Informazione pubblicitaria WoomItalia
Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitariaWoom Italia

 

 

Emergenza Covid: a Noci una campagna di prevenzioni basata sullo screening di primo livello

11 12 ScreeningPrimolivelloNOCI - L’Amministrazione Comunale di Noci si fa parte diligente nell’attività di prevenzione alla diffusione del contagio da COVID-19, sostenendo l’attività dei Medici di Base e dei Pediatri di libera scelta. Nel corso delle riunioni del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile, grazie alla esperienza maturata in questi mesi e con il contributo fondamentale della rete dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di libera Scelta, rappresentata in seno al COC dal Dott. Francesco De Tommasi, sono emerse alcune criticità. In particolar modo, in questa fase, la constatazione che uno dei maggiori problemi è l’incremento del contagio intra-familiare, favorito dalla difficoltà che molte famiglie hanno nell’isolare il congiunto positivo a causa della mancanza di spazi e servizi adeguati.

 

«Vogliamo cercare di intervenire tempestivamente con la convinzione di limitare il danno – ha spiegato il dott. De Tommasi – "Dato che il soggetto positivo al Covid-19 e il contatto stretto (ad esempio un genitore nel caso che il positivo sia un minore) sono seguiti dal Dipartimento, l’opportunità di uno screening verrà destinata solo a quelle situazioni nelle quali il rischio ambientale venga considerato alto dal proprio medico di famiglia o pediatra di libera scelta».

«L’Amministrazione vuole con questa iniziativa dare un ulteriore contributo per la tutela della saluta pubblica – ha aggiunto il Sindaco, Domenico Nisi. – "In questo modo, infatti, si vuole ulteriormente dare un sostegno fattivo al lavoro quotidiano messo in campo dai nostri medici e pediatri. Pertanto, rinnovo a tutti l’invito a limitare al massimo i propri contatti interpersonali, e a quanti hanno avuto contatti stretti con persone risultate positive ad osservare l’isolamento e le indicazioni fornite dai medici. Solo attraverso il contributo responsabile di tutti potremo combattere in modo efficace l’epidemia. Ringrazio – conclude il sindaco – per l’impegno profuso, la rete del Medici di base coordinati dal dott. De Tommasi e tutti gli operatori della Protezione Civile e della Croce Rossa Italiana».

Ricordiamo che, per tutti coloro che – in condizione di isolamento e in difficoltà – avessero bisogno di assistenza, anche per la consegna di farmaci e beni di prima necessità, è possibile rivolgersi ai numeri 080.4948258 (C.O.C. Centro Operativo Comunale) o 320.8890599 (Croce Rossa Italiana - Comitato Bassa Murgia) attivi tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

Pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Bari - Controlli sulla circolazione delle armi nel barese: un arresto e 3 pistole sequestrate

15-11-2023

BARI - Continuano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Bari in materia di detenzione abusiva di armi da sparo...

Bari: assenteismo, dieci denunciati e tre misure cautelari eseguite dai Carabinieri

14-11-2023

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare interdittiva del divieto di...

Furti in abitazione scoperti dai Carabinieri: tre arresti fra Monopoli ed Acquaviva delle Fonti

10-11-2023

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare, emessa dal Giudice...

Pratica dell’uccellagione con trappole per cardellini

09-11-2023

Torre a mare: Carabinieri forestali liberano i volatili catturati BARI – Nei giorni scorsi, i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di...

GdF Bari: in esecuzione un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di 11 soggetti per…

07-11-2023

BARI - Nella mattinata odierna, i finanzieri del Comando Provinciale di Bari - con il supporto di personale del Servizio...

Molfetta - Campagna olearia 2023/2024, cinque persone denunciate per furto di olive

01-11-2023

Molfetta - La Compagnia Carabinieri di Molfetta sta attuando mirati servizi straordinari di controllo del territorio, programmati dal Comando Provinciale di...

NECROLOGI

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

LETTERE AL GIORNALE

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...

Non si può dividere ciò che è già diviso, non si può unire ciò che…

13-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, gli ultimi avvenimenti relativi all’adesione di alcune liste afferenti all’area Nisi al progetto del candidato Intini...