Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10-02-nisi-marzanoNOCI (Bari) - Il tutto nasce da questo messaggio: "Comune di Noci – Noci Smart Mobility. Dal 3 ottobre questo posto è a pagamento. In caso di mancato o tardivo pagamento del ticket di sosta, i trasgressori saranno sanzionabili anche dagli ausiliari del traffico, secondo le norme previste dal codice della strada, a partire dal 15 novembre 2013". Messaggio lasciato dai dipendenti della Sourceland sui parabrezza degli autoveicoli posteggiati senza ticket di sosta sulle aree con sosta a pagamento (foto conferenza stampa di avvio Noci Smart Mobility - 1 ott 2013).

Il messaggio così composto con una data di partenza delle sanzioni, ha indotto molti cittadini ad interpretare la questione come una privazione d'autorità da parte dell'azienda di gestione delle aree di sosta. Cosa che in realtà c'è, ma gli automobilisti nocesi leggendo il messaggio, sono stati inclini a non acquistare il ticket per la sosta commettendo lo stesso la violazione che può essere sanzionata da qualsiasi agente della Polizia Municipale o altre forze dell'ordine.

Per far fronte a questa ed ad altre incomprensioni sul progetto Noci Smart Mobility, azienda e amministrazione comunale si sono incontrate al Palazzo di Città per discutere di alcune modifiche. La data del 15 novembre sembrerebbe confermata quale punto di snodo sul progetto delle aree di sosta a pagamento: avvio delle sanzioni ai trasgressori ed apertura del centro Ermes. La gestente Cooperativa Sourceland si è mostrata da subito disponibile ad eventuali modifiche e soluzioni proposte dall'amministrazione comunale titolare del servizio. «È stato un incontro molto positivo per l'amministrazione comunale – ha difatti commentato a fine incontro il neo assessore alla viabilità Giuseppe Notarnicola – ho trovato un amministratore disponibile all'ascolto con il quale siamo arrivati ad alcune soluzioni condivise».

Le soluzioni di riferimento presentate dall'Assessore riguardano principalmente i residenti del centro storico ed i commercianti della stessa zona, il centro Ermes, e gli ausiliari del traffico. «Per quanto riguarda il centro storico – spiega Notarnicola – nei prossimi giorni condurrò un sopralluogo tecnico insieme al referente della cooperativa Mariano Casulli per l'individuazione di zone e posti ztl a cui si affiancheranno degli abbonamenti convenzionati per i residenti e le attività commerciali con una convenzione che blocca il prezzo a non più di un cappuccino per tutto l'arco della giornata».

E per chi non è residente nel centro storico vi sarà un abbattimento dei prezzi? «Purtroppo no perché non ci è possibile intervenire su un contratto già stipulato e in vigore. In compenso – continua a dire l'Assessore – vi sarà una sospensione del pagamento ticket di sosta nella fascia oraria che va dalle 13.00 alle 15.00».

La svolta del 15 novembre. «Entro il 15 novembre – seguita a dire Notarnicola – aprirà le porte il parcheggio Ermes. I problemi tecnici relativi alla corrente elettrica sono stati risolti ed ora si sta provvedendo ad installare un parcometro interno. Alla stessa data terminerà il corso di formazione degli ausiliari del traffico, che sono già arrivati a 30 ore su 40, presso il Comando di Polizia Municipale a cui farà seguito il decreto sindacale con cui si autorizzeranno gli ausiliari ad elevare sanzioni. Sanzioni che non riguarderanno esclusivamente la sosta a pagamento ma comprenderanno anche violazioni in merito alle strisce pedonali, agli scivoli per disabili e ai passi carrabili se posti nelle immediate vicinanze».

Oltre il 15 novembre, le altre modifiche pattuite con la Sourceland (orario di sospensione pagamento ticket, convenzioni con residenti del centro storico, e ztl) entreranno in vigore a fine mese. Per quanto riguarda il tariffario inerente alle aree (zone A,B,C) e ai tempi di sosta il tutto è rimasto invariato: promozione sino al 31 dicembre di quest'anno, prezzo pieno a partire dal 1 gennaio 2014, modifiche permettendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 357 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/ambiente/viabilita#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/ambiente/viabilita#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/ambiente/viabilita#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook