Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 5 Luglio 2020 - 09:52

trovo aziende

 

ComandanteVavalloInervistaNOCI (Bari) - Per ben vent’anni, il Comandante della Polizia Municipale Gianvito Vavallo ha prestato servizio a Noci, guadagnandosi l’affetto della cittadinanza. Ora sembra giunto anche per lui il momento di godersi la pensione, passando il testimone al collega dott. Giuseppe Ricci, che assumerà ufficialmente il comando a partire dal prossimo 1 dicembre. Mentre è in corso questo graduale passaggio di consegne, abbiamo intervistato il Comandante Vavallo, che ci ha parlato della sua carriera militare e di come è progredita Noci in vent’anni.

Comandante, ripercorriamo assieme le tappe salienti della sua carriera militare.
E’ stata una carriera iniziata con la Marina Militare ed ho anche navigato in Marina Mercantile con il grado di Comandante di Coperta. Dal 1989 al 1999 ho prestato servizio a Mola di Bari come agente della Polizia Municipale. A Noci sono approdato il 31 dicembre 1999, proprio alle soglie del nuovo millennio!" 

Quanto si sente legato al nostro paese dopo vent’anni di servizio? E che tipo di rapporto si è instaurato con la cittadinanza?
“Sono ovviamente molto legato a Noci, una città a cui ho dato tanto ma da cui ho anche ricevuto tanto! I cittadini mi hanno costantemente dimostrato fiducia, affetto e stima!”

Come risaputo, chi fa parte della Polizia Municipale è sicuramente in una posizione privilegiata per osservare il grado di “vivibilità” di una città, dal punto di vista civico ed etico. Cosa può dirci di Noci? E’ cresciuta in questi anni?
“Noci è quella che definirei “un’isola felice”, se la paragoniamo ad altri paesi più o meno vicini. Certo, qualche avvenimento che sia causa di disordine accade sempre, ma sono accadimenti che non hanno quella gravità allarmante che altrove è molto più frequente. In vent’anni Noci è progredita davvero tanto! Magari non ci si sofferma molto a pensarci, perché essendo passati due decenni non è semplice andare a ritroso con la memoria a quale fosse all’epoca la situazione"

Qual è stato negli anni il rapporto con le altre forze dell’ordine presenti sul territorio?
“Devo dire che il rapporto è stato ottimo con tutte le altre forze armate: Finanza, Carabinieri, Asl e Ispettorato al Lavoro. Si è sempre collaborato in maniera sinergica ed efficace ed è proprio il tipo di collaborazione che spero continui a perpetuarsi!”

Ci piacerebbe concludere questa nostra intervista con un suo messaggio rivolto sia ai colleghi che alla cittadinanza.
“Per quel che concerne i colleghi, il mio augurio è quello di restare un corpo unito e coeso, come lo siamo sempre stati fino ad ora. Al mio Collega Giuseppe Ricci, a cui passerò il testimone, faccio i miei in bocca al lupo, e auspico che possa fare anche meglio di me per questa città. Alla cittadinanza dico semplicemente quattro parole: siete un popolo meraviglioso! Mi sento davvero di ringraziare Noci e mi piace pensare di avere sempre un piccolo posto nel cuore dei nocesi, come loro lo avranno nel mio”.

Comandante, la ringraziamo vivamente per la sua disponibilità e le porgiamo i ringraziamenti della cittadinanza per questi anni di servizio.
“Ed io ringrazio nuovamente vo!”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 569 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

GIOIA DEL COLLE - Sequestro di circa 2,5 milioni di euro nei confronti di imprenditore…

23-06-2020

GIOIA DEL COLLE - Finanzieri della Tenenza di Gioia del Colle hanno eseguito a Bari, Gioia del Colle, Policoro (PZ)...

Altamura, Parco Nazionale dell’alta Murgia: nuovamente sequestrata una cava abusiva dai Carabinieri Forestali

23-06-2020

ALTAMURA - I carabinieri della Stazione “Parco” di Altamura sono intervenuti, in agro di Altamura, per mettere fine all’utilizzo abusivo...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...