187 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook