Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

comune di noci 01NOCI (Bari) - Crisi di liquidità per la ditta Avvenire srl. La società con sede legale a Gioia del Colle che si occupa di raccolta e smaltimento dei rifiuti già commissariata ad agosto scorso per infiltrazione mafiosa, ha gravi deficit monetari per cui non riesce a far fronte ai debiti contratti con i suoi fornitori. Lo testimonia la determina comunale n.448 del 12 giugno scorso con la quale il Comune di Noci viene chiamato in causa per risarcire due aziende che si sono rivolte alla giustizia per vedersi remunerati delle proprie prestazioni nei confronti della ditta Avvenire srl.

Il Tribunale di Bari ha infatti inviato un “atto di pignoramento verso terzi” al Comune con cui lo intima a saldare i debiti contratti dall’azienda Avvenire con Antinia srl per € 5.975,67 e con la Rotora per € 18.045,28. Il sistema prevede che qualora l’azienda non riuscisse a mantenere fede ai propri impegni verso le aziende fornitrici possa chiedere alle pubbliche amministrazioni con cui intrattiene rapporti di lavoro il saldo delle somme dovute.

L’azienda commissariata quindi sembrerebbe far leva sui canoni contratti dalle amministrazioni pubbliche per ripagarsi dei propri debiti. Secondo alcune indiscrezioni Avvenire farebbe ricorso al medesimo sistema anche per pagare gli stipendi ai propri dipendenti. È da precisare però che questo non coinvolge direttamente i cittadini dei paesi in cui l’azienda opera. Infatti le somme dei debiti vengono sottratte al canone mensile di raccolta e spazzamento stipulate all’interno del contratto già in essere senza aggravi o maggiorazioni. Semmai è un algoritmo contabile in più per l’amministrazione che si trova costretta a saldare i debiti al posto di Avvenire.

Rimane il fatto che l’azienda, che a Noci detiene un contratto blindato, è senza soldi, con il serio rischio di lasciare a casa i dipendenti e di bloccare l’attività dello spazzamento delle strade. Chissà cosa decideranno i commissari incaricati dalla Prefettura all’indomani della nota con cui hanno preso possesso del ramo aziendale che si occupa del comparto pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 228 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook