Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 8 Luglio 2020 - 07:00

trovo aziende

 

02 01pugliainrussiaBARI - Oltre 65 operatori travel russi hanno partecipato a Mosca alla terza tappa del BuyPuglia Tour 2019, iniziativa promossa da Pugliapromozione per presentare la ricca offerta turistica e i servizi della destinazione.

L’evento si è tenuto a Mosca il 29 gennaio 2019, dopo le tappe di Praga e Francoforte, e ha coinvolto oltre 45 sellers arrivati dalla Puglia per raccontare e far vivere l’esperienza Puglia agli operatori russi. Dopo un primo momento dedicato a incontri business one-to-one, Alfredo De Liguori, Marketing Manager di Pugliapromozione, ha guidato gli operatori in un viaggio “virtuale” tra mare cristallino, natura, arte e cultura della destinazione. Anche a Mosca lo chef e attore Andy Luotto , accompagnato da un’ottima selezione di vini, ha trasformato poi l’evento in una delle tipiche feste di paese che d’estate animano la Puglia, con tanto di musica offerta da Rachele Andrioli e Rocco Nigro.

Siamo entusiasti di aver portato un assaggio dell’esperienza Puglia in Russia, un mercato fortemente strategico per la nostra regione e che si posiziona all‘11esimo posto nella classifica per numero di pernottamenti dall’estero“, commenta Loredana Capone, Assessore all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia. “Si tratta di un mercato in costante crescita che nel 2017 ha registrato un aumento degli arrivi in Puglia del 15,6% e dei pernottamenti del 19%. I russi sono tra i maggiori estimatori del Made in Italy e la Puglia, con il suo perfetto mix di proposte turistiche, servizi e una ricca offerta enogastromica e d’artigianato, riesce a soddisfare le loro esigenze. Da qualche anno abbiamo avviato un fruttuoso dialogo con enti e operatori russi per far conoscere le potenzialità della nostra regione e siamo entusiasti di constatare una risposta più che positiva da parte dei turisti di questo Paese“.

Quello russo è un turismo prevalentemente di lusso, con una spesa media di viaggio che si aggira attorno ai 1.300 euro per un soggiono medio di 3,4 notti in strutture alberghiere, in particolare in 4 e 5 stelle. Per il turista russo è imprescindibile nella scelta della destinazione un’offerta di proposte turistiche e di servizi di alto livello: dall’accoglienza ai transfer, dalla ristorazione di qualità allo shopping, fino alle attività culturali.

Le principali vie d’accesso alla Puglia sono gli aeroporti di Bari e Brindisi, ben connessi con destinazioni internazionali e primari hub europei tramite i principali vettori low cost e tradizionali che, con scalo a Roma o Milano, permettono di arrivare agevolmente in Puglia. Per la maggior parte dell’anno, da marzo a ottobre, voli diretti operati dalla compagnia aerea S7 permettono di raggiungere Bari da Mosca in meno di 4 ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 621 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...