Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 21 Ottobre 2021 - 16:21

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 23 monopoliMONOPOLI (Bari) - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli, nel corso di un servizio straordinario di contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato 3 individui con l’accusa di detenere vari quantitativi di stupefacenti.

L’operazione si colloca all’interno di una ampio servizio, organizzato in Monopoli e i limitrofi centri, finalizzato a contrastare il fenomeno della vendita al minuto di droghe fra i giovani, un problema percepibile soprattutto durante le festività Pasquali, dove i luoghi della movida monopolitana vengono raggiunti da residenti di tutta la provincia barese. I controlli, tutt’ora in atto e condotti anche con l’ausilio di personale in abiti civili hanno consentito di bloccare due giovani del luogo, M.G. e M.A.: si tratta di un operario e un cameriere, entrambi 25enni, notati mentre in tarda notte si aggiravano a bordo della loro autovettura per le vie del centro di Castellana Grotte. Uno di essi, già conosciuto per i suoi precedenti in materia di stupefacenti, ha attirato l’attenzione di una pattuglia, la quale, nel corso della perquisizione dell’abitacolo, rinveniva 63 gr. di cocaina, 5 gr. di hashish e 6 gr. marijuana, gia’ suddivisi in dosi e pronti per essere immessi sul “mercato”. Ad avvalorare l’ipotesi che i due stessero trasportando stupefacente pronto alla vendita è stato il rinvenimento di alcuni bilancini di precisione e materiali per il confezionamento, trovati nel corso delle perquisizioni presso le rispettive abitazioni. A finire in manette è stato anche M.L., un 33 enne monopolitano, disoccupato, anch’egli con precedenti per spaccio di droga, il quale aveva sotterrato nel giardino di casa 300 grammi di hashish suddivisi in 3 panetti, insieme a 10 ml di olio della medesima sostanza: il nascondiglio non è sfuggito ai carabinieri nel corso della perquisizione domiciliare, che sono riusciti a recuperare l’intera merce solo dopo una lunghissima attività di ricerca. Tutti e tre gli arrestati sono stati trasferiti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari a disposizione della Magistratura di Bari che nei prossimi giorni valuterà la convalida dell’arresto.

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 792 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...