Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 27 Giugno 2022 - 11:21

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 16 maltempo19AGGIORNAMENTO ORE 14 - Da palazzo di città si apprende che l'allagamento della scuola elementare Giovanni XXIII sarebbe riconducibilie alla porta del terrazzo. Visto l'enorme quantitativo d'acqua che in pochi minuti è caduta su Noci, il tetto della scuola si sarebbe riempito e i canali di scolo in difficoltà non sarebbero riusciti a far defluire correttamente l'acqua. Non avendo altre vie di fuga l'acqua è così entrata nell'istituto dalle feritoie della porta del terrazzo. L'assessore Gentile assicura che il tetto è integro, non ci sono segni di umidità e già da domani la scuola sarà nuovamente aperta.

Nel frattempo continuano gli interventi di soccorso del COC. In mattinata sono stati effettuati numeri interventi tutti andati a buon fine compresi alcuni di particolare difficoltà su via Martina e via Massafra. Qui è stato messo in salvo una anziano signora di 73 anni rimasta bloccata nella sua stanza in una abitazione di campagna nella zona F. Nelle prossime ore dovrebbero essere ripulite le grate stradali di scolo evidentemente intasate dai detriti trasportati dall'acqua.


NOCI (Bari) – Si contano i danni dopo la forte perturbazione che ha interessato la nostra cittadina questa mattina. Già dalle prime luci dell’alba un forte temporale accompagnato da copiose precipitazioni ha interessato Noci causando non pochi danni. In particolar modo si sono registrate situazioni di rilevante importanza in Zona H, a Largo Torre, in Via Stazione e sulla strada vicinale Vecchio. In via Salvo D’Acquisto di numerosi locali si sono allagati registrando notevoli danni.

I cittadini di quell’area lamentano puntualmente danni ai seminterrati ad ogni temporale. Sempre secondo i residenti la pista ciclabile e il parcheggio fungono da bacini di raccolta dell’acqua che inevitabilmente si riversa nei seminterrati. Anche le strade hanno subito rilevanti danni, in alcune zone infatti l’asfalto si è sollevato creando voragini pericolose per le auto. In via Mancini detriti e sassi si sono riversati lungo la carreggiata. Sulla via per Martina un torrente di acqua mista a fango ha ostacolato la circolazione. Il semaforo dell’incrocio della Chiesa di San Domenico non è funzionante. La situazione più grave però si è registrata presso il plesso della scuola elementare Giovanni XXIII: il tetto della scuola si sarebbe così improvvisamente riempito d'acqua che i canali di scolo non sarebbero stati in grado di far defluire, pertanto dalle feritoie della porta d'accesso al terrazzo l'acqua si sarebbe riversata all'interno. Il personale che stamane ha raggiunto l’istituto ha trovato nel plesso parecchi centimetri d’acqua. I bambini, dapprima dislocati nelle palestre, sono stati evacuati e la scuola risulta attualmente inagibile.

Il Centro Operativo Comunale costituito dalle associazioni di protezione civile, dal comando della Polizia Locale e dall’assessore alla protezione civile Marino Gentile è attivo sin da stamane per intervenire nelle zone con particolari disagi. La situazione di maltempo dovrebbe perdurare anche nelle prossime ore. In serata invece dovrebbe registrarsi un lieve miglioramento. Per tutte le urgenze è possibile contattare i numeri 0804977014 – 0804974027° in alternativa il numero 3475723784 (Assessore Gentile).

Fotogallery

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 583 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...