Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 12 Aprile 2021 - 23:37

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 
Intervista a Gabriella Gentile, Console Onoraria della Repubblica di Serbia a Bari

04 07 Gabriella Gentile 1NOCI – Alcuni nostri concittadini hanno tentato di prenotare una dose di vaccino contro il COVID-19 in Serbia. Si tratta di circa 5 nocesi che, tramite il Consolato serbo a Bari, hanno chiesto maggiori informazioni in merito alla notizia trapelata nei giorni scorsi sui quotidiani nazionali. È infatti possibile (come riportato anche sul sito dell’ambasciata a Belgrado) manifestare il proprio interesse alla vaccinazione, compilando un questionario rigorosamente in cirillico.


“Da tre giorni i telefoni dei consolati e dell’ambasciata serba a Roma squillano ininterrottamente” – ha commentato a Noci24 Gabriella Gentile, Console Onoraria della Repubblica di Serbia a Bari da novembre 2019 (in foto con l’Ambasciatore Goran Aleksic).

Console, ma è vero? I cittadini italiani possono vaccinarsi in Serbia?
“Sì, è possibile prenotare la propria vaccinazione”.

Come funziona?
“Basta compilare il questionario e attendere un SMS per la conferma della prenotazione. Le frontiere al momento sono chiuse, quindi soltanto quando si otterrà il via libera sarà possibile prenotare il proprio viaggio alla volta della Serbia per procedere con la vaccinazione”.

Cosa viene richiesto nel questionario?
“Nome, Cognome, numero del passaporto, indirizzo mail e numero di cellulare, che deve essere rigorosamente serbo. Una volta compilati questi campi ci sono alcune domande in merito alle proprie condizioni di salute e alla possibilità di spostarsi per ricevere la somministrazione. E poi si può selezionare l’ospedale o l’hub vaccinale in cui riceverla e addirittura quale vaccino farsi iniettare. Al momento la scelta ricade su 5: Pfizer, Sputnik V, Sinopharm, AstraZeneca e Moderna”.

In quanto tempo si viene ricontattati?
“Fino a qualche giorno fa si riceveva una data certa per la somministrazione entro 48 ore. Da alcuni giorni i tempi si sono leggermente dilatati. Poi dipende molto anche dal vaccino che si seleziona. So ad esempio che al momento c’è una grossa disponibilità di quello cinese, il Sinopharm, ed è più facile ottenere una risposta rapida se si dovesse scegliere quello”.

Immagino che il Suo telefono sia esploso negli ultimi giorni.
“Sì, ma non solo il mio diretto. In generale i centralini dell’ambasciata di Roma, dei consolati di Milano, Bari e di tutte le altre sedi italiane squillano ininterrottamente da alcuni giorni. Io stessa ho dovuto aspettare per rintracciare l’Ambasciatore Aleksic".

Com’è nata la possibilità di vaccinare anche i cittadini stranieri?
“La Serbia si è mossa egregiamente nella campagna di vaccinazione. È il secondo Paese in Europa per percentuale di popolazione vaccinata; il settimo al mondo. Così, nel rispetto dei principi di solidarietà e immunità di gregge, avendo una grande disponibilità di vaccini rispetto alla propria popolazione, il governo serbo ha deciso di aprire le porte agli stranieri. Ha donato dosi alla Macedonia del Nord, alla Bosnia e al Montenegro; in più, qualche mese fa, ha deciso di vaccinare gli stranieri che hanno collaborazioni e rapporti di lavoro con la Serbia. E adesso continuerà a farlo con chiunque ne faccia richiesta”.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 723 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...