Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 25 Luglio 2021 - 10:13

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 18 AddioaNirvana NOCI (Bari)- Non ce l’ha fatta la dolcissima Nirvana, la meticcia ritrovata in fin di vita con la trachea recisa da un filo di ferro strettole attorno al collo (leggi qui) . Le volontarie dell’Associazione Onlus “S.O.S Adozioni a quattro zampe” e i veterinari che l’avevano in cura ce l’hanno messa tutta per salvarle la vita. Il corpicino di Nirvana però, era troppo debilitato per l’insorgenza delle complicazioni dovute alla setticemia. Oggi il drammatico annuncio di Enza Ardone sulla pagina facebook dell’Associazione: “Non è morta sola: è volata lassù circondata dall’amore. L’amore ha vinto ugualmente e il più bel regalo che potremmo farle è impegnarci perché la sua morte non sia vana”. 

 

02 18 AddioaNirvana 1Nirvana era diventata ormai la mascotte di Noci: in tanti avevano pregato e sperato che dopo le atrocità subite per conto di quella “belva feroce” che è l’uomo, si riprendesse completamente. I bollettini medici pubblicati da Enza Ardone sulla pagina facebook dell’Associazione “S.O.S Adozioni a quattro zampe” Onlus, apparivano incoraggianti. La meticcia iniziava a mangiare autonomamente, si godeva i primi sprazzi di sole e le foto la mostravano vispa e combattiva. Tutti la consideravano una battaglia già vinta, una bella rivalsa sull’odio e sulla cattiveria di cui è capace l’uomo. Inaspettatamente però, le condizioni di Nirvana si sono aggravate. E' infatti sopraggiunta una grave insufficienza renale, (ultima tra le tante complicazioni causate dalla setticemia) e la cagnolina non ha più reagito alle cure. Nirvana se n’è andata mettendo in valigia le due settimane di puro e sconfinato amore donatole dalle volontarie, dai veterinari e dall’intera comunità. E’ volata lassù dai suoi cuccioli, anch’essi colpiti dalla mano avvelenata dell’uomo. Come si evince dai tanti commenti giunti sulla pagina dell’Associazione Onlus “S.O.S adozioni a quattro zampe”, l’intera comunità condivide il pensiero di Enza Ardone.

“Potrebbe apparire una dolorosa sconfitta, ma non lo è! L’amore che ha ammantato e protetto Nirvana e che l’ha accompagnata nell’ultimo viaggio, ha vinto comunque. Al contrario, la cattiveria, l’odio e la violenza sono sempre delle sconfitte. Adesso, più che esprimere a parole il nostro cordoglio, dovremmo sentirci in dovere di fare a Nirvana il regalo che sicuramente le sarebbe più gradito: impegnarci perché la sua morte non sia vana!” Nirvana è sicuramente in posto migliore ora: un posto dove tanta immotivata cattiveria non può più nucerle. Viene però da chiedersi quanto sarebbe bello se anche questa terra, e questa nostra comunità nello specificio, assomigliassero al posto di pace dove immaginiamo ora  la nostra amica  quattro zampe.

 

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 594 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...