Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

{pgslideshow id=119|width=500|height=375|delay=3000|image=L|imageordering=7}

 

Alla Prova del Cuoco su RAI1 vincono i due chef nocesi, Piero Saponari e Pasquale Fatalino, con il 74% del televoto a favore contro il 26% della Toscana.

NOCI (Bari) - Ottima la partecipazione popolare al televoto che ha decretato la vittoria dei due chef nocesi in rappresentanza dell'intera Puglia. Un onore, quello di rappresentare l'intera regione, che i nostri chef hanno saputo custodire nel vivere l'esperienza della TV. La carta vincente sono state le due ricette: un primo piatto di capunti di fave bianche ai funghi cardoncelli ed un secondo piatto rappresentato da una tiella di baccalà con patate.

Disinvolti sono sembrati i nostri chef incalzati dalle domande della conduttrice Elisa Isoardi e dell'esperto Beppe Bigazzi. Nel corso della trasmissione c'è stato spazio anche per la presentazione del territorio nocese dal momento che lo stesso Bigazzi ha mostrato più volte alcune immagini dal libro fotografico realizzato dall'amministrazione. anche così si fa marketing territoriale con lo stesso Bigazzi, promoter d'eccezione della nostra terra, che in trasmissione arriva a dire che i nostri boschi non hanno nulla da invidiare a quelli scozzesi, che dalle nostre case del centro storico si possono vedere i due mari, Ionio e Adriatico, che dalle nostre parti ci sono tante sorgenti (??!!) (forse pozzi artesiani ndr) con le cui acque si ammorbidisce il baccalà (??!!). Svarioni di Bigazzi a parte, Noci ha ben figurato ed anche il pubblico cittadino ha partecipato, sollecitato anche da manifesti murari fatti affiggere da Fatalino per l'occasione (chissà perchè poi non c'è sui manifesti anche Saponari?!), al punto che i due nocesi, grazie al televoto, hanno avuto il 74% delle preferenze contro il 26% della Toscana. La vittoria dei nostri chef è stata accolta positivamente in città ed ora occhi puntati sul prossimo appuntamento per venerdì 6 novembre contro una città del bellunese, Canale D'Agordo. E chissà che nell'occasione non si possa fornire una bella vetrina pubblicitaria nazionale per l'evento del prossimo fine settimana, la sagra Bacco nelle Gnostre. Di sicuro le brave formiche ci avranno già pensato.

Rivedi il video della puntata del 30 ottobre 2009

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 247 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook