Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 27 Maggio 2022 - 20:34

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

07 14giardiniviadivittorioNOCI (Bari) - Qualche giorno fa, sui social network, i giardini di via G. Di Vittorio venivano sottoposti all’attenzione di tutti a causa della presenza di una carcassa di gatto. Puntualmente, dopo dovuta segnalazione, la ditta che si occupa della raccolta rifiuti "speciali" ha provveduto allo smaltimento. Ma la questione "rifiuti" in questi giardini  è molto più complessa e merita la giusta attenzione da parte di tutti: da svariati mesi questi diventano oggetto di discarica da parte dei cittadini, veri e propri campi minati, luoghi “ideali” per nascondere nella siepe interi bustoni di secco residuo. 

Il nostro percorso comincia dall’incrocio fra Via G. di Vittorio e Mons. Luigi Gallo - qui i giardini sono segnati da due percorsi, uno dei quali è già pista ciclabile. Tralasciando il fatto che i bidoncini getta rifiuti sono stati svuotati solo di recente dopo mesi di accumuli di bustine raccogli feci per cani e altra indifferenziata (a tal proposito, qui i bidoncini per le feci canine sarebbero molto utili vista l'elevata presenza di cittadini che qui passeggiano con i propri cani domestici), è proprio da questo punto che comincia la discarica "a cielo aperto".

07 13bottiglieSotto la pineta, all'altezza di un noto caseificio, è deposta dallo scorso inverno una busta con bottiglie di vetro: ne siamo certi, del tutto sicuri. E' riconoscibilissima dal momento che contiente bottiglie di birra di un noto marchio "barese". Da questo punto in poi il luogo che dovrebbe essere adibito alle passeggiate, da soli, in compagnia o con i propri figli, con i cani domestici o in bicicletta, non diventa per nulla accogliente.

Fino alle giostre di Via Tommaso Fiore, sotto i cespugli, ci sono buste di tutte i tipi: gia distrutte dai cani randagi o ben chiuse e talvolta deposte perfettamente sotto le siepi. Carte, cartacce e palstiche di qualsiasi dimensione. Insomma: una discarica a cielo aperto che snatura di gran lunga uno dei luoghi che dovrebbe essere adibito al respiro dell'aria pulita, lo svago, ad una "piacevole" passeggiata. Avranno colpa i cittadini, e forse anche il servizio di raccolta poco attento: la verità è che casa nostra si sporca ed ogni tanto deve essere ripulita. 

Fotogallery

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 474 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

Intossicazioni per tonno sofisticato: perquisizioni dei Nas

20-05-2022

BARI - Nelle prime ore della mattina, militari del NAS di Bari congiuntamente ai NAS di Napoli, Taranto, Foggia, Campobasso e...

Carabinieri Forestali: controllati oltre 124 autolavaggi. cinque gli impianti sequestrati

18-05-2022

BARI - Sono oltre 124 i controlli eseguiti dai Carabinieri forestali in Puglia dall’inizio dell’anno nel solo settore degli inquinamenti...

Gdf Bari: operazione "Amici miei" – 10 misure cautelari per reati contro la pubblica amministrazione…

21-04-2022

BARI - Questa mattina, finanzieri della Compagnia di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali –...

Furto in appartamento: tre arresti da parte dei Carabinieri

16-04-2022

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari, hanno arrestato in flagranza di reato A.E. 22enne, G.D. 23enne entrambi di...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...