Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 29 Novembre 2022 - 02:45

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 29 Ondata caldoNOCI – Da circa una settimana, una potente ondata di caldo ha già fatto percepire i suoi primi effetti. Un robusto promontorio di origine africana occupa l’area mediterranea, determinando sulla nostra regione un’avvezione di aria molto calda e di polveri di origine sahariana. Abbiamo interpellato gli esperti dell’Associazione Meteo Valle D’Itria, per capire quale sarà l’evolversi della situazione al livello climatico e meteorologico.

Le previsioni, purtroppo, non lasciano ben sperare: nei prossimi tre giorni è previsto un consolidamento dell’anticiclone che, ulteriormente alimentato da aria caldo-umida, favorirà un aumento del campo termico su gran parte del Centro-Sud.
Volendo analizzare nello specifico la situazione riguardante Noci, il grafico che segue ci offre un quadro molto eloquente.

06 27 Grafico meteoCome potrete notare, negli ultimi 5 giorni le temperature hanno superato abbondantemente i 30°C (il valore più alto, pari a 34.8 °C, è stato registrato mercoledì 22 giugno) e non sono scese al di sotto dei 20°C  . Proprio il fatto che il caldo sia stato ininterrotto, ha fatto sì che fosse percepito maggiormente. La brutta notizia è che da oggi è previsto un ulteriore aumento delle temperature, con picchi intorno ai 37-38 °C nelle giornate di martedì e mercoledì. Elevate anche le temperature notturne, con valori minimi compresi tra 24-26 °C. I venti previsti sono deboli e variabili, con cielo sereno o poco nuvoloso. Prossimamente, saranno in arrivo ulteriori aggiornamenti e focus sulla situazione meteorologica e climatica, sempre grazie alla disponibilità degli esperti di Meteo Valle D’Itria. Chi volesse approfondire, può visitare il sito dell’Associazione al seguente link: http://www.meteovalleditria.it/ 

Per la valutazione della situazione meteo a Noci sono stati utilizzati i dati in tempo reale della stazione della Protezione Civile Puglia http://93.57.89.4:8081/temporeale/meteo/stazioni ). Per “valore max” e “valore min” si intendono, in questo contesto, il valore massimo ed il valore minimo tra i valori di temperatura disponibili ogni mezz'ora per il giorno di riferimento. intendono, in questo contesto, il valore massimo ed il valore minimo tra i valori di temperatura disponibili ogni mezzora per il giorno di riferimento.

Intanto, è sempre bene e per nulla scontato ricordare alcuni piccoli accorgimenti per cercare di difendersi dal caldo.
-Abbassiamo le tapparelle e chiudiamo le finestre nelle ore più calde. Potrebbe sembrare un controsenso ma servirà a non fare entrare aria afosa in casa e proteggerà dai raggi solari
-Limitiamo, lì dove possiamo, l’uso degli elettrodomestici che, oltre a consumare energia, riscaldano maggiormente l’ambiente.
-Cerchiamo di evitare il più possibile che in casa si creino ulteriore umidità e condensa, facendo la doccia e il bucato nelle ore più fresche
-Beviamo il più possibile e cerchiamo di scegliere cibi freschi, leggeri e ricchi di liquidi.

-Seppur amanti del mare e del sole, evitiamo di esporci durantre le ore di punta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 638 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

Evaso dal Belgio arrestato dai Carabinieri di Monopoli

17-11-2022

Monopoli - I militari della Stazione di Monopoli hanno dato esecuzione a un Mandato d’arresto Europeo, emesso dalla Corte d’Appello di...

Esecuzione di 9 provvedimenti cautelari nei confronti di agenti della Polizia Penitenziaria

09-11-2022

BARI - Alle prime ore dell’alba personale della Sezione P.G. – Aliquota CC della Procura della Repubblica presso Tribunale di...

Castellana Grotte - Migliaia di articoli per contenere alimenti sequestrati dai Carabinieri del NAS

06-11-2022

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito dei servizi di controllo per la tutela della salute dei consumatori...

Ruvo di Puglia - 5 arresti. Estorsione, danneggiamento e lesioni ai danni di un 47nne…

22-10-2022

Ruvo di Puglia - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ruvo di Puglia, hanno dato esecuzione ad un provvedimento restrittivo, nel...

Guardia di Finanza Bari - Sequestrati 900.000 prodotti e una fabbrica dedita alla illecita produzione…

18-10-2022

BARI - Continua incessante l’azione di contrasto alla commercializzazione di prodotti contraffatti e non sicuri per i consumatori posta in essere...

Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un ventiquattrenne

16-10-2022

BARI - I militari della Compagnia Carabinieri di Bari Centro hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...