Pubblicità
NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 23 Gennaio 2020 - 03:00
Pubblicità

trovo aziende

11 14 Pastoritedeschismarriti 1NOCI (Bari)- Domenica 10 novembre, mentre era in corso la serata clou di “Bacco nelle gnostre”, una coppia di splendidi pastori tedeschi, si è smarrita nella rumorosa caoticità di Piazza Aldo Moro. I cani sono stati recuperati dall’Associazione “SOS Adozioni a 4 zampe-Onlus”.
Enza Ardone ai proprietari che non si sono ancora fatti sentire: “Contattatemi anche privatamente: i cani stanno benone ma piangono avvertendo la vostra mancanza!”

11 14 Pastoritedeschismarriti 2L’appello di Enza Ardone, dell’Associazione “SOS Adozioni a 4 zampe-Onlus” gira ormai da giorni sui social, ma a quanto pare è rimasto inascoltato da parte dei padroni dei cani. Incuriositi dalla dinamica, l’abbiamo intervistata per saperne di più.

Enza, raccontaci com’è andata!
“La dinamica è veramente la più singolare a cui mi sia capitato di assistere in anni di volontariato a favore degli amici a 4 zampe! Il tutto è accaduto durante la serata del 10 novembre scorso, in piazzetta Aldo Moro, dove era in corso uno spettacolo acrobatico di danzatrici volanti. Essendo uno degli eventi più attesi di “Bacco nelle gnostre”, per assistervi si era radunata un sacco di gente. Io ero con un mio stand presso Largo Diaz, nel Centro Storico, ma la scena è stata ricostruita da diversi testimoni.
Sembra che la musica molto alta e la confusione, abbiano letteralmente destabilizzato e terrorizzato i cani, tenuti al guinzaglio da una coppia di giovani. Agitatissimi, sia il maschio che la femmina, sarebbero quindi riusciti a divincolarsi dalla pettorina, fuggendo a “zampe levate” tra la folla. In men che non si dica, il mio smartphone ha iniziato ad intasarsi di messaggi di segnalazione. Solo in un secondo momento ho appurato che si trattava di due cani e non di uno solo, come avevo creduto di primo acchito. Con le mie volontarie, ci siamo attivate sinergicamente per recuperarli.

Conoscendo il vostro accorato impegno nei confronti degli amici a 4 zampe immaginiamo che ora i cani siano al sicuro e stiano bene.
“Esatto: fisicamente stanno alla grande ma avvertono fortemente la mancanza dei loro padroni. Piangono come bimbi disperatamente in cerca dei loro genitori, e spesso sembra si facciano forza a vicenda leccandosi e coccolandosi. Nessuno dei due è microcippato! 

Dai tuoi appelli sui social si evince che purtroppo i padroni non si siano ancora fatti vivi…
“Purtroppo no, e confesso che mi chiedo ancora come sia possibile! Tanto più che uno dei due proprietari, pare abbia provato a rincorrerli urlando anche alla folla: “Prendeteli!”. Subito dopo però, è andato via assieme alla sua compagna. Sono una coppia giovane, quindi non riesco ad immaginare che non siano presenti sui social e che nessuno li abbia portati a conoscenza dei miei numerosi appelli!”

Enza, rinnoviamo insieme il tuo appello, sperando che tra i nostri lettori ci siano proprio i proprietari dei cani o comunque persone a loro molto vicine.
Voglio unicamente ribadire che i cani stanno benissimo, ma soffrono appunto una grande nostalgia dei loro padroni, che invito ancora una volta a contattarmi anche privatamente sulla pagina facebook dell’Associazione “SOS Adozioni a 4zampe- Onlus” o al numero 3920030712. Fatevi avanti nella massima riservatezza e senza alcun timore. Noi stiamo accudendo queste due meraviglie con tutto l’affetto possibile, ma hanno bisogno di quello dei loro padroni, della loro famiglia umana, a cui sono abituati evidentemente da sempre. Pensavo anche che essendoci nel luogo dello smarrimento moltissime persone che riprendevano l’evento e gli altri presenti con smartphone alla mano, potrebbero apparire nei video amatoriali anche i due cani e i loro padroni.
L’invito è anche quello di controllare eventualmente quelle riprese!”


Grazie Enza, ci associamo alla viva speranza che i cagnoloni possano presto scodinzolare felici per l’arrivo dei loro padroni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 280 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Red Bull Cliff Diving: confermata la tappa di Polignano a Mare nel calendario 2020

17-01-2020

NOCI (Bari) -  La Red Bull Cliff Diving World Series inaugura la sua 12esima edizione e dà il benvenuto al...

Castellana Grotte - Arrestato dai Carabinieri un 43enne che spacciava a domicilio

16-01-2020

CASTELLANA GROTTE (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno arrestato in flagranza di reato A.N., di anni 43...

TURI - Coppia in trasferta dal tarantino ruba nel supermercato

16-01-2020

TURI (Bari) - Una coppia di cittadini rumeni, marito e moglie, è stata arrestata in flagranza di reato dai Carabinieri della...

Conversano - Sorpresi a rubare in un’abitazione di Contrada del Monte: un arresto dei Carabinieri

14-01-2020

CONVERSANO (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Conversano hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 30, cittadino georgiano...

Approfitta della calca per rubare al centro commerciale

12-01-2020

CASAMASSIMA (Bari) - Approfittando della calca di persone, ieri sera, un georgiano, ha asportato numerosi prodotti di profumeria da un negozio...

Modugno - Capodanno: sequestrati oltre 10 kg di botti illegali; due persone denunciate

03-01-2020

MODUGNO (Bari) - Nel corso dei servizi preventivi messi in atto in occasione dei festeggiamenti del Capodanno, i Carabinieri della Compagnia...

Facebook